La pianta di ravanello ha foglie gialle: perché le foglie di ravanello diventano gialle


I ravanelli sono verdure coltivate per la loro radice sotterranea commestibile. Tuttavia, la parte della pianta fuori terra non deve essere dimenticata. Questa parte del ravanello produce cibo per la sua crescita e immagazzina anche nutrienti aggiuntivi necessari durante la fase di crescita. Quindi non sorprende che le foglie di ravanello giallo siano un segno che c'è un problema di crescita dei ravanelli. Perché le foglie di ravanello ingialliscono e come si può trattare una pianta di ravanello che ha foglie gialle? Continuare a leggere.

Perché le foglie di ravanello diventano gialle?

I problemi di crescita dei ravanelli possono derivare da sovraffollamento, mancanza di sole adeguato, erbe infestanti, acqua insufficiente, carenza di nutrienti, parassiti e / o malattie. Le foglie di ravanello che stanno diventando gialle possono essere il risultato di un numero qualsiasi di quelle sopra indicate.

Ci sono un certo numero di malattie che provocano foglie ingiallite come almeno un segno di infezione. Questo può includere spot foglia Septoria, che è una malattia fungina. Il fogliame malato appare come macchie gialle sulle foglie di ravanello che sembrano quasi chiazze d'acqua con centri grigi. Evita le foglie di Septoria modificando la materia organica e piantando in un'area ben drenante del giardino. Inoltre, pratica la rotazione delle colture. Per frenare la malattia quando le piante sono già afflitte, rimuovere e distruggere le foglie e le piante infette e mantenere il giardino privo di detriti.

Un'altra malattia fungina è Blackleg. Questa infezione si presenta come foglie di ravanello che si ingialliscono tra le vene. I margini della foglia sono marroni e si arricciano mentre il gambo diventa marrone scuro, nero e viscido. Le radici diventano anche viscide e bruno-nere verso la fine dello stelo. Ancora una volta, prima di piantare, modifica il terreno con molta materia organica e assicurati che il sito sia ben drenante e pratichino la rotazione delle colture.

Se le piante di ravanello diventano avvizzite e appaiono deboli con foglie gialle combinate con macchie ovali, rosse sulla base dello stelo e radici con striature rosse, probabilmente si ha un caso di Rhizoctonia o radice di Fusarium (marciume dello stelo). Questa malattia fungina prospera in terreno caldo. Ruota i raccolti e pianta le piante senza malattie. Rimuovere eventuali piante e detriti infetti. Solarizza il terreno in tarda primavera o estate per eliminare le spore svernanti.

La radice del club è un'altra malattia fungina ( Plasmodiophora brassicae ) che non solo causa la formazione di foglie gialle, ma gonfia le radici con galle tumorali. Questa malattia è comune nei suoli umidi a basso pH. Il microrganismo può vivere nel suolo per 18 anni o più dopo un raccolto infetto! Si diffonde attraverso il suolo, l'acqua e il movimento del vento. Esercita una rotazione delle colture a lungo termine e rimuovi e distrugge tutti i detriti e le erbacce delle colture.

Comune in tempo freddo, la peronospora provoca macchie gialle angolari sulle foglie che alla fine si colorano di tinte marroni, aree a trama cartacea circondate da un bordo giallo. La muffa sfocata dal grigio al bianco cresce sul lato inferiore delle foglie e le aree infossate dal marrone al nero appaiono sulla radice con un esterno ruvido e screpolato.

La putrefazione nera è un'altra malattia razziale che si traduce in foglie ingiallite. In questo caso, le aree gialle sono distinte lesioni a forma di V sui margini delle foglie con il punto della "V" seguendo una vena verso la base della foglia. Le foglie appassiscono, gialle e presto marroni e muoiono man mano che la malattia progredisce. Le vene diventano nere in tutta la pianta da foglie, steli e piccioli. Le condizioni calde e umide favoriscono la putrefazione nera, che può essere confusa con Fusarium Yellows. A differenza del Fusarium, il fogliame sofferente nel marciume nero coincide con la melma batterica.

Altri motivi per cui una pianta di ravanello ha foglie gialle

Le foglie gialle sulle piante di ravanello possono anche essere dovute a infestazioni di insetti. Un virus chiamato Aster Yellows è una malattia micoplasmatica diffusa dalle cicaline, che agiscono come un vettore. Per combattere Aster Yellows, controlla la popolazione di cicaline. Rimuovete le piante infette e mantenete libera l'erba delle piante dal momento che le infestanti ospitano la malattia riparando le cicaline.

