Cura dell'albero di gelso - Impara come far crescere gli alberi di gelso


Gli alberi di gelso ( Morus spp.) Hanno goduto di popolarità negli anni passati come alberi da ombra ornamentali, nonché per il loro copioso frutto commestibile, che può essere consumato crudo o trasformato in succulenti conserve, torte e vino. Ti interessa conoscere come coltivare gli alberi di gelso? Leggi tutto su come crescono gli alberi da frutta di gelso e la cura degli alberi di gelso.

Alberi da frutto crescenti di gelso

Mentre le persone amano i frutti di gelso, anche gli uccelli adorano le bacche e l'albero è un faro che attrae decine di ospiti disordinati. L'albero ha anche un'abitudine sgradita di diventare invasivo. Sfortunatamente, questo ha portato la crescita di alberi da frutta di gelso a una brusca frenata in tutte le aree tranne quelle rurali.

I gelso hanno qualità di riscatto, tuttavia, e uno dei più notevoli è la minima cura di cui hanno bisogno. Prima di sapere come prenderci cura degli alberi di gelso, ecco una breve sinossi dei tre tipi di alberi di gelso più comunemente coltivati.

  • Gelso nero - Le bacche più saporite provengono dal gelso nero ( Morus nigra ). Questi alberi sono originari dell'Asia occidentale e sono solo adattabili alla zona 6A dell'USDA e più caldi.
  • Gelso rosso - Più duro dei gelsi neri, i gelsi rossi ( Morus rubra ) sono originari del Nord America dove prosperano in terreni ricchi e profondi che si trovano lungo i fondali e i torrenti.
  • Gelso bianco - I gelsi bianchi ( Morus alba tatarica ) sono stati importati dalla Cina, introdotti nell'America coloniale per la produzione di bachi da seta. I gelsi bianchi si sono naturalizzati e ibridati con il gelso rosso nativo.

Come far crescere gli alberi di gelso

Gli alberi di gelso portano piccole, insignificanti fioriture che diventano frutti abbondanti che sembrano molto simili a una mora snella. Le bacche maturano gradualmente e cadono dall'albero mentre maturano. Gli alberi sono resistenti alle zone USDA da 4/5 a 8 a seconda della varietà. Preferiscono il pieno sole e il suolo ricco, ma tollerano l'ombra parziale e una varietà di terreni. Sono facili da trapiantare, tolleranti al sale e perfetti per il controllo dell'erosione, per non parlare delle deliziose bacche. Alcune cultivar sono resistenti al vento e creano meravigliosi frangiventi.

Alberi decidui, tutte e tre le specie raggiungono varie dimensioni. Il gelso bianco può crescere fino a 80 piedi, il gelso rosso circa 70 piedi e il gelso nero più piccolo può arrivare a 30 piedi di altezza. I gelsi neri possono vivere per centinaia di anni, mentre il gelso rosso arriva a 75 anni.

Gli alberi di gelso dovrebbero essere piantati in pieno sole a non meno di 15 piedi tra gli alberi, idealmente in terreni caldi e ben drenanti, come il terriccio profondo. Non piantarli vicino a un marciapiede a meno che non ti dispiaccia la colorazione o il potenziale tracciamento delle bacche schiacciate (ovviamente, se questo è un problema per te, c'è anche una varietà di gelso infruttuosa!). Una volta che l'albero si è stabilito, c'è bisogno di pochissima cura aggiuntiva dell'albero di gelso.

Come prendersi cura di un albero di gelso

Non c'è davvero molto di cui preoccuparsi con questo esemplare robusto. Gli alberi sono abbastanza resistenti alla siccità, ma beneficeranno di un po 'di irrigazione durante la stagione secca.

I gelsi fanno bene senza ulteriori fertilizzazioni, ma un'applicazione 10-10-10, una volta all'anno, li manterrà sani. I gelsi sono anche primariamente liberi dalla maggior parte di parassiti e malattie.

Alberi di gelso di potatura

Potare gli alberi giovani in una forma ordinata sviluppando una serie di rami principali. Potare i rami laterali a 6 foglie a luglio per facilitare la crescita degli speroni vicino agli arti principali.

Non potare molto perché i gelsi tendono a sanguinare ai tagli. Evitare tagli di più di 2 pollici, che non guariranno. Se poti quando l'albero è nella sua dormienza, il sanguinamento è meno grave.

In seguito, è necessaria solo una potatura giudiziosa degli alberi di gelso, in realtà solo per rimuovere rami morti o sovraffollati.

Articolo Precedente:
Lunaria , Silver Dollar: i pellegrini li hanno portati nelle colonie del Mayflower. Thomas Jefferson li coltivò nei famosi giardini di Monticello e li menzionò nelle sue lettere. Oggi, se cerchi la cura delle piante di denaro, le istruzioni sono scarse. Forse questo è perché molti giardinieri considerano la cura per una pianta di denaro uguale a quella di prendersi cura di un'erbaccia. In
Raccomandato
I ciclamini sono comuni piante da regalo in fiore, ma ci sono anche specie native del Nord America trovate in natura. Le piante sono un eccellente contenitore o esemplare da giardino e possono persino prosperare e fiorire per mesi in casa. Tuttavia, le piante ciclamen hanno un ciclo di vita interessante e alcune hanno bisogno di dare il meglio
Verdura fresca, le barbabietole vengono coltivate principalmente per le loro radici dolci. Quando la pianta fiorisce, l'energia finisce per andare a fiorire piuttosto che a favorire la dimensione della barbabietola. La domanda quindi è: "Come evitare di imbullonarsi nelle barbabietole?" Informazioni sulle fiorenti piante di barbabietole Le barbabietole sono state coltivate fin dall'antichità greca e romana e vengono coltivate per il loro dolce, la radice o le loro verdure nutrienti.
Coltivare il proprio mais dolce è un vero piacere in estate. Ma se non riesci a far passare le tue piante oltre la fase della piantina, non otterrai alcun raccolto. Le malattie non sono comuni nel mais dolce coltivato in giardino, ma ci sono alcuni problemi che possono causare piantine di mais malaticcio dolce.
La macchia batterica della pesca, nota anche come buco batterico, è una malattia comune nei peschi più vecchi e nelle nettarine. Questa malattia a foglia di pesco è causata dal batterio Xanthomonas campestris pv. pruni . La macchia batterica sugli alberi di pesco provoca la perdita di frutta e il malessere generale degli alberi causato dalla defogliazione ricorrente. I
L'erba della fontana è uno spettacolare esemplare ornamentale che fornisce movimento e colore al paesaggio. È resistente nella zona 8 dell'Agricoltura degli Stati Uniti, ma come erba di stagione calda, crescerà solo come annuale nelle aree più fresche. Le piante erbacee sono perenni nei climi più caldi, ma per salvarle nelle zone più fredde, cerca di curare l'erba della fontana al chiuso. Impa
La potatura corretta è vitale per lo sviluppo sano di tutti gli alberi, ma è particolarmente importante per le jacarande a causa del loro rapido tasso di crescita. Questo articolo spiega come incoraggiare una crescita forte e sana attraverso tecniche di potatura efficaci. Come potare gli alberi di Jacaranda Gli alberi di Jacaranda crescono molto velocemente.