Che cos'è Epazote: informazioni in crescita e suggerimenti per gli usi Epazote


Se stai cercando qualcosa di diverso da aggiungere un po 'di zip ai tuoi piatti messicani preferiti, allora la coltivazione di erbe epazote potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno. Continua a leggere per saperne di più sugli usi epazote per la tua tavolozza di erbe da giardino.

Cos'è Epazote?

L'epazote ( Dysphania ambrosioides, ex Chenopodium ambrosioides ), è un'erba della famiglia Chenopodium, insieme ad agnelli e alghe. Sebbene spesso considerate come un'erbaccia, le piante epazote hanno in realtà una lunga storia di uso sia culinario che medicinale. Questa pianta adattabile è originaria delle Americhe tropicali e si trova comunemente in tutto il Texas e negli Stati Uniti sud-occidentali. I nomi comuni includono paico macho, hierba homigero e yerba de Santa Maria.

La pianta è resistente alla siccità e cresce fino a 3 piedi di altezza alla maturità. Ha foglie morbide che sono dentellate e piccoli fiori che sono difficili da vedere. Di solito l'epazote può essere annusato prima di essere visto, in quanto ha un odore molto pungente. A grandi dosi, i fiori e i semi sono velenosi e possono causare nausea, convulsioni e persino coma.

Usi di Epazote

Piante epazote furono portate in Europa dal Messico nel 17 ° secolo, dove furono usate in un certo numero di medicinali. Gli Aztechi usavano l'erba come erba sia culinaria che medicinale. Le erbe epazote contengono proprietà anti-gas che si pensa possano ridurre la flatulenza. Conosciuto anche come vermifugo, questa erba viene spesso aggiunta al cibo animale e si pensa che prevenga i vermi nel bestiame.

I piatti del sud-ovest usano comunemente le piante epazote per aromatizzare fagioli neri, zuppe, quesadillas, patate, enchiladas, tamales e uova. Ha un sapore distinto che alcuni chiamano anche un incrocio tra pepe e menta. Le foglie giovani hanno un sapore delicato.

Come coltivare Epazote

La coltivazione di erbe epazote non è difficile. Questa pianta non è schizzinosa sulle condizioni del terreno ma preferisce il pieno sole. È resistente nella zona di resistenza alle piante USDA da 6 a 11.

Piantare semi o piantine all'inizio della primavera, una volta che il terreno può essere lavorato. Nelle zone calde, l'epazoto è perenne. A causa della sua natura invasiva, tuttavia, è meglio coltivarlo in contenitori.

Articolo Precedente:
Il fogliame legnoso e delicato di questo grazioso albero del Sud Pacifico lo rende una pianta d'appartamento interessante. Il pino della Norfolk cresce nei climi più caldi e può crescere molto in altezza, ma una volta cresciuto in contenitori, diventa una pianta d'appartamento bella e compatta in qualsiasi clima.
Raccomandato