Piante per un giardino veleno: suggerimenti per la creazione di un giardino veleno


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Se hai letto il mio libro The Garden Crypt, allora sai tutto della mia passione per le cose insolite in giardino. Beh, creare un poison garden è qualcosa che è proprio il mio vicolo. Prima che alcuni di voi si allarmino, lasciatemi chiarire una cosa: questo tipo di giardino NON deve essere usato per scopi dannosi e con ogni mezzo, se avete animali domestici o bambini piccoli, NON tentare di coltivare un orto vegetale tossico! Detto questo, chi è interessato a questo spazio giardino unico, continua a leggere per saperne di più.

Come creare un giardino veleno

Non è necessario creare un giardino veleno così morbosamente chiamato o creato. Falla tua, come faresti per una ricetta. Metti le tue erbe "tossiche" preferite in un angolo del paesaggio ... recintato da altre piante più tradizionali. Mostra gli esemplari del vecchio mondo con una lunga storia circondata dalla tradizione. Scegli piante comunemente viste una volta trovate nel giardino di una strega. Allo stesso modo, potresti voler rimanere con le piante da giardino tossiche di tutti i giorni. Sì, ce ne sono più di quanto potresti pensare. In effetti, molte piante comunemente coltivate sono in qualche modo velenose.

Come per qualsiasi progetto di giardino, ci sono sicuramente vari modi per creare un giardino vegetale tossico, ed è questo che rende il giardinaggio così divertente. Nessun giardino è esattamente lo stesso. Sentiti libero di provarci, ma solo per tenere le cose al sicuro, non fa mai male prestare attenzione a qualche consiglio utile lungo la strada. Così come stai creando un giardino veleno nel tuo paesaggio, potresti prendere in considerazione queste idee:

  • Mantieni l'area separata . Questi giardini non sono i più accoglienti, quindi è una buona idea individuare i tuoi fuori dalle altre aree più amichevoli. Ad esempio, il cortile sul retro o da qualche parte in disparte e lontano dagli altri è un buon punto di partenza. Ancora meglio, potresti voler recintare il tuo giardino di piante tossiche, non solo per mantenere l'area più oscura, ma per aiutare a tenere lontani gli altri.
  • Fai i tuoi compiti Ciò significa ricercare le piante per un giardino veleno prima di piantare. Vuoi sapere non solo come prendertene cura in modo appropriato, ma vuoi anche scegliere le piante che sono adatte e prospereranno nel tuo spazio in crescita. Dovrebbero essere compatibili anche con altre piante nel giardino. Potresti anche voler scegliere un tema particolare per le tue piante da giardino velenoso, come le piante scure, siano esse di colore scuro o piante con un passato oscuro. Forse preferiresti avere qualcosa di un po 'più edificante, preferendo rimanere con piante da giardino comuni che sono tossiche in natura. Indipendentemente da ciò, imparare di più su di me prima di aggiungere questi al giardino.
  • Sii responsabile Questo dovrebbe essere ovvio, ma se hai in mente un programma nascosto quando pensi di piantare un poison garden, fermati ora. Questo dovrebbe essere inteso solo come un divertente, ma diverso, tipo di spazio giardino e non uno che è minaccioso o mira a danneggiare gli altri ... o persino te stesso. E per favore maneggiate tutte queste piante da giardino tossiche con estrema cura, indossando i guanti durante la piantagione o la manutenzione del giardino.
  • Tienilo al sicuro Dal momento che si desidera mantenere quest'area il più sicura possibile, installare i segni intorno al giardino o sul recinto stesso (se ne avete uno) in modo che altri sappiano che questa non è un'area destinata all'esplorazione. Può anche aggiungere al suo generale effetto sinistro con cose come NON ENTRARE, TENERE FUORI, PROPRIETÀ PRIVATA, MODO SBAGLIATO, ecc. Inoltre, assicurati di etichettare le piante come tossiche, incluso ognuna in modo da non dimenticare quale pianta è che cosa.

Piante per un giardino di veleno

Ora che hai qualche idea per aiutarti a iniziare, è tempo di scegliere alcune piante per il tema del veleno. Dal momento che, in realtà, si potrebbe sostenere che la maggior parte delle piante in un modo o nell'altro ha proprietà tossiche, sarebbe impossibile nominarle tutte.

