Suggerimenti per la coltivazione di erba in zone ombreggiate


Come far crescere l'erba all'ombra è stato un problema per i proprietari di case da quando i prati sono diventati di moda. Milioni di dollari vengono spesi ogni anno in pubblicità promettendo prati verdi lussureggianti che crescono sotto gli alberi nel cortile e altri milioni sono spesi dai proprietari di case alla ricerca di quel sogno. Sfortunatamente, la realtà è un po 'diversa, ma sapere come coltivare l'erba in zone ombreggiate può aiutare a darti una copertura accettabile se non perfetta.

Growing Grass in Shade non è l'unica soluzione

Coltivare erba in ombra è quasi impossibile. Potare i tuoi alberi il più possibile senza ferire la loro salute o la forma per ridurre l'ombra. Ciò consentirà più luce possibile per raggiungere l'erba in crescita.

In ombra profonda, dove la potatura degli alberi è impossibile o inefficace, le coperture del suolo che amano l'ombra come l'edera inglese, l'ajuga, il liriope o il pachysandra possono essere una soluzione più attraente. Cerca di non trasformare l'erba in ombra in una guerra con Madre Natura. La battaglia sarà lunga e dura, e tu perderai.

Come far crescere l'erba all'ombra

Anche le erbe tolleranti all'ombra necessitano di almeno quattro ore di luce solare al giorno. Per le aree con poca luce, sia in modo naturale che attraverso la potatura, è possibile coltivare l'erba nelle zone d'ombra se non si cerca la perfezione. Scegliere le giuste erbe tolleranti all'ombra è il primo passo per coltivare con successo l'erba all'ombra. Per la maggior parte del paese, le belle feste sono le più tolleranti delle erbe fresche, ma nel sud, dove le erbe di stagione calda sono la norma, l'erba di Sant'Agostino sembra funzionare al meglio.

Idealmente, queste erbe tolleranti all'ombra dovrebbero essere mantenute più a lungo delle loro controparti solari. Una altezza di tre pollici è raccomandata per la festuca e un pollice sopra la norma per Sant'Agostino. La lunghezza extra consente una superficie extra per la fotosintesi, fornendo quindi un po 'di energia in più per l'erba in crescita. Non tagliare mai più di 1/3 della lunghezza della lama e rimuovere i ritagli per consentire la massima quantità di luce possibile per raggiungere il suolo.

In secondo luogo, l'elenco di come coltivare l'erba nelle zone ombreggiate dovrebbe essere la fecondazione. La reazione più comune alla crescita indebolita in ogni pianta è fertilizzare. Quando si coltiva l'erba all'ombra, la concimazione dovrebbe essere limitata. Le erbe tolleranti all'ombra richiedono solo ½ l'azoto del resto del prato. Fertilizzare sullo stesso programma ma regolare l'importo.

L'innaffiamento è un altro errore commesso da coloro che imparano a far crescere l'erba all'ombra. L'ombra impedisce la rapida evaporazione della rugiada o dell'acqua superficiale dalla pioggia. L'umidità può incoraggiare malattie che possono inibire la crescita dell'erba. In ombra è meglio annaffiare solo se assolutamente necessario e poi annaffiare profondamente.

Infine, un regolare sorpasso autunnale aiuterà a riempire i punti sottili che coltivano durante la stagione di crescita.

Crescere erba in ombra è possibile se segui queste semplici regole, ma ricorda, se stai cercando la perfezione, sei destinato a rimanere deluso.

Articolo Precedente:
Le iridi sono uno dei fiori più facili da coltivare. Derivano dai rizomi, che si moltiplicano rapidamente nel corso degli anni, producendo basamenti più grandi e più ampi di queste affascinanti fioriture. Quando notate che le piante di iris non fioriscono, la causa può derivare da una varietà di problemi tra cui meteorologia, fertilità del suolo, sovraffollamento, rizomi malsani, attacchi di insetti o malattie, profondità di semina e persino condizioni del sito. Se ti
Raccomandato
Non è necessario essere un collezionista per apprezzare i numerosi colori e forme dei fiori della dalia. Questi nativi messicani sono diventati dei prodotti da giardino in tutta la nazione, fornendo grandi cespugli facili da coltivare e poco costosi adornati di fioriture per tutta l'estate. Fertilizzare le dalie è la chiave per incoraggiare i gambi carichi di fiori e le grandi piante a foglia verde.
Il cancro del leucostoma è una malattia fungina distruttiva che colpisce i frutti come: Pesche ciliegie albicocche Prugne nettarine Il cancro del leucostoma dei drupacee può essere mortale per gli alberi giovani e riduce significativamente la salute e la produttività degli alberi più vecchi, con un lento declino che spesso porta alla scomparsa dell'albero. La
La fertilizzazione delle piante di kiwi è una parte importante della loro cura e garantirà un raccolto eccezionale di frutti deliziosi. Grazie a varietà resistenti, la coltivazione dei tuoi kiwi è ora possibile in molte zone più fredde. I kiwi sono pieni di più vitamina C rispetto a un'arancia e hanno una strana capacità di neutralizzare i radicali liberi, rendendoli un eccellente integratore nutrizionale. Aggiu
Probabilmente hai sentito parlare di cohosh nero per quanto riguarda la salute delle donne. Questa interessante pianta erbacea ha molto da offrire per coloro che desiderano coltivarla. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla cura delle piante di cohosh nero. Informazioni su Black Cohosh Plants Trovato negli Stati Uniti orientali, le piante di cohosh nero sono fiori selvatici erbacei con un'affinità per aree umide, parzialmente ombreggiate.
Le piante di bambù fortunate ( Dracaena sanderiana ) sono piante d'appartamento comuni e sono divertenti e facili da coltivare. All'interno, possono raggiungere rapidamente un'altezza di 3 piedi (91 cm.) O più, spingendo i giardinieri a chiedere: "Potresti sfoltire il bambù fortunato?&q
Gli spinaci alla fragola sono un termine improprio. È legato agli spinaci e le foglie hanno un sapore simile, ma le sue bacche condividono poco con le fragole oltre il colore. Le foglie sono commestibili, ma il loro sapore è molto leggero e solo leggermente dolce. Il loro colore rosso vivo crea un eccellente accento nelle insalate, in particolare con le foglie che le accompagnano.