Baccelli di semi di Agapanthus - Suggerimenti per la propagazione di Agapanthus da seme


Gli Agapanthus sono piante meravigliose, ma sfortunatamente hanno un pesante prezzo. Le piante sono facili da propagare per divisione se hai una pianta matura o puoi piantare baccelli di semi di agapanthus. La propagazione dei semi di Agapanthus non è difficile, ma tieni presente che le piante probabilmente non produrranno fioriture per almeno due o tre anni. Se questo suona come la strada da percorrere, continuate a leggere per imparare a diffondere l'agapanto per seme, passo dopo passo.

Raccolta dei semi di Agapanthus

Sebbene sia possibile acquistare semi di agapanthus e saprete esattamente quale colore aspettarsi, è facile raccogliere semi di agapanto quando i baccelli passano dal verde al marrone chiaro a fine estate o in autunno. Ecco come:

Dopo aver rimosso i baccelli di semi di agapanto dalla pianta, mettili in un sacchetto di carta e conservali in un luogo asciutto fino a quando i baccelli non si aprono.

Rimuovere i semi dai baccelli di divisione. Metti i semi in un contenitore sigillato e conservali in un luogo fresco e asciutto fino alla primavera.

Piantare semi di Agapanthus

Riempire un vassoio di semina con una miscela di terriccio di buona qualità e composta da compost. Aggiungere una piccola quantità di perlite per favorire il drenaggio. (Assicurarsi che il vassoio abbia fori di drenaggio nella parte inferiore.)

Cospargere i semi di agapanthus sul mix di impasto. Coprire i semi con non più di ¼ di pollice del mix di invasatura. In alternativa, coprire i semi con un sottile strato di sabbia grossa o graniglia orticola.

Innaffia lentamente i vassoi fino a quando l'impasto è leggermente umido ma non bagnato. Posizionare il vassoio in un'area calda dove i semi saranno esposti alla luce solare per almeno sei ore al giorno.

Innaffia leggermente quando la superficie del miscuglio è asciutta. Stai attento a non fare l'overwater. Spostare i vassoi in un'area fresca e luminosa dopo che i semi germinano, che in genere richiede circa un mese.

Trasforma le piantine in piccoli vasi singoli quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate. Coprire l'impasto con un sottile strato di sabbia tagliente o sabbia grossa e pulita.

Svernare le piantine in una serra o in un'altra area protetta e non soggetta al gelo. Trapiantare le piantine in vasi più grandi secondo necessità.

Pianta le giovani piante di agapanthus all'aperto, dopo che tutto il pericolo di gelo è passato in primavera.

Articolo Precedente:
Le palme Sago possono essere una bella aggiunta ai paesaggi delle zone tropicali. Possono anche essere grandi piante d'appartamento drammatiche in climi più freschi. Tuttavia, le palme da sago sono in realtà nella famiglia delle cicadee e in realtà non sono palme, possono essere suscettibili a molte delle stesse malattie fungine dei palmi veri. C
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Verso la fine dell'inverno ci aspettiamo che le vivaci fioriture dei narcisi si aprano e ci assicuri che la primavera è in arrivo. Ogni tanto qualcuno dice "I miei narcisi non fioriscono" quest'anno. Questo succede per vari motivi.
Tra tutti gli insetti che possono depredare il tuo giardino, gli afidi sono alcuni dei più comuni, e anche alcuni dei peggiori. Non solo danneggiano la tua pianta e si diffondono facilmente, sono semplicemente normali. Fortunatamente, controllare gli afidi con le piante è una pratica facile ed efficace che chiunque può fare. C
Se ami l'aroma delle rose e la maggior parte di noi lo fa, perché non impara a fare il tuo olio di rosa. Con la popolarità dell'aromaterapia, gli oli profumati sono tornati alla ribalta, ma possono anche essere piuttosto costosi. Fare l'olio di rose da solo riduce i costi e allo stesso tempo offre gli stessi benefici aromatici terapeutici.
Le piante di ragno si formano da grossi tuberi con una massa di radici aggrovigliate. Sono originari del Sud Africa tropicale dove prosperano in condizioni calde. Una pianta ragno con radici gonfie può essere legata a una pentola, richiedere più terreno o mostrare la prova di uno strano adattamento trovato in queste e in molte altre piante.
Quando senti "girasole commestibile", probabilmente pensi ad alti girasoli giganteschi e deliziosi semi di girasole. Tuttavia, Helianthus tuberosa , noto anche come topinambur o sun choke, è un membro della famiglia di girasole che viene coltivata e raccolta per i suoi tuberi commestibili, non per i semi.
I bulbi di Watsonia, conosciuti anche come piante di gigli bugle, sono imparentati con la famiglia Lily e sono originari del Sud Africa. Mentre preferiscono i climi caldi, possono sopravvivere nella zona USDA 8. Questi delicati bulbi da fiore di solito hanno una gamma di tonalità di arancio e pesca.