Anche le piante che abbiamo elencato di seguito sono velenose a vari livelli e in modi diversi. Alcuni possono essere tossici se si ingeriscono le foglie, mentre altri sono tossici se si mangiano le radici. Alcuni potrebbero semplicemente renderti molto malato se mangi le parti tossiche mentre altri possono causare la morte. Nessuna delle piante che abbiamo elencato è mortalmente tossica semplicemente al tatto, anche se alcune possono lasciare una brutta eruzione se toccate le foglie o la linfa con la vostra pelle nuda. Detto questo, ecco alcune piante da giardino tossiche che si adattano perfettamente, alcune note e altre con una storia interessante:

  • Croco autunnale
  • Azalea
  • Noce nera
  • Bloodroot
  • Scommessa di rimbalzo
  • Brugmansia
  • ranuncoli
  • Caladium
  • Pianta di ricino
  • Cuore di mais
  • narciso
  • Daphne
  • Datura
  • Deadly mortale
  • delfinio
  • Sambuco
  • Orecchio di elefante
  • Digitale
  • Giglio Gloriosa
  • Elleboro
  • Giusquiamo
  • Ippocastano
  • Giacinto
  • Ortensia
  • Jack-in-the-pulpito
  • Jimsonweed
  • Bacche di lantana
  • Larkspur
  • mughetto
  • Lupino
  • Mandragora
  • Vischio
  • Aconito
  • Nicotiana
  • Oleandro
  • Cicuta velenosa
  • pokeweed
  • Rododendro
  • Foglie di rabarbaro
  • Sago palm
  • Erba di San Giovanni
  • assenzio romano
  • Tasso

Disclaimer : il contenuto di questo articolo è solo a scopo didattico e di giardinaggio. Prima di aggiungere una di queste piante a un giardino, ricercale attentamente e maneggia SEMPRE le piante tossiche in modo appropriato. NON piantarli mai in aree frequentate da animali o bambini.

Articolo Precedente:
Le piante di menta di ananas (Variegata di Mentha suaveolens ) sono tra le varietà più interessanti di zecche. Ci sono un certo numero di usi di menta ananas che rendono questa pianta versatile merita crescere. Usalo nelle bevande, come contorno attraente, in pot-pourri e in qualsiasi piatto che richiede menta.
Raccomandato
Non tutte le bacche che mangi crescono naturalmente sul pianeta. Alcuni, compresi i boysenberry, sono stati creati dai coltivatori, ma ciò non significa che non sia necessario mantenerli. Se vuoi far crescere i boysenberry, dovrai eseguire una potatura regolare per i ragazzi. Per suggerimenti su come tagliare i boysenberry, continua a leggere.
Il danno del picchio agli alberi può essere un problema serio. Il danno dell'albero del picchio può causare la malattia degli ammalati o persino la morte. Per questo motivo è importante fermare il danno del picchio prima che faccia male o uccida gli alberi amati nel tuo cortile. Continua a leggere per saperne di più su come prevenire il danno del picchio e i passaggi per riparare il danno del picchio una volta che è successo. Ide
Coltivare il proprio mais dolce è un vero piacere in estate. Ma se non riesci a far passare le tue piante oltre la fase della piantina, non otterrai alcun raccolto. Le malattie non sono comuni nel mais dolce coltivato in giardino, ma ci sono alcuni problemi che possono causare piantine di mais malaticcio dolce.
Quando si ha una pianta di yucca pendente, può sembrare che la pianta sia appoggiata perché è molto pesante, ma gli steli di yucca sani si alzano sotto una crescita massiccia di foglie senza piegarsi. Continuate a leggere per scoprire cosa realmente causa l'inclinazione di una yucca. Motivi per l'inclinazione della pianta di Yucca Le tre cause principali di una yucca pendente sono il marciume radicale, la siccità e lo shock. Ro
I bottoni di Bachelor, conosciuti anche come fiordaliso o fiordaliso, sono fiori vecchio stile che si ricompongono generosamente di anno in anno. Dovrei piantare le piante a testa di scapolo? Queste annuali robuste crescono selvagge in gran parte del paese, e anche se richiedono poca cura, i bottoni di scapigliamento da potatura e deadheading prolungano la stagione della fioritura
L'asparago ( Asparagus officinalis ) è una pianta perenne di lunga durata e il primo ortaggio viene raccolto ogni primavera. È apprezzato per il suo sapore, ricco di vitamine e minerali e solo 30 calorie per tazza. Aggiungi a questo il prezzo della spesa e potrai facilmente giustificare lo sforzo di scavare un letto speciale per la coltivazione di asparagi.