Red Burgundy Okra: Growing Red Okra Plants In The Garden


Probabilmente o ami okra o lo odi, ma in entrambi i casi, il gombo rosso bordeaux rende una bella, vistosa pianta esemplare nel giardino. Hai pensato che l'ocra fosse verde? Che tipo di gombo è rosso? Come suggerisce il nome, la pianta reca frutti a forma di siluro lunghi da 2 a 5 pollici, ma il gombo rosso è commestibile? Continuate a leggere per scoprire tutto su coltivare piante di gombo rosso.

Che tipo di gombo è rosso?

Originario dell'Etiopia, l'ocra è l'unico membro della famiglia delle malva (che include cotone, ibisco e malvarosa) a dare frutti commestibili. In generale, i baccelli di gombo sono verdi e un alimento base di molte diete meridionali. Un nuovo arrivato relativamente, Red Burgundy okra è stato allevato da Leon Robbins alla Clemson University e introdotto nel 1983, diventando il vincitore di All-America Selections nel 1988. Ci sono anche altre varietà rosse di gombo che includono "Red Velvet" e l'okra rosso nano " Piccola Lucy. "

Quindi tornando alla domanda "è rosso okra commestibile?" Sì. In realtà, non c'è davvero molta differenza tra l'okra rosso e l'okra verde diverso dal colore. E quando il gombo rosso è cotto, ahimè, perde la sua tonalità rossa ei baccelli diventano verdi.

Crescente piante di gombo rosso

Avviare le piante entro 4-6 settimane prima dell'ultima data di gelo della propria zona o direttamente al di fuori delle 2-4 settimane dopo l'ultima gelata prevista. I semi di gombo possono essere difficili da germinare. Per facilitare il processo, rompere delicatamente il rivestimento esterno con tagliaunghie o immergerli in acqua durante la notte. La germinazione dovrebbe avvenire tra 2-12 giorni.

Lo spazio semina 2 pollici di distanza in un terreno ricco e profondo circa mezzo pollice. Assicurati di modificare il terreno con abbondanza di compost poiché l'okra è un alimentatore pesante.

Trapiantare le piantine quando tutte le possibilità di gelo sono sparite e il terreno è caldo, e le temperature ambiente sono almeno 68 gradi F. (20 C.). Piantare le nuove piante a 6-8 pollici di distanza. I baccelli dovrebbero formare in 55-60 giorni.

Articolo Precedente:
La palma del pindo ( Butia capitata ) è una palma spessa, a crescita lenta, popolare nelle zone dall'8 all'11, dove è resistente all'inverno. Le palme sono disponibili in una grande varietà di forme, dimensioni e specie, e non è sempre chiaro quanto sia necessario potare ogni albero, se non del tutto. Co
Raccomandato
La pianta in ghisa ( Aspidistra elatior ), nota anche come pianta da ferro e pianta da ballo, è una pianta d'appartamento estremamente resistente e una pianta perenne preferita in alcune regioni. Le piante di ghisa in crescita sono particolarmente favorite da coloro che non hanno molto tempo per la cura delle piante, in quanto questa specie può sopravvivere anche nelle condizioni più estreme in cui altre piante potrebbero avvizzire e morire, il che rende le piante in ghisa un vero toccasana. C
Gli aceri giapponesi sono alberi incantevoli che aggiungono struttura e brillante colore stagionale al giardino. Poiché raramente superano l'altezza di 25 piedi, sono perfetti per piccoli lotti e paesaggi domestici. Dai un'occhiata agli aceri giapponesi per la zona 3 in questo articolo. Gli aceri giapponesi cresceranno nella zona 3?
Il mais dolce è il sapore dell'estate, ma se lo coltivi nel tuo giardino, potresti perdere il raccolto a parassiti o malattie. La peronospora sul mais dolce è una di queste malattie, un'infezione fungina che può arrestare le piante e ridurre o distruggere il raccolto. Sapere come prevenire la peronospora nel mais e come controllare un'infezione se la vedi nel tuo giardino è importante. Mu
Per quelli di voi abbastanza fortunati da includere un albero di avocado nel paesaggio del giardino, la mia ipotesi è che sia inclusa perché si desidera affondare i denti in alcuni dei deliziosi frutti setosi. La fertilizzazione degli alberi di avocado, insieme alla cura generale e alla corretta semina, ti darà le migliori possibilità di un raccolto abbondante e sano di frutta. La
I bossi sono arbusti iconici, ma non si adattano perfettamente a tutti i climi. L'eleganza e la formalità che le siepi di bosso prestano a un paesaggio non hanno eguali ad altri arbusti, ma in molte località soffrono molto nel periodo invernale. Proteggere il legno di bosso in inverno non è un compito da poco, ma il danno del legno di bosso non è cosa da poco per il tuo arbusto. Pr
Crescere dolciumi bianchi non è difficile. Questo legume stropicciato cresce facilmente in molte condizioni, e mentre alcuni possono vederlo come un'erbaccia, altri lo usano per i suoi benefici. Puoi coltivare il trifoglio bianco come coltura di copertura, per fare fieno o pascolo per il bestiame, per rompere il pane duro o per arricchire il contenuto nutritivo del tuo suolo.