Controllo del nematode del nodo di radice: suggerimenti per la gestione dei nematodi nel cactus


I nematodi sono minuscoli e microscopici nematodi che vivono nel terreno e si nutrono di piante. Mentre alcuni sono fissati con azoto e in realtà utili, altri possono causare seri danni e aprire percorsi nelle piante per batteri e malattie dannosi. I nematodi dei nodi radicali sono molto comuni tra la maggior parte delle specie di cactus. Continua a leggere per saperne di più su come individuare i nematodi della radice di cactus e i metodi migliori per la gestione dei nematodi nelle radici di cactus.

Nematodi di radice di cactus

I nematodi si nutrono di radici di piante scavando nelle pareti cellulari della radice con uno strumento di alimentazione appuntito e appuntito chiamato siflessione. La ferita da puntura creata dallo stiletto è di solito più un problema della presenza del nematode stesso, perché crea un'apertura che consente a batteri e funghi di entrare facilmente nella pianta, infettandola dall'interno.

I nematodi dei nodi radicali sono un tipo specifico di nematodi che si nutrono di radici e di solito creano enormi masse carnose, o "galle" sulle radici. Queste galle rendono difficile per il cactus attingere acqua e sostanze nutritive in modo appropriato. Poiché le galle si formano sottoterra, è necessario cercare i segni fuori terra che il tuo cactus sia infetto. La mancanza di acqua e sostanze nutritive adeguate può rendere una pianta ingiallita, avvizzita e rachitica.

Trattare i nematodi del cactus

Il metodo migliore per il controllo dei nematodi dei nodi radice è la prevenzione. Se stai piantando i cactus in contenitori, usa sempre un nuovo mezzo di invasatura sterile e pulisci accuratamente i contenitori usati.

Se i nematodi del nodo della radice del cactus sono già nel vostro terreno, è possibile trattare con nematocidi. Queste sostanze chimiche di solito si presentano in forma granulare o liquida e possono essere applicate in diversi modi. Seguire sempre le istruzioni per l'applicazione sull'etichetta esattamente.

È più facile sulla pianta trattare il terreno prima di piantare, ma puoi anche trattare il terreno attorno al tuo cactus stabilito.

Articolo Precedente:
I gerani sono una delle piante da giardino più amate per la loro scarsa manutenzione, il lungo tempo di fioritura e la varietà del colore dei fiori e delle foglie. Sebbene siano resistenti solo nelle zone rustiche statunitensi 10-11, i gerani sono comunemente coltivati ​​come annuali nei climi più freddi. Posso
Raccomandato
In un modo o nell'altro, la maggior parte dei proprietari di piante ha trattato il muschio di sfagno ad un certo punto. In primavera, quando è il momento di piantare il giardino, balle o sacchi di muschio di sfagno volano via dagli scaffali del Garden Center. Questo emendamento popolare del suolo è leggero ed economico.
I vermi da compostaggio possono essere utili alleati nella guerra alla spazzatura, ma fino a quando non si ottiene il blocco della vermicoltura, la morte dei vermi potrebbe complicare i tuoi sforzi. I vermi sono generalmente piuttosto duri, ma hanno standard ambientali rigorosi. Se i tuoi vermicompost sono morti, non arrenderti: resetta il tuo letto e riprova
Sicuramente stai leggendo questo su un dispositivo elettronico, ma prima che esistessero tali meraviglie, molti di noi hanno raccolto le nostre notizie e informazioni da un giornale. Sì, uno stampato su carta. Tra queste pagine, il più delle volte, ci sarebbe una colonna di giardinaggio che recita il modo giusto per potare le rose o come avere un prato invidiato da tutti.
La ruggine di biancospino cedro è una grave malattia degli alberi di biancospino e ginepro. Non esiste una cura per la malattia, ma puoi prevenirne la diffusione. Scopri come controllare la ruggine di biancospino di cedro in questo articolo. Che cosa è Cedar Hawthorn Rust? Causato da un fungo chiamato Gymnosporangium globosum , la malattia da ruggine del biancospino cedro è una condizione sfigurante di biancospino e ginepro. A
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La pianta a pois ( Hypoestes phyllostachya ), conosciuta anche come pianta del viso e delle lentiggini, è una pianta coperta (sebbene possa essere coltivata all'aperto nei climi più caldi) coltivata per il suo fogliame attraente. In realtà, questo è il luogo in cui il nome della pianta deriva, poiché le sue foglie sono punteggiate da macchie di colore, dal bianco al verde, al rosa o al rosso. Ess
Ti sei mai chiesto cosa costituisce una pianta organica? Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti ha una serie di linee guida per i materiali organici, ma le linee sono state confuse dall'introduzione di semi OGM e di altre specie alterate. Continuate a leggere per una guida al vero giardinaggio biologico, quindi siete armati di informazioni per proteggere voi e la vostra famiglia