Bitter Tasting Lettuce - Why Is My Lettuce Bitter?


Hai aspettato fino all'ultima gelata primaverile e hai seminato rapidamente i semi per il tuo letto di lattuga. In poche settimane, la testa di lattuga era pronta per essere assottigliata e le varietà di foglie sciolte erano pronte per la loro prima raccolta gentile. Niente ha un sapore migliore della lattuga croccante direttamente dal giardino. Ben presto, la primavera è passata, è arrivato il caldo estivo e siti di giardinaggio come questo sono inondati di domande: perché la mia lattuga è amara? Perché la lattuga diventa amara? Cosa rende la lattuga amara? C'è qualche aiuto per la lattuga dal sapore amaro?

Cause comuni di lattuga amara

La maggior parte dei giardinieri vi dirà che la lattuga amara è il risultato del caldo estivo; la lattuga è conosciuta come verdura di stagione fresca. Quando le temperature aumentano, la pianta scatta in modalità maturazione e bulloni - invia un gambo e fiori. È durante questo processo che viene prodotta una lattuga amara. Questo è un processo naturale che non può essere fermato, ma non è l'unica risposta a ciò che rende amara la lattuga.

Anche poca acqua può causare lattuga amara. Quelle foglie grandi e piatte necessitano di una grande quantità d'acqua per rimanere piene e dolci. I bordi delle foglie marroni sono un segno sicuro che la lattuga è assetata o dalla mancanza di acqua o dai danni alla radice da coltivazione ravvicinata. Acqua regolarmente e bene. Non lasciare che il letto diventi asciutto.

Un'altra risposta al perché la lattuga diventa amara è la nutrizione. La lattuga ha bisogno di crescere velocemente. Senza nutrienti adeguati, la crescita diventa rachitica e il risultato è una lattuga dal sapore amaro. Fertilizzare regolarmente, ma non lasciarlo trasportare. Alcuni studi suggeriscono che la lattuga amara può anche essere il risultato di un eccesso di azoto.

Infine, il giallo asterisco del phytoplasma, comunemente chiamato aster yellows, è una malattia che può causare la lattuga amara. Con questa infezione, le foglie interne perdono colore e le foglie esterne diventano rachitiche. L'intera pianta può deformarsi.

Perché la mia lattuga è amara e cosa posso fare a riguardo?

Molto probabilmente, la tua lattuga amara è il risultato del processo di maturazione. Non c'è modo in cui puoi fermare completamente Madre Natura, ma ci sono modi in cui puoi ritardare il risultato.

Pesta la tua lattuga per mantenere le radici fresche e ingannare la pianta pensando che sia ancora primavera. Interagisci la tua lattuga con raccolti più alti per fornire ombra mentre il tempo si riscalda. La semina della successione aiuterà anche a prolungare la stagione.

Se pensi che l'azoto possa essere la causa della tua lattuga dal sapore amaro, aggiungi una piccola quantità di cenere di legno al tuo terreno.

Alcune persone hanno trovato utile assorbire la loro lattuga amara prima dell'uso. Se vuoi provare, separa le foglie di lattuga, mettile in una ciotola di acqua fredda e aggiungi una piccola quantità di bicarbonato di sodio. Lasciare le foglie a bagno per circa 5-10 minuti, sciacquare abbondantemente con acqua fredda e quindi immergerle di nuovo per qualche altro minuto. Scolare e usare.

Puoi anche provare a refrigerare la lattuga amara per 24-48 ore prima di servire.

Nota : sebbene la causa principale della lattuga amara sia la temperatura, insieme alle altre possibili ragioni sopra elencate, fattori aggiuntivi come la propria regione, le attuali condizioni di crescita e persino la varietà possono avere un ruolo nell'amarezza delle piante di lattuga.

Articolo Precedente:
Quando si tratta di germinare i semi, molte persone non si rendono conto che alcune sementi richiedono un trattamento a freddo perché possano germogliare correttamente. Continua a leggere per saperne di più su questo trattamento a freddo per i semi e quali semi richiedono il trattamento a freddo o la stratificazione.
Raccomandato
Le piante ti hawaiane stanno diventando di nuovo piante d'appartamento popolari. Ciò induce molti nuovi proprietari a chiedersi quale sia la corretta cura delle piante. Coltivare una pianta ti hawaiana al chiuso è facile quando conosci alcune cose importanti su questa deliziosa pianta. Piante di Ti hawaiano Le piante di Ti ( Cordyline minalis ) sono disponibili in un'ampia varietà di colori, tra cui verde, rosso, cioccolato, rosa, arancio, variegato e combinazioni di tutti questi elementi. C
Ci sono circa 20 varietà di prugna commercialmente disponibili, ognuna con vari gradi di dolcezza e colori che vanno dal viola intenso al rosso arrossato al dorato. Quello che probabilmente non troverai in vendita proviene dai prugni di Green Gage ( Prunus domestica 'Green Gage'). Che cosa è una prugna Green Gage e come si coltiva un susino Green Gage?
Con le loro felici teste annuenti, Campanula, o piante campanule, sono allegri fiori perenni. La pianta è originaria di molte regioni dove prevalgono notti fresche e temperature moderate, creando le condizioni ideali per la crescita delle campanule. Le campanule fioriranno più pesanti a giugno e luglio, ma in alcune zone possono incantarvi con i fiori fino a ottobre.
Quando pensiamo al kiwi, pensiamo a una località tropicale. Naturalmente, qualcosa di così delizioso ed esotico deve provenire da una località esotica, giusto? In realtà, le viti di kiwi possono essere coltivate nel proprio cortile, con alcune varietà resistenti fino a nord della zona 4. Non c'è bisogno di salire a bordo di un aereo per provare il kiwi fresco appena fuori dalla vite. Con
Glossy abelia è un bellissimo arbusto da fiore originario d'Italia. È resistente nelle zone USDA 5 a 9, felice in pieno sole a ombra parziale, e tollerante della maggior parte dei tipi di terreno e almeno un po 'di siccità. In altre parole, si tratta di un impianto di manutenzione relativamente basso con un aspetto molto positivo. D
I crisantemi sono uno degli araldi dell'autunno, sebbene siano prodotti anche per la fioritura primaverile. I fiori arrivano in tutte le tonalità del raccolto e fanno eco ai colori cangianti. Le mamme, come vengono comunemente chiamate, sono facili da coltivare e possono essere propagate con una varietà di metodi.