Piante di lantana in vaso: come coltivare la lantana nei contenitori


Lantana è una pianta irresistibile con una fragranza dolce e fiori luminosi che attraggono orde di api e farfalle in giardino. Le piante di Lantana sono adatte alla coltivazione all'aperto solo nei climi caldi delle zone di rusticità dell'USDA dal 9 all'11, ma la coltivazione della lantana in contenitori permette ai giardinieri in climi più freschi di godere di questa spettacolare pianta tropicale durante tutto l'anno. Vuoi imparare come coltivare la lantana in contenitori? Continuare a leggere!

Tipi di piante di lantana per contenitori

Sebbene tu possa coltivare qualsiasi tipo di lantana in un contenitore, tieni presente che alcuni sono molto grandi, raggiungendo altezze fino a 6 piedi, il che significa che hanno bisogno di un contenitore molto robusto.

I tipi di nani sono adatti per contenitori di dimensioni standard, raggiungendo altezze di soli 12-16 pollici. Le varietà nane sono disponibili in una gamma di colori brillanti. Le scelte popolari includono:

  • 'Chapel Hill'
  • 'Patriota'
  • 'Denholm White'
  • 'Mignolo'

Inoltre, le varietà piangenti come "Weeping White" e "Weeping Lavender" sono piante di vite ideali per contenitori o cesti appesi.

Trailing lantana ( Lantana montevidensis ), disponibile in varietà bianche o viola, è una specie che raggiunge altezze di 8 a 14 pollici ma si diffonde a 4 piedi o più.

Come coltivare la Lantana nei contenitori

Piantare la lantana in un contenitore con un foro di drenaggio sul fondo usando un impregnante commerciale leggero. Aggiungere una manciata di sabbia, vermiculite o perlite per migliorare il drenaggio.

Posizionare il contenitore in un luogo in cui le piante di lantana sono esposte alla luce solare intensa. Bagnare bene e mantenere la pianta uniformemente umida, ma mai fradicia, per le prime settimane.

Prendersi cura di Lantana in vasi

La Lantana è abbastanza tollerante alla siccità, ma beneficia di circa un pollice di acqua a settimana una volta che la pianta è stata stabilita. Non innaffiare fino a quando la parte superiore del terreno non è asciutta, e mai in acqua, poiché la lantana è suscettibile di marcire. Acqua alla base della pianta per mantenere il fogliame asciutto. Allo stesso modo, non affollare la pianta in quanto la lantana ha bisogno di molta circolazione d'aria.

Aggiungi una piccola quantità di fertilizzante in primavera se il terreno è povero. Fai attenzione ai fertilizzanti, poiché la sovralimentazione determinerà una pianta debole con poche fioriture. Non concimare affatto se il tuo terreno è ricco.

Lantana Deadhead regolarmente. Sentiti libero di tagliare la pianta di un terzo se la tua lantana diventa lunga e leggiadramente in piena estate, o semplicemente tosare le punte.

Prendersi cura di piante di Lantana in vaso al chiuso

Portare la lantana in casa prima che le temperature notturne raggiungano i 55 ° C (12 ° C). Posizionare la pianta in un'area fresca dove la pianta è esposta a luce indiretta o filtrata. Acqua quando il terreno è asciutto a una profondità di 1 a 2 pollici. Rimpiazzare la pianta all'aperto quando il clima caldo ritorna in primavera.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Piante di alta e imponente digitale ( Digitalis purpurea ) sono state a lungo incluse nelle aree del giardino dove sono desiderati interessi verticali e fiori incantevoli. I fiori di Foxglove crescono su steli che possono raggiungere un'altezza di 6 piedi, a seconda della varietà.
Raccomandato
Il rosmarino è un'erba culinaria popolare nel giardino di casa. Può essere piantato nel terreno o in contenitori, ma a seconda di come si coltiva questa erba, il modo in cui si innaffia la pianta di rosmarino è diverso. Come innaffiare una pianta di rosmarino nel terreno Il rosmarino è una pianta facile da coltivare nel terreno, soprattutto perché abbastanza tollerante alla siccità. Una
Le piante bonsai coda di cavallo sono un'aggiunta interessante per qualsiasi arredamento domestico e possono essere coltivate all'interno o all'esterno (durante la stagione calda). Questo delizioso bonsai è originario del Messico. L'albero dei bonsai di palma a coda di cavallo è una grande opzione a bassa manutenzione per gli appassionati di bonsai o anche per quelli che sono nuovi alle piante bonsai.
La pianta di brocca è un'affascinante pianta carnivora che ha un fascino ornamentale mentre intrattiene e educa su un metodo unico di alimentazione. La propagazione delle piante di brocca può essere effettuata con coltura di tessuti, semi o talee. Talee radicali è il metodo più comune per un giardiniere domestico. Le
Piantare giardini su campi di scolo settici è una preoccupazione popolare di molti proprietari di case, soprattutto quando si tratta di un orto sulle aree delle fosse settiche. Continua a leggere per saperne di più sul sistema di giardinaggio settico e se si consiglia di fare giardinaggio su fosse settiche.
Gestire paesaggi ombrosi può essere una sfida per il giardiniere domestico. L'ombra riduce la quantità di energia solare che le piante della storia inferiore possono assorbire. In zone con pesanti baldacchini, i terreni possono diventare molto secchi in estate. Le correzioni più comuni per troppa ombra riguardano la potatura o la rimozione dell'albero. L
Gli alberi di pino svolgono un ruolo molto specifico nel paesaggio, fungendo da alberi da ombra tutto l'anno, nonché frangivento e barriere della privacy. Quando i tuoi pini diventano marroni dall'interno, potresti chiederti come salvare un pino morente. La triste verità è che non tutta la doratura del pino può essere fermata e molti alberi muoiono a causa di questa condizione. Ca