Piantare nelle ceneri di cremazione - Le ceneri di cremazione sono buone per le piante


Piantare nelle ceneri della cremazione suona come un modo meraviglioso per rendere omaggio a un amico o un familiare che è passato, ma il giardinaggio con le ceneri della cremazione è davvero benefico per l'ambiente e le piante possono crescere nelle ceneri umane? Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla crescita di alberi e piante in ceneri umane.

Le ceneri di cremazione sono buone per le piante?

Le piante possono crescere nelle ceneri umane? Sfortunatamente, la risposta è no, non molto bene, anche se alcune piante potrebbero essere più tolleranti di altre. Le ceneri umane sono anche dannose per l'ambiente perché, diversamente dalla materia vegetale, le ceneri non si decompongono. Ci sono alcuni altri problemi da considerare quando si pensa di piantare nelle ceneri della cremazione:

  • Le ceneri di cremazione possono essere dannose se collocate nel terreno o attorno ad alberi o piante. Mentre le creme sono composte da nutrienti che le piante richiedono, principalmente calcio, potassio e fosforo, le ceneri umane contengono anche una quantità estremamente elevata di sale, che è tossico per la maggior parte delle piante e può essere lisciviato nel terreno.
  • Inoltre, le creme non contengono altri micronutrienti essenziali come manganese, carbonio e zinco. Questo squilibrio nutrizionale può effettivamente ostacolare la crescita delle piante. Ad esempio, troppo calcio nel suolo può ridurre rapidamente l'apporto di azoto e può anche limitare la fotosintesi.
  • E infine, le ceneri di cremazione hanno un pH molto alto, che può essere tossico per molte piante perché impedisce il rilascio naturale di nutrienti benefici all'interno del suolo.

Alternative agli alberi e alle piante in crescita nelle ceneri di cremazione

Una piccola quantità di ceneri umane mescolate nel terreno o sparse sulla superficie dell'area di piantagione non dovrebbe danneggiare le piante o influenzare negativamente il pH del suolo.

Alcune aziende vendono urne biodegradabili con terreno appositamente preparato per la semina nelle ceneri di cremazione. Queste aziende sostengono che il terreno è formulato per contrastare squilibri nutrizionali e livelli di pH dannosi. Alcuni includono persino un seme di albero o piantine.

Considera di mescolare le ceneri umane in cemento per creare una scultura da giardino, una vasca per uccelli o pietre per pavimentazione.

Articolo Precedente:
Controllare le violette selvatiche nel prato può essere uno dei problemi di giardinaggio più difficili che un padrone di casa possa affrontare. Quelle piante deliziose possono prendere il controllo di un prato in poche brevi stagioni e una volta che si impadroniscono, nulla è tenace come la viola selvatica. I
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) L'issopo ( Hysoppus officinalis ) è un'affascinante erba in fiore comunemente coltivata per le sue foglie saporite. Coltivare una pianta di issopo è facile e fa una bella aggiunta al giardino. Le spighe di fiori blu, rosa o rossi sono ideali per attirare importanti impollinatori anche nel paesaggio.
La pianta di timo rampicante elfica è tanto cherubica come suggerisce il suo nome, con piccole foglie verdi aromatiche lucide e fiori rosa o viola molto giovani. Continua a leggere per informazioni sulla cura del timo elfin. Qual è il timo Elfin? Questa pepita di informazioni non risponde completamente alla domanda: "Cos'è il timo elfo?&q
Nessun fiore da giardino apporta un sorriso alla faccia così facilmente come il girasole. Che si tratti di un singolo gambo che cresce in un angolo del cortile, una linea lungo la recinzione o un intero campo piantato, i girasoli attirano sempre l'attenzione. Ogni primavera, puoi trovare semi di girasole da piantare sugli scaffali alla cassa della spesa o ovunque esista un dipartimento del giardino o forse un amico ha condiviso alcuni dei loro.
Quando acquisti piante, potresti aver ricevuto istruzioni speciali per piantare in una posizione protetta. Come dipendente del Garden Center, ho consigliato a molti dei miei clienti di posizionare piante specifiche come aceri giapponesi, perenni teneri e conifere speciali in un luogo riparato. Quindi, esattamente, cos'è un'area protetta e come crearne una nel tuo giardino?
La peronospora delle foglie del nord è un problema più grande per le grandi aziende agricole che per i giardinieri domestici, ma se coltivate il mais nel vostro giardino del Midwest, potreste vedere questa infezione fungina. Il fungo che provoca la malattia sverna in detriti e prolifera durante temperature moderate e condizioni di bagnato.
Ogni anno so che la primavera è spuntata quando le foglie verdi dei nostri bulbi di giacinto d'uva cominciano a spuntare dal terreno. E ogni anno appaiono sempre più fiori a forma di campana, che tappezzano il paesaggio con il loro brillante colore blu. Ci sono molte varietà di giacinto d'uva, solo 40 specie, che sono aggiunte elastiche al paesaggio che rispecchia i cieli blu che annunciano gli inverni. Q