Propagazione del gelsomino: suggerimenti per iniziare il seme e radicare talee di gelsomino


La propagazione della tua pianta di gelsomino è il modo migliore per ottenere più piante, garantendo nel contempo che facciano bene nel tuo ambiente. Quando propaghi piante di gelsomino dal tuo giardino, non solo crei le copie di una pianta che ami, ma otterrai piante che prosperano attraverso il clima locale. La propagazione del gelsomino è possibile in due modi diversi: radicamento di talee e piantatura di semi di gelsomino. Entrambi i metodi creano piante giovani e sane di gelsomino che possono essere successivamente trapiantate nel tuo giardino.

Quando e come propagare le piante di gelsomino

Il gelsomino ha origine nei tropici, quindi crescerà meglio quando trapiantato all'aperto quando il tempo si avvicina alle temperature estive. Scoprilo quando le temperature locali raggiungeranno la media di 70 F. (21 C.) durante il giorno e contati di nuovo per determinare quando iniziare le piantine di gelsomino.

Semi di gelsomino

Iniziare i semi di gelsomino in casa circa tre mesi prima della data di impianto all'aperto. Immergere i semi per 24 ore prima di piantare. Riempia le celle di sei pacchi con terriccio e immergi completamente il terreno. Lascia che si scarichi prima di piantare, quindi pianta un seme in ogni cellula. Coprire le sei confezioni con la plastica per aiutare a trattenere l'umidità e collocarle alla luce diretta del sole.

Mantenere il terreno umido mentre germogliano le piantine. Rinfrescare le piantine quando ottengono due paia di foglie vere, mettendo ciascuna piantina in una piantatrice di dimensioni gallone. Tieni le piante in casa per almeno un mese dopo questo, o fai crescere il tuo gelsomino come pianta d'appartamento il primo anno prima di trapiantare all'aperto.

Talee di gelsomino

Se l'avvio di una pianta di gelsomino mediante il radicamento delle talee di gelsomino è il modo in cui preferiresti diffonderti, inizia facendo le talee delle punte del gambo da una pianta sana di gelsomino. Fai le talee lunghe circa 6 pollici e taglia ciascuna direttamente sotto una foglia. Spellare le foglie dalla parte inferiore del taglio e immergerle nella polvere dell'ormone radicante.

Posizionare ogni taglio in un buco in sabbia umida in una fioriera e posizionare la fioriera in un sacchetto di plastica per trattenere l'umidità. Tenere la fioriera in una stanza di 75 gradi (24 C.) lontano dalla luce solare diretta. Le radici dovrebbero svilupparsi entro un mese, dopo di che è possibile trapiantare le piante di gelsomino in terriccio per rafforzare i loro sistemi di radici prima di metterle in giardino.

Suggerimenti per la propagazione del gelsomino

Il gelsomino è una pianta tropicale e ama essere tenuto umido in ogni momento. Se non riesci ad annaffiare o ad innaffiare nuove piantine più volte al giorno, installa sistemi di irrigazione automatici e coperture in plastica per aiutare a trattenere l'umidità.

Mantenere il terreno umido non significa permettere alle radici della pianta di immergersi nell'acqua. Dopo un'accurata irrigazione, lasciare che la fioriera si scarichi e non lasciare mai una fioriera seduta in un vassoio d'acqua.

Articolo Precedente:
Gli avocado sono aggiunte gustose al giardino, ma ci sono molti parassiti e malattie di un albero di avocado di cui dovresti essere a conoscenza prima di piantare. La stragrande maggioranza dei problemi di albero di avocado con la malattia può essere ricondotta al posizionamento in terreni scarsamente drenati o alberi in crescita che non sono certificati senza malattia - portano con sé gli agenti patogeni.
Raccomandato
Le calendule sono annuali brillanti, allegre, riscaldate e amanti del sole che fioriscono in modo affidabile dall'inizio dell'estate fino al primo gelo in autunno. Tuttavia, le calendule sono apprezzate per molto più della loro bellezza; la piantagione di calendula e pomodoro è una tecnica provata e vera utilizzata dai giardinieri per centinaia di anni.
I giardini invernali container sono un modo fantastico per rallegrare uno spazio altrimenti desolato. Soprattutto nel cuore dell'inverno, anche un po 'di colore può fare meraviglie per il tuo stato d'animo e ricordarti che la primavera non è troppo lontana. Continua a leggere per le idee del giardino d'inverno.
Le radici avventizie, comunemente conosciute come radici aeree, sono radici aeree che crescono lungo i gambi e le viti delle piante tropicali. Le radici aiutano le piante a scalare alla ricerca della luce solare mentre le radici terrestri rimangono saldamente ancorate al terreno. Nell'ambiente caldo e umido della giungla, le radici aeree assorbono l'umidità e i nutrienti dall'aria.
La famiglia delle piante di Solanum è un genere di grandi dimensioni sotto l'ombrello di famiglia delle Solanacee che comprende fino a 2.000 specie, che vanno dalle colture alimentari, come la patata e il pomodoro, a varie piante ornamentali e medicinali. Quanto segue contiene informazioni interessanti sul genere Solanum e sui tipi di piante di Solanum.
Produttive, prolifiche e facili da coltivare, le viti gloriose del mattino ( Ipomoea spp.) Sono le più popolari tra le rampicanti annuali. Alcune specie possono raggiungere lunghezze fino a 15 piedi, attorcigliandosi attorno a tutto ciò che riescono a trovare. I fiori si aprono al mattino e chiudono nel pomeriggio, con una serie di fiori freschi che si aprono ogni giorno.
epifita e vive negli alberi mentre alcune specie sono terrestri. Nuovi ibridi vengono anche introdotti sul mercato, il che significa numerosi tipi di orchidee di cactus tra cui scegliere. Cos'è Epiphyllum? Gran parte della risposta sta nella parola. La loro natura principalmente epifita è indicata dall'inizio della parola.