Potatura di castagni: come potare un castagno


I castagni crescono bene senza potatura - fino a 48 pollici all'anno - ma ciò non significa che tagliare i castagni sia una perdita di tempo. La potatura del castagno può mantenere un albero più sano, creare un albero più attraente e aumentare la produzione di noci. Potare i castagni non è difficile. Continuate a leggere per sapere perché e come potare un castagno.

Motivi per tagliare un castagno

Sia che coltivi un castagno nel tuo giardino o che abbia un frutteto per la produzione commerciale, la ragione più importante per iniziare a potare i castagni è migliorare la loro salute.

Dovresti rimuovere tutti i rami che potrebbero causare i problemi dell'albero in futuro. Questo include rami spezzati, rami e rami malati con un angolo del cavallo troppo stretto.

Mantenere il castagno equilibrato è anche importante per la sua salute. Prendi in considerazione di iniziare la potatura del castagno se i rami su un lato sono significativamente più grandi e più pesanti dei rami sull'altro.

I produttori di castagne commerciali inoltre potano gli alberi per migliorare la produzione. Eseguono la potatura dei rami bassi per permettere loro di accedere all'albero senza urtare la testa e utilizzare anche la potatura del castagno per limitare l'altezza dell'albero.

Quando iniziare a tagliare i castagni

La maggior parte della potatura del castagno dovrebbe avvenire in inverno quando gli alberi sono dormienti. Se stai potando per modellare l'albero o per limitarne l'altezza, agisci in un giorno asciutto in inverno. Potare indietro un ramo rotto o malato non dovrebbe aspettare l'inverno, comunque. Non esitate a iniziare a tagliare i castagni per motivi di salute in estate, a condizione che il tempo sia asciutto.

È fondamentale attendere il tempo asciutto per iniziare a tagliare i castagni. Non è mai consigliabile tagliare un castagno mentre piove o sta per piovere. Fornisce alla malattia un modo semplice per entrare nell'albero.

Se la potatura durante la pioggia, l'acqua gocciola direttamente nelle ferite di potatura, che può consentire l'infezione per entrare nell'albero. Poiché le castagne di solito non sanguinano la linfa quando vengono tagliate, i nuovi tagli sono vulnerabili fino alla guarigione.

Come potare gli alberi di castagno

Se vuoi sapere come potare i castagni, ti consigliamo di iniziare usando gli strumenti corretti. Usa i potatori per i rami di diametro inferiore a un pollice, i tronchi per i rami da 1 a 2 ½ pollici e le seghe per i rami più grandi.

Il sistema di guida centrale è il più popolare per tagliare un castagno. In questo sistema, tutti i leader ma i più forti vengono rimossi per incoraggiare l'altezza dell'albero. Tuttavia, il sistema open-center è preferito da alcuni produttori commerciali.

Qualunque sistema tu scelga di utilizzare per tagliare un castagno, non rimuovere mai più di un terzo del castagno in un anno. E ricorda che non avrai affatto noci sui rami che sono ombreggiati.

Articolo Precedente:
Cuore sanguinante ( Dicentra spectabilis ) è una perenne fioritura primaverile con fogliame lamellare e fioriture a forma di cuore su steli aggraziati e cadenti. Una pianta resistente che cresce nelle zone di resistenza all'impatto USDA da 3 a 9, il cuore sanguinante prospera in zone semi-ombreggiate nel tuo giardino.
Raccomandato
La tromba, Campsis radicans , è una di quelle piante con un modello di crescita che può essere caratterizzato come veloce e furioso. È una pianta talmente robusta che sfugge prontamente alla coltivazione ed è considerata invasiva in alcune regioni. I giardinieri amano la tromba per i suoi abbondanti fiori a forma di tromba e per la sua scarsa manutenzione, il che significa pochi problemi con la tromba. Co
Hai sentito il detto "proprio come due piselli in un baccello." Bene, la natura del compagno che pianta con i piselli è simile a quell'idioma. Le piante per i piselli sono semplicemente piante che crescono bene con i piselli. Cioè, sono reciprocamente vantaggiosi l'uno con l'altro.
Di Kathee Mierzejewski Cos'è il cavolo cinese? Il cavolo cinese ( Brassica pekinensis ) è un ortaggio orientale che viene usato molto nei panini e nelle insalate al posto della lattuga. Le foglie sono teneri come la lattuga, anche se è un cavolo. A differenza dei normali cavoli, le venature grosse delle foglie sono in realtà dolci e teneri. La
Le siepi servono a molti scopi nel paesaggio. Possono essere usati per la privacy, la sicurezza, come un frangivento o semplicemente perché sembrano caratteristici. Nella zona di resistenza americana 6, dove gli inverni possono essere ancora piuttosto amari, ma l'estate offre una stagione di crescita adeguata, ci sono molti arbusti che possono essere usati come siepi resistenti al freddo.
Conosciuto anche come calendula, calendula del poeta o calendula inglese, la calendula è un annuario di facile manutenzione che produce masse di fiori allegri, gialli o arancioni dalla tarda primavera fino al primo gelo autunnale. Mentre la calendula cresce come un matto con poco sforzo da parte tua, le piante attirano un certo numero di insetti buoni, e sono anche suscettibili di attacchi da parte di alcuni nocivi calendula dannosi.
Non c'è niente di dolce come la carne dell'anguria in una calda giornata estiva, tranne ovviamente, sapendo che cosa sta causando la tua vite ingiallita o marrone. Dopotutto, la conoscenza è potere e più velocemente si arriva al fondo delle foglie di cocomero diventando marrone o giallo, prima si può tornare ad occuparsi della produzione di meloni. Fo