Oleander è velenoso: informazioni sulla tossicità degli oleandri


I giardinieri nei climi caldi spesso fanno affidamento sull'oleandro nel paesaggio, e per una buona ragione; questo arbusto sempreverde infallibile è disponibile in un'enorme varietà di forme, dimensioni, adattabilità e colore dei fiori. Tuttavia, è importante essere a conoscenza della tossicità degli oleandri e del potenziale di avvelenamento da oleandro prima di piantare. Continua a leggere per imparare le specifiche.

Tossicità per gli oleandri

L'oleandro è velenoso? Sfortunatamente, l'oleandro nel paesaggio è considerato altamente tossico se la pianta è fresca o essiccata. La buona notizia è che ci sono state pochissime segnalazioni di morte umana dovute alla tossicità degli oleandri, probabilmente a causa del vile sapore della pianta, afferma il BioWeb dell'Università del Wisconsin.

La cattiva notizia, secondo UW, è che molti animali, inclusi cani, gatti, mucche, cavalli e persino uccelli hanno ceduto all'avvelenamento da oleandri. L'ingestione di anche una piccola quantità può causare gravi malattie o morte.

Quali parti di Oleander sono tossiche?

Il National Institute of Health riferisce che tutte le parti della pianta di oleandro sono tossiche e possono causare gravi malattie o morte, tra cui foglie, fiori, rami e steli.

La pianta è così velenosa che persino l'acqua potabile da un vaso in fiore può causare una reazione grave. La linfa gommosa può causare irritazione quando viene a contatto con la pelle, e persino il fumo dalla combustione della pianta può causare gravi reazioni avverse.

I sintomi di avvelenamento da oleandro includono:

  • Visione offuscata
  • Dolore allo stomaco, nausea, vomito, diarrea
  • Bassa pressione sanguigna
  • Battito cardiaco irregolare
  • Debolezza e letargia
  • Depressione
  • Mal di testa
  • Tremors
  • Capogiri e disorientamento
  • Sonnolenza
  • svenimenti
  • Confusione

Secondo il National Institute of Health, ottenere assistenza medica aumenta rapidamente le possibilità di un completo recupero. Non indurre il vomito se non consigliato da un medico.

Se si sospetta che una persona abbia ingerito l'oleandro, chiamare il National Poison Control Center al numero 1-800-222-1222, un servizio gratuito. Se sei preoccupato per il bestiame o un animale domestico, contatta immediatamente il veterinario.

Articolo Precedente:
Lunaria , Silver Dollar: i pellegrini li hanno portati nelle colonie del Mayflower. Thomas Jefferson li coltivò nei famosi giardini di Monticello e li menzionò nelle sue lettere. Oggi, se cerchi la cura delle piante di denaro, le istruzioni sono scarse. Forse questo è perché molti giardinieri considerano la cura per una pianta di denaro uguale a quella di prendersi cura di un'erbaccia. In
Raccomandato
Per molti giardinieri, l'arrivo della primavera e dell'estate è emozionante perché ci dà l'opportunità di provare a coltivare nuove o diverse varietà di piante. Passiamo le giornate fredde dell'inverno, sfogliamo i cataloghi di semi, pianificando attentamente quali piante uniche possiamo provare nei nostri giardini di dimensioni limitate. Tut
Pochi alberi sono più affascinanti degli aceri giapponesi con le loro foglie profondamente intagliate e stellate. Se il tuo acero giapponese non sfoglia, è molto deludente. L'acero giapponese senza foglie sono alberi stressati e dovrai rintracciare la causa. Continua a leggere per ulteriori informazioni sui possibili motivi per cui non vedi foglie sugli aceri giapponesi nel tuo giardino.
Querce ( Quercus ) sono tra le specie arboree più diffuse nelle foreste, ma il loro numero è in calo. La causa principale del declino è il valore delle ghiande e giovani alberelli come fonte di cibo per la fauna selvatica. Puoi aiutare l'albero a recuperare la sua antica gloria iniziando e piantando piantine di quercia seguendo le istruzioni in questo articolo. P
Gli scarafaggi delle pulci sono piccoli ma distruttivi parassiti nel paesaggio domestico. Probabilmente hai visto il loro danno nei minuscoli fori sparsi sul tuo prezioso hosta o cavolo ornamentale. Ci sono molte varietà di insetti che attaccano una vasta gamma di vegetazione. Il controllo delle pulci delle pulci è una battaglia in corso che si basa su tre livelli di approccio.
Sei stanco del lavoro massacrante di girare, mescolare, annaffiare e monitorare un cumulo di compost e puzzare e aspettare mesi per essere adatto al giardino? Sei frustrato cercando di ridurre la tua impronta di carbonio mediante compostaggio, solo per rendersi conto che la maggior parte dei tuoi rifiuti deve ancora andare nel cestino
I giacinti d'uva non sono, contrariamente alla credenza popolare, legati ai giacinti. In realtà sono un tipo di giglio. Come i giacinti, però, hanno un bellissimo colore blu (tranne quando sono bianchi) e un profumo celestiale. Crescono anche molto bene in vaso, e potresti volerli tenere dentro per il gioioso accenno della primavera che portano.