Rockrose Care: come coltivare piante di cisto nel giardino


Se stai cercando un arbusto tenace che prospera in abbandono, prova le piante di cisto ( Cistus ). Questo arbusto sempreverde a crescita rapida resiste a calore, vento forte, nebbia salina e siccità senza lamentarsi, e una volta stabilito ha bisogno di pochissime cure.

Cos'è Rockrose?

Originaria del Mediterraneo, le piante di cisto hanno foglie verdi morbide che variano di forma a seconda della specie. Grandi fiori profumati sbocciano per circa un mese in tarda primavera e all'inizio dell'estate. Ogni fiore dura solo un giorno e può essere rosa, rosa, giallo o bianco, a seconda della specie.

Utilizzare arbusti di cisto nelle aree asciutte come una pianta xeriscaping o in aree costiere dove tollerano terreno sabbioso, nebbia salina e forti venti. Questi arbusti da 3 a 5 piedi formano una siepe attraente e informale. Le piante di cisto sono particolarmente utili per il controllo dell'erosione su banchi asciutti.

Informazioni Rockrose

Ci sono circa 20 specie di cisto che crescono nel Mediterraneo, ma solo poche sono in coltivazione in Nord America. Ecco alcune grandi scelte:

  • Purple Rockrose ( Cistus x purpureus ) cresce 4 piedi di altezza con una diffusione di fino a 5 piedi e una forma compatta e arrotondata. I fiori grandi sono rosa intenso o viola. L'arbusto è abbastanza attraente da poter essere usato come esemplare e sembra anche bello in gruppo. Questa specie è talvolta chiamata orchidea sassosa.
  • Sun Rose ( Cistus albidus ) cresce 3 piedi di altezza e larghezza con un'abitudine densa e cespugliosa. I fiori scuri rosa lilla hanno centri gialli. Le piante più vecchie possono diventare leggy ed è meglio sostituirle piuttosto che cercare di potarle in forma.
  • White Rockrose ( Cistus corbariensis ) ha fiori bianchi allegri, di solito con centri gialli e talvolta con macchie marroni vicino alla base dei petali. Cresce da 4 a 5 piedi di altezza e larghezza.

Rockrose Care

Niente potrebbe essere più facile della crescita del cisto. Piantare gli arbusti in un luogo con pieno sole e terreno profondo dove possono posare radici. Crescono in quasi ogni tipo di terreno fintanto che drena liberamente, compresi terreni poveri dove altri arbusti lottano per prendere piede. Le piante di cisto sono resistenti nelle zone di rusticità della zona USDA dall'8 all'11.

Piante acquitrinose regolarmente durante la loro prima stagione di crescita. Una volta stabiliti, non hanno mai bisogno di annaffiature o fertilizzanti.

Risentono di potature pesanti, quindi è meglio limitare il taglio di routine al minimo necessario per riparare i danni invernali e correggere la forma. Man mano che i rami invecchiano, diventano deboli e smettono di portare fiori. Rimuovere i rami più vecchi tagliandoli alla base. Prugna subito dopo che i fiori svaniscono per conservare i boccioli che formeranno i fiori del prossimo anno.

Articolo Precedente:
Il danno da minatore fogliare è antiestetico e, se non trattato, può causare gravi danni a una pianta. Prendere provvedimenti per liberare le piante di minatori di foglie non solo le renderà migliori, ma migliorerà anche la loro salute generale. Diamo un'occhiata all'identificazione dei minatori di foglie e di come uccidere i minatori di foglie. Id
Raccomandato
Quando i narcisi annuiscono con la testa allegra, sai che la primavera è davvero arrivata. Le loro fioriture dorate diventano sempre più dense nel tempo man mano che le lampadine si naturalizzano. Nel corso degli anni diventa necessario dividere e trapiantare i bulbi. Puoi trapiantare i bulbi di narciso in qualsiasi momento dell'anno?
Quindi, hai deciso di piantare un po 'di rabarbaro e sei in imbarazzo su quale metodo di propagazione sia il migliore. La domanda "Puoi piantare i semi di rabarbaro" potrebbe averti attraversato la mente. Prima di impegnarti troppo, assicurati che sia la mossa giusta per te. Informazioni sulla crescita del seme di rabarbaro Se ti chiedo di immaginare la torta al rabarbaro e il crumble al rabarbaro, qual è la tua risposta?
La maggior parte dei giardinieri con magnolie non vedono l'ora che i fiori gloriosi riempiano la chioma dell'albero in primavera. Quando i boccioli su una magnolia non si aprono, è molto deludente. Cosa succede quando i boccioli di magnolia non si aprono? Continuate a leggere per informazioni sulle cause più probabili del problema, oltre a suggerimenti su come far fiorire una magnolia.
La maggior parte di noi ha familiarità con il cavolo verde, se non altro per la sua associazione con insalata di cavoli, un popolare contorno ai barbecue e con pesce e patatine. Io, per esempio, non sono un grande fan dei cavoli. Forse è l'odore poco appetitoso quando viene cotto o la consistenza leggermente gommosa.
Originaria degli Stati Uniti, l'Echinacea è stata per secoli un fiore selvatico preferito e un'erba preziosa. Molto tempo prima che i coloni arrivassero nel Nord America, i nativi americani crescevano e usavano l'Echinacea come rimedio a base di erbe per raffreddori, tosse e infezioni. Conosciuto anche come coneflower viola, l'echinacea è cresciuta selvaggiamente e continuamente per centinaia di anni senza "aiuto" umano e può crescere per molti anni nel vostro paesaggio o aiuole senza alcuna manutenzione. Q
Il concime animale è la base della maggior parte dei fertilizzanti organici e si decompone in sostanze chimiche di cui ogni pianta ha bisogno: azoto, fosforo e potassio. Ogni tipo di letame ha una composizione chimica diversa, a causa dei diversi alimenti che gli animali mangiano. Se hai del terreno che ha un grande bisogno di azoto, il compostaggio di letame di tacchino è una delle migliori scelte che puoi fare.