Propagazione di erbe decorative: come propagare l'erba ornamentale


L'ondeggiamento e il fruscio delle erbe ornamentali producono non solo la grazia della bellezza, ma anche una sinfonia di suoni rilassanti. Nella maggior parte dei casi, la divisione delle erbe ornamentali è consigliata ogni pochi anni una volta che sono state stabilite. Questo ti dà l'effetto "2 al prezzo di 1" che i giardinieri attenti al budget apprezzano, così come aumenta e migliora la crescita delle piante.

La propagazione dell'erba ornamentale è più facile con questo metodo, ma alcuni producono bene con il seme. Alcune note su come propagare l'erba ornamentale ti porteranno verso piante più libere e un tumulto di lame ondeggianti e un delicato movimento del paesaggio.

Propagazione di erba ornamentale

Ho una piccola area che chiamo il mio giardino a punta. È qui che risiedono tutte le mie erbe ornamentali e fornisco un efficace margine e xeriscape.

Ogni pochi anni, le piante devono essere scavate e divise. È spesso ovvio quando questo deve essere fatto, in quanto l'erba può avere una macchia morta al centro o semplicemente non riesce a produrre una corona spessa di foglie.

La propagazione delle erbe ornamentali avviene attraverso questa divisione o da piante volontarie che provengono dal seme prolifico di molte varietà popolari.

Come propagare erbe ornamentali con seme

Molte erbe producono steli fioriferi che sono anche attraenti e pieni di semi piumosi. La propagazione dell'erba ornamentale attraverso i semi è abbastanza facile.

Raccogli i semi quando sono secchi, di solito in autunno. Prendi tutto il gambo e lascia asciugare il gambo del fiore in un luogo fresco e asciutto. Puoi scegliere di conservarli, ma la migliore germinazione è con seme fresco.

Semina superficiale in buone terriccio con solo una spolverata di sabbia in cima. Innaffia fino a quando il contenitore è uniformemente umido e poi riponilo in un sacchetto di plastica o sopra con una cupola di plastica.

La germinazione differisce per specie, ma una volta che si hanno piantine con due serie di foglie vere, trapiantarle in vasi più grandi su cui crescere. Indurali in primavera e installali in contenitori o letti pronti.

Dividendo erbe ornamentali

Il seme non è l'unico metodo di propagazione delle erbe decorative. Un metodo più rapido e più affidabile per la propagazione di erbe ornamentali è attraverso la divisione. Molte piante perenni beneficiano della divisione.

Devi semplicemente scavare la pianta quando sta dormendo e tagliarla in due o più sezioni con radici e foglie sane. Usa attrezzi molto puliti e affilati per fare i tuoi tagli e scartare tutte le sostanze vegetali e vegetali marce o morte.

Sostituire immediatamente e mantenere umido come il pezzo disturbato si deposita nella sua nuova casa. In questo modo, puoi aumentare il tuo stock di erbe ornamentali ogni pochi anni. Le forme variegate devono essere propagate per divisione al fine di preservare la variegazione. La propagazione variegata dell'erba ornamentale si tradurrà in foglie semplici, a differenza della pianta madre. Solo la clonazione del materiale vegetale manterrà l'attributo.

Cura dopo la propagazione di erbe decorative

Le specie di semi possono essere allevate in contenitori da 1 a 2 anni, fino a quando non sono abbastanza grandi da difendersi da sole. La cura effettiva dipenderà dalla specie, poiché alcuni preferiscono le condizioni asciutte e altri necessitano di un'umidità costante.

Seguire la stessa cura culturale richiesta dalla pianta madre. In tutti i casi, mantenere le infestanti competitive dalla zona della radice e aggiungere uno strato di pacciamatura organica per proteggere radici e rizomi a temperature fredde e conservare l'umidità.

Le piante divise possono crescere in contenitori o nel terreno. Osserva attentamente lo stress causato da sole, insetti e malattie, come le questioni fungine. La maggior parte della propagazione delle erbe ornamentali è semplice e non richiede abilità speciali, ma ha ricompense esponenziali.

Articolo Precedente:
I piselli del sud, spesso chiamati anche fagioli dell'occhio o piselli dagli occhi neri, sono legumi gustosi che vengono coltivati ​​sia come foraggio per animali che per il consumo umano, di solito essiccati. Particolarmente in Africa, sono un raccolto estremamente popolare e importante. A causa di ciò, può essere devastante quando le piantine di piselli del sud si ammalano. Cont
Raccomandato
Non tutte le bacche che mangi crescono naturalmente sul pianeta. Alcuni, compresi i boysenberry, sono stati creati dai coltivatori, ma ciò non significa che non sia necessario mantenerli. Se vuoi far crescere i boysenberry, dovrai eseguire una potatura regolare per i ragazzi. Per suggerimenti su come tagliare i boysenberry, continua a leggere.
Quando si pianta per tutte le stagioni, non vi è dubbio che la primavera e l'estate hanno i vantaggi perché così tante piante producono incredibili fioriture in questi periodi. Per giardini autunnali e invernali, a volte dobbiamo cercare interesse oltre alle fioriture. Foglie autunnali colorate, foglie sempreverdi profonde e bacche dai colori vivaci attirano l'attenzione sull'autunno e sul giardino autunnale al posto delle fioriture. U
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le mosche bianche sono la rovina di quasi tutti i giardinieri interni. C'è una vasta gamma di piante alimentate da mosche bianche; le piante ornamentali, le verdure e le piante d'appartamento ne sono tutte influenzate. Le loro secrezioni possono far diventare il fogliame giallo e morire.
Cos'è l'erba artificiale? È un ottimo modo per mantenere un prato dall'aspetto sano senza irrigazione. Con un'installazione unica, si evitano tutti i costi futuri e le seccature di irrigazione e diserbo. E hai la garanzia che il tuo prato sarà bello a prescindere da cosa. Continua a leggere per ulteriori informazioni sull'installazione di erba artificiale. I
Il cactus della coppa Claret è originario delle aree desertiche del sud-ovest americano. Cos'è un cactus al chiaretto? Cresce nelle foreste di Juniper Pinyon, nella scrub di creosoto e nelle foreste degli alberi di Joshua. Questa minuscola succulenta è resistente solo alle zone dal 9 al 10 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, ma puoi crearne una nella tua casa e goderti le sue impressionanti esposizioni floreali. G
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Molte persone sono incuriosite dal giardino nero vittoriano. Pieno di attraenti fiori neri, fogliame e altre aggiunte interessanti, questi tipi di giardini possono davvero aggiungere drammaticità al paesaggio. Come coltivare un giardino nero Crescere il tuo giardino nero vittoriano non è affatto difficile.