Pokeweed In Gardens - Suggerimenti sulle piante crescenti di Pokeberry nel giardino


Pokeberry ( Phytolacca americana ) è un'erba perenne nativa resistente che può essere trovata comunemente in crescita nelle regioni meridionali degli Stati Uniti. Per alcuni, si tratta di un'erba invasiva destinata a essere distrutta, ma altri la riconoscono per i suoi incredibili usi, i bei gambi magenta e / o le sue bacche viola che sono un prodotto caldo per molti uccelli e animali. Interessato a coltivare piante di lampone? Continuate a leggere per scoprire come coltivare pokeberries e quali usi ci sono per pokeberries.

Informazioni su Pokeweed nei giardini

Prima di tutto, la maggior parte delle persone in realtà non coltiva la fitolacca nei loro giardini. Certo, potrebbe benissimo esserci, crescendo selvatico lungo la recinzione o nel giardino, ma il giardiniere non lo ha effettivamente piantato. Gli uccelli avevano una mano nella semina del pokeberry. Ogni pokeberry divorato da un uccello affamato ha 10 semi con un rivestimento esterno che è così difficile che i semi possono rimanere vitali per 40 anni!

Il pokeweed, o pokeberry, va anche sotto il nome di poke o pigeonberry. Praticamente etichettato come un'erbaccia, la pianta può crescere fino a 8-12 piedi di altezza e 3-6 piedi di diametro. Può essere trovato in Sunset zone 4-25.

Lungo gli steli magenta pendono le foglie lunghe a forma di lancia da 6 a 12 pollici e lunghi racemi di fiori bianchi durante i mesi estivi. Quando i fiori vengono spesi, appaiono bacche verdi che maturano lentamente fino a diventare quasi nere.

Utilizza per Pokeberries

I nativi americani usavano questa erba perenne come un pomata e una cura per i reumatismi, ma ci sono molti altri usi per le pokeberries. Molti animali e uccelli si ingozzano sulle bacche, che sono tossiche per le persone . In realtà, le bacche, le radici, le foglie e gli steli sono tutti tossici per l'uomo. Ciò non impedisce ad alcune persone di ingerire le tenere foglie primaverili, però. Prendono le foglie giovani e poi le bollono almeno due volte per rimuovere le tossine. I verdi vengono poi trasformati in un piatto tradizionale a molle chiamato "poke sallet".

Pokeberry sono stati utilizzati anche per cose morenti. I nativi americani tingevano i loro pony da guerra e durante la guerra civile, il succo veniva usato come inchiostro.

Pokeberry sono stati utilizzati per curare tutti i tipi di malattie da bolle ad acne. Oggi, nuove ricerche puntano a utilizzare le bacche nel trattamento del cancro. Viene anche testato per vedere se può proteggere le cellule da HIV e AIDS.

Infine, i ricercatori della Wake Forest University hanno scoperto un nuovo uso per la tintura derivata dalle bacche di riso. Il colorante raddoppia l'efficienza delle fibre utilizzate nelle celle solari. In altre parole, aumenta la produttività dell'energia solare.

Come far crescere Pokeberries

Mentre la maggior parte degli americani non coltiva effettivamente la fitolacca, sembra che gli europei lo facciano. I giardinieri europei apprezzano le bacche lucenti, i gambi colorati e le foglie deliziose. Se lo fai anche tu, coltivare piante di lampone è facile. Le radici di Pokeweed possono essere trapiantate nel tardo inverno o semi possono essere seminati all'inizio della primavera.

Per propagarsi dal seme, raccogliere le bacche e schiacciarle nell'acqua. Lascia che il seme si sieda nell'acqua per alcuni giorni. Elimina tutti i semi che galleggiano verso l'alto; non sono vitali. Scolare i semi rimanenti e lasciarli asciugare su alcuni asciugamani di carta. Avvolgi i semi secchi in un tovagliolo di carta e inseriscili in un sacchetto tipo Ziploc. Conservarli a circa 40 gradi F. (4 C.) per 3 mesi. Questo periodo di refrigerazione è un passo necessario per la germinazione dei semi.

Spargere il seme sul terreno ricco di compost all'inizio della primavera in un'area che riceve 4-8 ore di sole diretto ogni giorno. Coprire leggermente i semi con il terreno in file distanti 4 piedi e mantenere il terreno umido. Sottile le piantine a 3 piedi di distanza nelle file quando sono 3-4 pollici di altezza.

Cura delle piante di Pokeberry

Una volta che le piante si sono stabilite, non c'è davvero nulla per la cura delle piante di pokeberry. Sono piante vigorose e rustiche lasciate a se stesse. Le piante hanno un fittone estremamente lungo, quindi una volta che sono state stabilite, non hai nemmeno bisogno di annaffiarle, ma una volta ogni tanto.

In effetti, probabilmente ti troverai con un po 'più di pepe del previsto una volta che i semi sono stati dispersi in tutto il tuo paesaggio da uccelli e mammiferi affamati.

Disclaimer : il contenuto di questo articolo è solo a scopo didattico e di giardinaggio. Prima di utilizzare QUALSIASI pianta selvatica per consumo o scopi medicinali, consultare un erborista o altro professionista adatto per un consiglio. Tenere sempre lontane le piante tossiche da bambini e animali domestici.

Articolo Precedente:
L'albero di melograno ha origine nel Mediterraneo. Preferisce le regioni tropicali a quelle subtropicali ma alcune varietà possono tollerare zone temperate. Le malattie fungine del melograno sono un problema comune nelle piante coltivate nelle regioni umide durante la primavera e all'inizio dell'estate.
Raccomandato
Una vigna clematida, felice e sana, produce un'incredibile quantità di fiori colorati, ma se qualcosa non va bene, potresti essere preoccupato che una vite clematida non fiorisca. Non è sempre facile determinare perché la clematide non stia fiorendo, o perché nel mondo ottenere clematis a fiorire sia a volte una tale sfida. Co
Lo scopo di ogni giardiniere è di mantenere un'atmosfera visiva con ogni pianta mantenendola sana, rigogliosa e vibrante. Niente disturba l'estetica di una pianta più della presenza di brutte foglie gialle. In questo momento, mi sembra di aver perso il mio mojo di giardinaggio perché le foglie delle mie foglie di gomma stanno diventando gialle. V
Coltivare i funghi a casa è facile se acquisti un kit completo o fai appena spawn e poi inoculi il tuo substrato. Le cose diventano un po 'più difficili se stai facendo le tue colture di funghi e le tue uova, che richiedono un ambiente sterile che coinvolga una pentola a pressione o un'autoclave.
Il pino nero giapponese è l'ideale per i paesaggi costieri dove cresce fino a un'altezza di 20 piedi. Una volta coltivato nell'entroterra, può raggiungere un'altezza notevole di 100 piedi. Continua a leggere per saperne di più su questo grande albero. Cos'è un pino nero giapponese? In
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La salvia in crescita è qualcosa che ogni giardiniere dovrebbe provare. Imparare come coltivare la salvia e come prendersi cura delle piante di salvia fornisce al giardiniere una vasta gamma di viste e odori, poiché ci sono molti diversi tipi di salvia.
È molto probabile che tu abbia visto questa attraente pianta del fogliame nei centri di cura. Le foglie brillanti della pianta dello scudo persiano ( Strobilanthes dyerianus ) sono quasi migliori di un esemplare di fioritura poiché forniscono un anno di colori straordinari. Lo scudo persiano in crescita richiede temperature calde e aria umida e afosa.