Info sul virus del mosaico di zucca: suggerimenti per il trattamento del mosaico sulla zucca


I giardinieri sono sempre alla ricerca di problemi nelle loro piante, controllandoli attentamente per individuare eventuali cimici e segni di malattia. Quando la zucca inizia a sviluppare strani sintomi che non sembrano essere causati da batteri o funghi, il virus del mosaico di zucca potrebbe essere in libertà nel giardino. Questo virus non è scherzoso e deve essere gestito prontamente.

Mosaico Virus Sintomi

Il virus del mosaico di squash è solitamente evidente dalle prime foglie, poiché questa malattia è spesso trasmessa per seme. Con la maturazione delle piante sensibili, i sintomi possono quasi scomparire, rendendo difficile la diagnosi, ma le foglie iniziali sono generalmente distorte o screziate. Sebbene una pianta più vecchia possa apparire più o meno normale, la malattia del mosaico della zucca causa una riduzione del vigore, scarsi ramificazioni e screziature dei frutti in scadenza.

I casi più ovvi del virus del mosaico di squash comprendono sintomi come foglie infette che si accumulano verso l'alto o sviluppano irregolarità di colorazione scura e chiara. Le foglie di zucca sono talvolta deformate, vesciche o insolitamente dure; i frutti di queste piante sviluppano gonfiori a forma di cupola sollevati.

Trattare il mosaico sulla zucca

Una volta che la pianta mostra segni di infezione, il controllo del mosaico di zucca è impossibile da ottenere. Poiché la malattia è spesso trasmessa per seme, procurarsi seme certificato e privo di virus è di vitale importanza per eliminare il virus del mosaico di squash dai vostri giardini futuri. Non salvare semi dalle piante del passato passato: non c'è modo di pulire il virus del mosaico della zucca dai semi infetti.

Un vettore comune di virus del mosaico è lo scarabeo di cetriolo, spesso trovato nutrendosi di piante di zucca stagionatura. Puoi evitare che questi parassiti si nutrano delle tue piante installando coperture di fila sui trapianti, così come spruzzando piante con pesticidi protettivi come carbaryl o criolite quando il virus del mosaico di zucca sembra essere perenne.

Una volta che le piante malate sono state trovate nel tuo giardino, è importante distruggerle immediatamente. Non tentare di convincere qualche zucca dalle piante infette, ma rimuovere tutte le foglie, i frutti, i detriti caduti e la maggior parte possibile della radice. Brucia o bagna doppia e smaltisci questo materiale non appena il virus è evidente, specialmente se nel tuo giardino crescono altre zucche.

Articolo Precedente:
Vuoi aggiungere un po 'di pepe alla tua vita? Prova a coltivare peperoni di Caienna ( Capsicum annuum 'Cayenne'). Le piante di pepe di Caienna sono anche conosciute come spezia della guinea, peperoni di corno di mucca, peperoni di aleva o di uccello, ma sono più comunemente chiamate peperoncino nella sua forma in polvere e usate per aromatizzare il cibo in una varietà di cucine e in medicina.
Raccomandato
I cesti appesi sono un metodo di visualizzazione che aggiunge bellezza verticale a qualsiasi posizione. Sia che tu lo faccia da solo o che acquisti una fioriera, questo tipo di impianto richiede acqua e sostanze nutritive in più rispetto alle piante in terra. L'irrigazione dei cesti appesi è un progetto più frequente perché l'aria ambiente asciuga rapidamente il contenitore. Pu
I gigli sono stati adorati e considerati piante sacre in culture diverse per secoli. Oggi sono ancora sulle piante da giardino più amate. Le loro lampadine profondamente radicate e la vasta gamma di colori e varietà li rende grandi piante da compagnia per molte piante annuali, perenni e arbusti. Continua a leggere per saperne di più sui compagni che piantano fiori di giglio. L
Originaria dell'America centrale e del Messico, la pianta della faccia di pipistrello con cuphea ( Cuphea llavea ) prende il nome dalle sue interessanti fioriture di viola intenso e rosso brillante. Il denso fogliame verde brillante offre uno sfondo perfetto per le masse di fiori colorati e ricchi di nettare che attraggono colibrì e farfalle.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Rutabaga, che è un incrocio tra cavoli e rapa, è un raccolto di stagione fredda. Poiché viene raccolto durante l'autunno, la rutabaga produce un ottimo raccolto per il deposito invernale. Oltre a soddisfare tutti i requisiti di crescita necessari, la conservazione delle rutabaghe richiede un'adeguata raccolta e conservazione. Q
Le piante che diventano leggy o floppy tendono a cadere, producono meno fiori e creano un disordinato aspetto spindly. Ci sono un paio di motivi per cui le piante sono alte e lunghe. La crescita delle piante leggy può essere il risultato di troppa azoto o anche di situazioni di scarsa illuminazione.
Il jackfruit è un frutto grande che cresce sull'albero di jackfruit e recentemente è diventato popolare in cucina come sostituto della carne. Si tratta di un albero tropicale o subtropicale originario dell'India che cresce bene nelle parti più calde degli Stati Uniti, come le Hawaii e il sud della Florida. S