Fatti dell'albero di teak: informazioni sull'uso dell'albero di teak e altro ancora


Cosa sono gli alberi di teak? Sono membri alti e drammatici della famiglia della menta. Il fogliame dell'albero è rosso quando le foglie entrano per prime ma verdi quando maturano. Gli alberi di teak producono legno che è noto per la sua durata e bellezza. Per maggiori informazioni sull'albero di teak e informazioni sugli usi dell'albero di teak, continua a leggere.

Fatti dell'albero di teak

Pochi americani coltivano alberi di teak ( Tectona grandis ), quindi è naturale chiedersi: cosa sono gli alberi di teak e dove crescono gli alberi di teak? I teak sono alberi di latifoglie che crescono nel sud dell'Asia, di solito nelle foreste pluviali monsoniche, tra cui India, Myanmar, Tailandia e Indonesia. Possono essere trovati in crescita in tutta la regione. Tuttavia, molte foreste di teak native sono svanite a causa dell'eccessivo sfruttamento.

Alberi di teak possono crescere fino a 150 piedi di altezza e vivere per 100 anni. Le foglie dell'albero di teak sono di colore verde rossastro e ruvide al tatto. Gli alberi di teak perdono le foglie durante la stagione secca e poi ricrescono quando piove. L'albero porta anche fiori, fiori blu molto pallidi disposti a grappoli sulle punte dei rami. Questi fiori producono frutta chiamate drupe.

Condizioni di crescita dell'albero di teak

Le condizioni ideali per la crescita dell'albero di teak includono un clima tropicale con una generosa luce solare giornaliera. Anche gli alberi di teak preferiscono terreni fertili e ben drenanti. Perché il tek si propaghi, deve avere impollinatori di insetti per distribuire il polline. Generalmente, questo viene fatto dalle api.

Usi dell'albero di teak

Il teak è un albero bellissimo, ma gran parte del suo valore commerciale è stato come legname. Sotto la squamosa corteccia marrone sul tronco dell'albero si trova il durame, un profondo oro scuro. È acclamato perché può resistere alle condizioni meteorologiche e resiste al decadimento.

La domanda di legno di teak è molto più grande della sua offerta in natura, così gli imprenditori hanno stabilito piantagioni per far crescere l'albero prezioso. La sua resistenza al marciume del legno e ai moli delle navi lo rende perfetto per la costruzione di grandi progetti in aree umide, come ponti, ponti e barche.

Il tek è anche usato per fare medicina in Asia. Le sue proprietà astringenti e diuretiche aiutano a limitare e ridurre il gonfiore.

Articolo Precedente:
Le palme di coda di cavallo sono piante d'appartamento veramente interessanti con la loro chioma appuntita di foglie sottili che coprono un tronco di pelle decisamente elefante. Non sono veri palmi, tuttavia, quindi puoi tagliare le palme di coda di cavallo? Continua a leggere la risposta su come potare il palmo della coda di cavallo e le probabilità che possa tornare da un grave danno superiore.
Raccomandato
Le piante di pesce rosso ( Columnea gloriosa ) vengono da noi dai tropici del Centro e del Sud America e derivano il loro nome comune dalla forma insolita dei loro fiori, che con un po 'di immaginazione assomigliano ai pesci. In condizioni ideali, la pianta appesa del pesce rosso fiorisce in modo prolifico in una varietà di rossi, arance e gialli.
La stagione delle piantagioni di ortaggi è un ottimo modo per sfruttare meglio un piccolo appezzamento di terreno e rivitalizzare un giardino estivo in piena fioritura. Le piante che crescono con il freddo fanno bene in primavera, ma possono fare ancora meglio in autunno. Carote, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles e broccoli sono in realtà più dolci e più miti quando maturano a temperature più fresche. Con
Coltivare la tua frutta può essere molto gratificante e risparmiare denaro al supermercato. Tuttavia, quando gli alberi da frutto vengono infettati da malattie o parassiti, può essere molto deludente e scoraggiante. Se notate fogliame scheletrato sulla vostra pera o sui ciliegi, le lumache di pera potrebbero essere il colpevole.
È difficile non innamorarsi di una felce di Boston. Sebbene possa evocare immagini di sale vittoriane drammatiche e antiquate, la felce di Boston funziona altrettanto bene in un ambiente moderno. La felce di Boston prospera in condizioni di scarsa luminosità e richiede solo una cura moderata per mantenerla sana e rigogliosa.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le piante di Clivia sono originarie del Sud Africa e sono diventate molto popolari tra i collezionisti. Queste piante insolite derivano il loro nome da Lady Florentina Clive e sono così talmente squisite che ottengono un prezzo elevato - fino a $ 50 o più per pianta.
Le piante di cactus sono comunemente considerate abitanti del deserto. Sono nel gruppo di piante succulente e si trovano in realtà in più regioni rispetto ai deserti caldi e sabbiosi. Queste piante straordinariamente adattive crescono selvagge fino al nord della British Columbia e si trovano nativamente nella maggior parte degli Stati Uniti, compresa la zona 4.