Impianti per il controllo dei nematodi: ci sono piante che respingono i nematodi


Molti giardinieri hanno avuto problemi con i nematodi che attaccano le loro piante. Forse hai provato a coltivare carote, ma sono diventate nodose e contorte. O forse le tue patate erano coperte di verruche e galle. Se è così, il tuo giardino potrebbe avere un problema con un nematode. Continua a leggere per saperne di più sul controllo dei nematodi con le piante.

Usare le piante per il controllo dei nematodi

I nematodi sono piccoli vermi tondi che comunemente vivono nel terreno e molti di loro attaccano piante da giardino. Questi parassiti possono danneggiare le radici di numerose piante commestibili e ornamentali, così molti giardinieri hanno cercato modi per controllarli. Se sei uno di quei giardinieri, potresti aver pensato: esistono piante che respingono i nematodi?

Alcuni nematodi possono essere controllati usando pesticidi che uccidono nematodi (nematocidi), ma questi possono essere tossici e la maggior parte non è disponibile per i giardinieri domestici. La rotazione delle colture può anche ridurre le infestazioni da nematodi, ma richiede molto tempo. Fortunatamente, gli scienziati hanno identificato una lista di piante repellenti nematode che possono aiutare a combattere questi parassiti terrestri. Questi includono:

  • Margherita dipinta: uccide i nematodi quando viene usata come concime verde
  • Marigold francese: uccide i nematodi quando viene usato come concime verde
  • Dalia - respinge i nematodi
  • Castor Bean: uccide i nematodi quando viene usato come concime verde
  • Partridge Pea - riduce le popolazioni di nematodi ai nodi delle arachidi
  • Semi di colza - alcune varietà uccidono i nematodi se usati come concime verde
  • Showy Crotalaria: uccide i nematodi quando viene usato come concime verde
  • Velvet Bean - può respingere diversi tipi di nematodi

Controllare i nematodi con le piante è un metodo efficace e naturale e vale sicuramente la pena di provarlo.

Come utilizzare le piante repellenti ai nematodi

Della lista sopra, due delle migliori piante per il controllo dei nematodi sono la margherita dipinta e la calendula francese. Entrambi questi non sono solo piante repellenti nematode, ma in realtà uccidono i nematodi in modo più efficiente.

  • La margherita dipinta ( Chrysanthemum coccineum ) è utile per allontanare i problemi dei nematodi perché produce una tossina botanica che uccide i nematodi delle radici.
  • La calendula francese ( Tagetes patula ) produce una sostanza chimica naturale che uccide diversi tipi di nematodi, compresi i nematodi galligeni che attaccano le carote e molte altre piante vegetali.

Gli scienziati hanno scoperto che Tangerine, una varietà di calendula francese nana, è particolarmente efficace nella lotta contro i nematodi nel terreno del giardino. Anche le seguenti varietà di calendula francese sono efficaci:

  • Bolero
  • Bonita mista
  • Goldie
  • Gypsy Sunshine
  • Petite
  • Petite Harmony
  • Petite Gold
  • Scarlet Sophie
  • Single Gold

Se hai un'infestazione da nematodi, rimuovi quante più radici di piante possibile quando ripulisci il tuo giardino in autunno. In inverno e all'inizio della primavera, fino a e solarizzare il terreno per ridurre le popolazioni di nematodi.

In primavera, piantare una delle varietà raccomandate di calendula francese (o un'altra delle piante che respingono i nematodi) in chiazze solide o strisce nel giardino. Distanzia le piante a sette pollici di distanza. Lasciali crescere per almeno due mesi, poi fino alle piante nel terreno. Assicurati di coltivare le piante o rimuovere i capolini di calendula prima che vadano a seme. Altrimenti potrebbero diventare un'erbaccia nel giardino del prossimo anno.

Per evitare che i nematodi ritornino in giardino, mantieni il terreno libero dalle erbacce fino alla primavera successiva.

Articolo Precedente:
Relativo alle piante di ibisco e di malvarosa, la rosa di lavanda è un'annata attraente con molto da offrire al giardino. Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione di questa pianta. Informazioni sulla pianta di lavatera La malva rosa lavatera ( Lavatera trimestris ) è una pianta imponente e cespugliosa con fogliame ricco e verde e fiori da 4 pollici che appaiono da mezza estate fino al primo gelo. I
Raccomandato
Avere il proprio orto è una cosa di bellezza. Non c'è niente di meglio delle erbe fresche per ravvivare anche il piatto più blando, ma non tutti hanno lo spazio giardino per un orto. Fortunatamente, molte erbe crescono molto bene insieme in contenitori. Mescolare le erbe in un vaso non è così facile come sembra, comunque. Ci
Qualsiasi fan dei fiori recisi riconoscerà immediatamente le fioriture di Alstroemeria, ma questi spettacolari fiori di lunga vita sono anche delle piante eccellenti per il giardino. Le piante di Alstroemeria, dette gigli peruviani, crescono da rizomi tuberosi. Le piante traggono beneficio dalla deadheading ma potresti anche provare a potare i gigli peruviani per creare steli più corti e meno leguminosi.
Gli Anthurium sono piante interessanti e meno conosciute. Sono stati sottoposti a molto allevamento e coltivazione di recente, però, e stanno iniziando a fare un ritorno. Il ritorno è ben meritato, in quanto i fiori hanno un aspetto unico e bassi requisiti di manutenzione, in particolare quando si tratta di acqua.
Palme da interno aggiungono un tocco elegante ed esotico agli interni di casa. La crescente palma del fuso all'interno è un piacere per i giardinieri del nord che di solito non riescono a coltivare il fogliame tropicale nel giardino. Le piante d'appartamento di palma sono un ottimo modo per coltivare queste bellezze del clima caldo in una forma più minuscola rispetto alle palme da viale classiche, che possono superare i 25 piedi di altezza.
L'ibridazione ci ha regalato una miriade di piante belle e insolite tra cui scegliere quando arredare le nostre case. La famiglia di cactus è un perfetto esempio dello spettro di piante disponibili. Le piante natalizie come i cactus natalizi e pasquali sono gli ibridi del cactus della foresta brasiliana.
Cos'è una pianta centaurea? Il comune fiore centaurico è un piccolo e delizioso nativo di fiori selvatici del Nord Africa e dell'Europa. È stato naturalizzato in gran parte degli Stati Uniti, in particolare negli Stati Uniti occidentali. Continua a leggere per informazioni sulla pianta più centauri e vedi se questa pianta di fiori selvatici è per te. Des