Gli insetti Arlecchino marcati in modo brillante succhiano i liquidi dai tessuti delle piante, con conseguente appassimento delle piante con foglie deformate punteggiate da macchie biancastre o gialle. Tira a mano questi insetti e distruggi le loro masse di uova. Mantieni il giardino libero dalle erbacce e dai detriti vegetali che ripareranno gli insetti e le loro uova.

Infine, l'ingiallimento delle foglie di ravanello può anche essere il risultato di una carenza di azoto. Questo è abbastanza raro in quanto i ravanelli non sono alimentatori pesanti, ma, se necessario, l'alimentazione della pianta con un fertilizzante ad alto contenuto di azoto restituirà la pianta al suo verde brillante.

Inizia i tuoi ravanelli correttamente e potresti essere in grado di evitare molti di questi problemi di ravanello. Semina in un punto di almeno sei ore al giorno. Preparare l'area rastrellando senza erbacce e detriti. Lavorare con abbondante compost o letame invecchiato e rastrellare l'area liscia. Quindi semina semi in solchi distanti circa un pollice e profondi circa mezzo centimetro con semi distanziati di ½ a 1 pollice.

Coprire leggermente con terra e acqua fino a quando non è umido. Mantenere il letto umido, non inzuppato, in modo coerente. Sottili i ravanelli, lasciando 2-3 pollici tra le piante. Tieni il letto libero dalle erbacce. Scegli un ravanello occasionale o due mentre crescono per controllare eventuali insetti sotto la superficie. Scartare immediatamente tutte le piante infette.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Quando cerchi fiori che siano adattabili, compatti e a fioritura prolungata, prendi in considerazione piante di geranio rustiche ( Geranio spp.). Chiamato anche geranio fiore di cranesbill, la pianta arriva in colori che vanno dai rosa, blu e viola vivido ai bianchi sommessi
Raccomandato
Quando crei un giardino, a volte non hai tutto lo spazio soleggiato che desideri, specialmente se hai alberi di grandi dimensioni sulla tua proprietà. Vuoi tenerli per l'ombra rinfrescante in estate, ma vuoi comunque un giardino. Quali opzioni hai? Molti sarebbero sorpresi di scoprire la varietà di piante di ombra xeriscape che sono disponibili.
Se non hai il tuo compost, è probabile che la città in cui risiedi abbia un servizio di compost bin. Il compostaggio è grande e per una buona ragione, ma a volte le regole su ciò che è compostabile possono essere fonte di confusione. Ad esempio, l'olio vegetale può essere compostato? L'olio vegetale può essere compostato? Pensa
Se non hai mai sentito parlare di giardini di sopravvivenza, potresti chiederti: "Cos'è un giardino di sopravvivenza e sei sicuro di averne bisogno?" Un giardino di sopravvivenza è un orto progettato per fornire raccolti sufficienti per permettere a te e alla tua famiglia vivere sul giardino produce da solo.
Conosciamo tutti le margherite: piante soleggiate e allegre che illuminano il giardino per tutta l'estate. Tuttavia, non confondere quelli preferiti vecchio stile con le calendule a base di Dimorphotheca, che sono una pianta completamente diversa. Conosciuto anche come stella del veldt o della margherita africana (ma non è la stessa di Osteospermum margherita), le piante di calendula sono fiori selvatici simili a margherite che producono abbaglianti masse di rosa-rosa, salmone, arancio, giallo o fiori bianchi luccicanti dalla tarda primavera fino il primo gelo in autunno.
Grazie all'eccellente colore del fogliame e alla forma ordinata e arrotondata che richiede una potatura ridotta, gli arbusti di cleyera ( ternstroemia gymnanthera ) sono diventati uno standard per giardini del sud. Impariamo di più su come prenderci cura di un arbusto di cleyera. Informazioni sul Cleyera giapponese Le piante di Cleyera sono originarie della Cina e del Giappone, ma sono state naturalizzate in tutti gli Stati Uniti meridionali.
Alto, a crescita rapida e resistente, l'albero di sicomoro, con le sue grandi foglie d'acero, è un'aggiunta elegante al tuo paesaggio di casa. La sua caratteristica più riconoscibile è la corteccia che si stacca quando il tronco si espande, rivelando la corteccia interna bianca, marrone e verde. T