Proteggi le tue piante in un congelamento - Come proteggere le piante dal congelamento


I giardinieri piantano fiori, arbusti e alberi che possono sopravvivere nel loro giardino durante il clima tipico. Ma cosa può fare un giardiniere quando il tempo è tutt'altro che tipico? I congelamenti inaspettati possono devastare paesaggi e giardini. Può lasciare un giardiniere chiedendosi come proteggere le piante dal congelamento e qual è il modo migliore per coprire e impedire alle piante di congelarsi.

A che temperatura si congelano le piante?

Quando arriva la tua stagione fredda, il tuo primo pensiero sarà a quale temperatura le piante si congelano, in altre parole, quanto freddo è troppo freddo? Non c'è una risposta facile a questo.

Le diverse piante congelano e muoiono a temperature diverse. Per questo motivo viene loro assegnato un punteggio di rusticità. Alcune piante producono ormoni speciali che impediscono loro di congelare e queste piante hanno un grado di resistenza inferiore (ovvero possono sopravvivere a temperature più rigide) rispetto alle piante che producono meno di questo ormone.

Detto questo, esistono anche diverse definizioni di sopravvivenza. Una pianta può perdere tutto il fogliame durante il congelamento e la pianta può ricrescere dagli steli o anche dalle radici. Quindi, mentre le foglie non possono sopravvivere a una certa temperatura, altre parti della pianta possono.

Come proteggere le piante dal congelamento

Se ti aspetti solo un leggero congelamento, potresti essere in grado di proteggere le piante in un congelamento semplicemente coprendole con un lenzuolo o una coperta. Questo agisce come isolante, mantenendo l'aria calda dal terreno attorno alla pianta. Il calore potrebbe essere sufficiente per impedire a una pianta di congelarsi durante un breve scatto a freddo.

Per una maggiore protezione quando si proteggono le piante in un congelamento, è possibile posizionare la plastica sopra le lenzuola o le coperte per mantenere il calore. Non coprire mai una pianta solo di plastica, poiché la plastica danneggerà la pianta. Assicurarsi che una barriera di tessuto si trovi tra la plastica e la pianta.

Assicurati di rimuovere le lenzuola e la coperta e la plastica per prima cosa al mattino dopo uno scatto improvviso notturno. Se non lo fai, la condensa può accumularsi e congelarsi di nuovo sotto la copertura, che danneggerà la pianta.

Quando proteggi le piante in un congelamento che è più lungo o più profondo, potresti non avere altra scelta che aspettarti di sacrificare tutto o parte della pianta nella speranza che le radici sopravvivranno. Inizia a pacciamare pesantemente le radici della pianta con pacciame di legno o fieno. Per una maggiore protezione, puoi annidare ogni notte brocche di gallone di acqua calda nel pacciame. Questo aiuterà a scacciare parte del freddo che può uccidere le radici.

Se hai tempo prima che si verifichi un congelamento, puoi anche creare barriere isolanti attorno a un impianto come modo per proteggere le piante dal congelamento. Lega la pianta il più ordinatamente possibile. Guida i pali alti quanto la pianta nel terreno attorno alla pianta. Avvolgi la posta in gioco in modo che la pianta appaia recintata. Riempi l'interno di questa staccionata con fieno o foglie. Ancora una volta, puoi mettere delle brocche di latte di acqua calda all'interno, alla base di questa recinzione ogni notte per aiutare a completare il calore. Una serie di luci di Natale avvolte attorno alla pianta può anche contribuire ad aggiungere calore aggiuntivo. Non appena il congelamento passa, rimuovere il rivestimento in modo che la pianta possa ottenere la luce solare di cui ha bisogno.

Innaffiare il terreno (non le foglie oi gambi delle piante) aiuterà anche il suolo a trattenere il calore e può aiutare le radici e i rami inferiori della pianta a sopravvivere.

Articolo Precedente:
Se vedi delle foglie di carta sulle piante, o se hai notato macchie di carta sulle foglie, hai un mistero sulle tue mani. Tuttavia, ci sono diverse possibili cause quando le foglie sono appiccicose e fragili. Continua a leggere per suggerimenti per risolvere questo enigma. Perché le mie foglie sono asciutte e carta come?
Raccomandato
Cattails sono classici delle regioni paludose e paludose. Crescono sui bordi delle zone ripariali in terreno umido o limo. Le teste di semi di Tifa sono facilmente riconoscibili e assomigliano ai cani di mais. Sono anche commestibili in determinati periodi di sviluppo. Raccogliere semi di tifa e piantarli con successo richiede tempi e condizioni adeguate
Durante il Medioevo, gli aristocratici cenavano con abbondanti quantità di carne lavata con vino. Tra questa ingordigia di ricchezze, apparivano alcune verdure modeste, spesso verdure di radice. Uno di questi prodotti era lo skirret, noto anche come crummock. Mai sentito parlare delle crescenti piante di skirret?
Le piante di trifoglio olandesi ( Trifolium repens Atropurpureum) assomigliano molto al trifoglio standard a bassa crescita, con un tocco colorato; piante di trifoglio olandese in bronzo producono un tappeto di foglie rosso scuro con bordi verdi a contrasto. Come piante familiari di trifogli, il trifoglio olandese in bronzo mostra fioriture bianche per la maggior parte dei mesi estivi
Il clima freddo della zona 3 del giardinaggio può essere una delle più difficili delle condizioni regionali. La zona 3 dell'Agricoltura degli Stati Uniti può scendere a -30 o anche a -40 gradi Fahrenheit (da -34 a -40 C.). Le piante per questa zona devono essere resistenti e resistenti e in grado di resistere a temperature di congelamento prolungate. C
Il giardinaggio in container è un modo fantastico per coltivare prodotti o fiori propri se non si ha lo spazio per un giardino "tradizionale". La prospettiva del giardinaggio in vaso può essere scoraggiante, ma, in realtà, praticamente tutto ciò che può essere coltivato nel terreno può essere coltivato in contenitori, e la lista di fornitura è molto breve. Conti
Coltivare piante autoctone è un ottimo modo per conservare l'acqua e contare meno su pesticidi ed erbicidi. Needlegrass è originario del Nord America e fornisce un importante foraggio per molti uccelli e animali. È anche utile come ornamentale con teste di seme aggraziate e foglie sottili e arcuate. L