Spostamento di cespugli di ortensie: come e quando trapiantare l'ortensia


Le ortensie sono una graffetta in molti giardini. Grandi bei cespugli che sbocciano in molti colori e in realtà preferiscono qualche sfumatura - è difficile sbagliare. Ma cosa succede se non vuoi mantenere la tua ortensia dov'è? In particolare potresti volerlo spostare se lo hai piantato in pieno sole la scorsa stagione e hai scoperto che non sta andando bene come speravi. O forse lo vuoi solo da qualche parte puoi vederlo meglio. Qualunque sia la ragione, trapiantare le ortensie è un evento comune e non difficile da fare. Continua a leggere per saperne di più su come trapiantare i cespugli di ortensie.

Trapiantare le ortensie

Il momento migliore per il trapianto di ortensie è subito dopo che i cespugli si sono assopiti in autunno. Ciò significa che i fiori sono tutti morti e la maggior parte o tutte le foglie sono cadute.

  • Nei climi più freschi, il momento migliore per spostare i cespugli di ortensie è novembre, quando il cespuglio è inattivo ma il terreno non è ancora solido.
  • Nei climi più caldi dove il terreno non gela, è possibile eseguire il trapianto di ortensie tra dicembre e febbraio.

Mentre questi sono i periodi migliori per spostare i cespugli di ortensie, puoi davvero farlo in qualsiasi momento dell'anno senza uccidere la pianta, purché non sia nel caldo dell'estate.

Come trapiantare gli arbusti di ortensia

Quando trapianti le ortensie, il primo passo è scavare una buca nella tua nuova posizione. Spostare cespugli di ortensie richiede molto lavoro di scavo e non vuoi che la tua povera pianta attenda dal terreno per scavare un grosso buco.

Scegli un luogo che riceve almeno un po 'di ombra durante il corso della giornata. Se il tuo cespuglio di ortensie è grosso e poco maneggevole, sfoltilo un po 'prima di muoverlo.

Quindi, è tempo di scavare la tua ortensia. Affondare la pala direttamente nel terreno in un cerchio attorno al cespuglio per liberare la palla radice. Le palline di radice di ortensia possono essere grandi e molto pesanti - possono essere necessarie più di una persona e un piede di porco per sollevarlo dal terreno.

Una volta estratto, spostalo nella sua nuova casa, riempi il terreno intorno a esso e immergiti completamente la zolla. Se è autunno o inverno, non dovresti doverlo annaffiare di nuovo fino alla primavera. Metti giù qualche centimetro di compost in cima al terreno. Quando arriva la primavera, annaffia frequentemente per tutta la stagione vegetativa per aiutarla a stabilirsi.

Se lo hai spostato in primavera o all'inizio dell'estate, il cespuglio avrà bisogno di molta acqua mentre le radici si stabiliscono nel nuovo ambiente.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Molte persone si chiedono perché i loro gerani diventano leggy, specialmente se li mantengono anno dopo anno. I gerani sono una delle piante da aiuola più popolari, e mentre sono normalmente piuttosto attraenti, la potatura di routine può essere necessaria per mantenerli al loro meglio. Q
Raccomandato
Il cedro dell'Atlante ( Cedrus atlantica ) è un vero cedro che prende il nome dalle montagne dell'Atlante del Nord Africa, la sua gamma nativa. Blue Atlas ( Cedrus atlantica 'Glauca') è tra le cultivar di cedro più popolari in questo paese, con i suoi bellissimi aghi blu cipriati. La versione piangente, "Glauca Pendula", può essere addestrata a crescere come un vasto ombrello di rami degli alberi. Co
La rusticità è sempre un problema di preoccupazione in ogni pianta ornamentale per il paesaggio. Le erbe ornamentali per la zona 5 devono resistere a temperature che possono scendere fino a -10 gradi Fahrenheit (-23 ° C) insieme al ghiaccio e alla neve che sono presenti negli inverni di questa regione. M
Actinidia kolomikta è un vitigno di kiwi robusto che è comunemente noto come pianta tricolore di kiwi grazie al suo fogliame variegato. Conosciuto anche come kiwi artico, è uno dei vitigni più resistenti del kiwi, in grado di sopportare temperature invernali fino a -40 ° C (-4 ° C), anche se potrebbe non avere frutta o fiori nella stagione in seguito ad una Inverno freddo. Per
Cos'è il gelsomino arancione? Conosciuto anche come Jessamine arancione, finto arancio o satinato, il gelsomino arancio ( Murraya paniculata ) è un arbusto sempreverde compatto con foglie verdi lucide e profonde e interessanti rami nodosi. Grappoli di piccoli fiori profumati fioriscono in primavera, seguiti da bacche di colore rosso-arancio brillante in estate.
Di Krsiti Waterworth Ogni pianta nell'orto è un piccolo cuore spezzato che aspetta di succedere. Dopo tutto, li inizi dai semi, li nutri attraverso i loro goffi stadi adolescenziali, e poi speri, da adulti, di essere fruttuosi e, in alcuni casi, anche di moltiplicarli. Quando la patata della patata rosacea appare nel cerotto maturo vicino al raccolto, i primi pensieri possono riguardare il trattamento della marciume rosa nelle patate, ma purtroppo non c'è cura una volta che ha preso piede.
All'inizio della stagione di giardinaggio, i garden center, i fornitori di paesaggi e persino i grandi negozi di scatoloni trasportano pallet dopo pallet su terreni insaccati e miscele per vasi. Mentre sfogli questi prodotti insaccati con etichette che dicono cose come: Terriccio, Terreno da giardino per orto, Terreno da giardino per aiuole, Soilless Potting Mix o Professional Potting Mix, puoi cominciare a chiedermi che cos'è il terreno del giardino e quali sono le differenze di terreno del giardino contro altri terreni.