Scarsa produzione di kernel: perché non ci sono chicchi di mais


Hai mai coltivato gambi di mais splendidi e sani, ma dopo un'ispezione più ravvicinata scoprirai anormali spighe di grano con poco o nessun chicco sulle pannocchie di mais? Perché il mais non produce kernel e come evitare la scarsa produzione di kernel? Continuate a leggere per saperne di più.

Ragioni per No Kernels on Corn

Prima di tutto, è utile sapere un po 'di come si forma il mais. I potenziali kernel, o ovuli, sono semi in attesa di impollinazione; nessuna impollinazione, nessun seme. In altre parole, ogni ovulo deve essere fecondato per svilupparsi in un kernel. Il processo biologico è molto simile a quello della maggior parte delle specie animali, inclusi gli umani.

Ogni nappa è la parte maschile della pianta di mais. La nappa rilascia circa 16-20 milioni di macchie di "sperma". Lo "sperma" risultante viene poi portato ai capelli di seta di mais femminile. I vettori di questo polline sono o brezze o attività delle api. Ogni seta è un potenziale kernel. Se la seta non cattura alcun polline, non diventa un nocciolo. Pertanto, se la nappa maschio o la seta femminile non funzionano in qualche modo, l'impollinazione non si verificherà e il risultato sarà una scarsa produzione di kernel.

Le orecchie di mais anormali con grandi zone nude sono in genere il risultato di una cattiva impollinazione, ma il numero di orecchie per pianta è determinato dal tipo di ibrido che viene coltivato. Il numero massimo di potenziali gherigli (ovuli) per fila è determinato una settimana circa prima dell'emergenza della seta, con alcune segnalazioni di fino a 1.000 potenziali ovuli per orecchio. Gli stress della prima stagione possono influenzare lo sviluppo dell'orecchio e generare mais che non produce kernel.

Stressori aggiuntivi risultanti in una scarsa produzione di kernel

Altri fattori di stress che possono influire sulla produzione di kernel sono:

  • Carenze nutrizionali
  • Siccità
  • Infestazione da insetti
  • Scatti freddi

Le forti piogge durante l'impollinazione possono influire sulla fertilizzazione e, quindi, influire sul set del kernel. L'eccessiva umidità ha lo stesso effetto.

Come ottenere mais per produrre

Nelle fasi iniziali dello sviluppo del mais è necessario un sufficiente quantitativo di azoto per stabilire il numero massimo di semi. Una dose settimanale di un alto contenuto di azoto e cibo fosforo elevato, come emulsione di pesce, farina di erba medica, tè compost o tè di alghe, è raccomandata per piante sane con il massimo rendimento.

Pianta il tuo mais in blocchi anziché in file, a 6-12 pollici di distanza con abbondanza di compost e pacciame organico attorno a ciascun gambo di mais. Ciò contribuirà ad aumentare l'impollinazione, semplicemente a causa della stretta vicinanza. Infine, mantenere un programma di irrigazione coerente in modo che la pianta non debba affrontare lo stress delle condizioni del terreno asciutto.

La coerenza, la promozione dell'impollinazione e l'evitamento di sottoporre la pianta a condizioni stressanti sono cruciali per una produzione auricolare ottimale di kernel e generalità.

Articolo Precedente:
Le palme reali sono la quintessenza delle palme alte e dritte - quelle che ti aspetti di vedere lungo la strada nel sud della Florida o in California. Mentre hanno alcuni requisiti di cura specifici, questi alberi sono esemplari impressionanti che valgono la pena per il loro modo di emergere. Continua a leggere per saperne di più sulla cura della palma reale e suggerimenti per la crescita di palme reali.
Raccomandato
L'orso delle mucche ( Acanthus mollis ) è una pianta perenne che è spesso apprezzata più per le sue foglie che per i suoi fiori, che appaiono in primavera. È una buona aggiunta a un giardino di confine all'ombra o all'ombra parziale. Continua a leggere per saperne di più su come far crescere una pianta di Breeches d'orso. Bre
I fiori di Stephanotis sono stati a lungo apprezzati per la loro bellezza e il loro dolce profumo. Il viticultore tropicale, con la sua chioma scura e brillante ei suoi fiori innevati, sono un elemento tradizionale nei bouquet di nozze e molti di noi hanno ricevuto le nostre prime informazioni sul fiore Stephanotis dal nostro fioraio
Le piante native stanno diventando sempre più popolari nell'uso del giardino e dell'home landscape a causa della loro scarsa manutenzione e facilità di cura. La scelta di piante che si adattano già alla fauna locale dà loro un'alta incidenza di sopravvivenza e crescita con il minimo sforzo perché l'area soddisfa già le loro esigenze. Ques
Spirea è un popolare arbusto da fiore resistente nelle zone USDA da 3 a 9. Se ne hai uno in un contenitore che vuoi spostare in giardino, o hai una pianta stabilita che deve spostarsi in un nuovo posto, a volte il trapianto di spirea bush è necessario. Continua a leggere per saperne di più informazioni sul trapianto di spirea. T
Le api e i fiori sono combinati per natura e c'è ben poco che puoi fare per separarli. Le piante da fiore si affidano alle api per fare il necessario trasferimento di polline per aiutarle a riprodursi. Detto questo, alcune persone sono molto allergiche a questi insetti e farli zampettare dentro e fuori dai loro cantieri rappresenta una grave minaccia per loro.
Se stai cercando una pianta da fiore davvero sbalorditiva, devi provare il fiore di pipistrello. Questi indigeni dell'Asia meridionale hanno fioriture nere e violacee con baffi unici come braccialetti che irti intorno al fiore. Tutto sommato, l'effetto è abbastanza ultraterreno e degno di un vero collezionista di piante insolite.