Informazioni sull'impollinazione delle piante di kiwi


Il frutto del kiwi cresce su grandi viti decidue che possono vivere molti anni. Proprio come con gli uccelli e le api, i kiwi richiedono la riproduzione di piante maschili e femminili. Continua a leggere per ulteriori informazioni sull'impollinazione delle piante di kiwi.

Una pianta di kiwi è auto-impollinante?

La semplice risposta è no. Anche se alcune piante portano fiori maschili e femminili sulla stessa pianta, i kiwi no.

Ogni singolo kiwi produce fiori pistilli o staminati. Quelli che producono fiori pistillati sono chiamati piante femminili e portano i frutti. Si consiglia di piantare una pianta maschile, con fiori staminati, per ogni otto piante di kiwi femmine. Ciò garantisce una buona impollinazione del kiwi e un set di frutta.

Importanza dell'impollinazione delle piante di kiwi

Per l'impollinazione, è molto importante che le viti maschili e femminili siano piantate vicine tra loro. Anche i loro fiori devono apparire allo stesso tempo. Il polline dei fiori maschili è praticabile solo per alcuni giorni dopo l'apertura dei fiori. I fiori femminili possono essere impollinati per una settimana o più dopo l'apertura.

L'impollinazione è fondamentale per i kiwi, poiché ciascuno deve contenere circa 1.000 o più semi. La cattiva impollinazione può lasciare profonde valli nel frutto dove non ci sono semi.

Quando fanno i kiwi?

I kiwi non fioriscono l'anno in cui li pianti. Con ogni probabilità, non fioriranno prima della terza stagione di crescita. Le piante che sono state coltivate da piante giovani impiegheranno ancora più tempo. Una volta che i tuoi kiwi sono abbastanza grandi da fiorire, puoi aspettarti che i fiori appaiano a fine maggio.

Piante di kiwi impollinazione

Avrai più lavoro da fare se coltivi le viti di kiwi in una serra, poiché le api sono i migliori impollinatori naturali per i fiori di kiwi. Se contate su piante di kiwi che impollinano il vento, è probabile che sarete delusi dal piccolo frutto.

Tuttavia, le api non sono sempre pratiche per questi frutti. Le piante di kiwi non hanno nettare per attirare le api, quindi non sono il fiore preferito delle api; hai bisogno di tre o quattro alveari per impollinare un acro di kiwi. Inoltre, le popolazioni di api sono state indebolite dall'acaro varroa.

Per questi motivi, alcuni coltivatori si stanno rivolgendo a mezzi artificiali di impollinazione. I coltivatori mano impollinano i kiwi a mano o usano macchine sviluppate per il compito.

L'impollinatore maschio preferito è la cultivar "Hayward". È noto per la produzione di grandi frutti. Le cultivar femminili più popolari in California sono "California" e "Chico". 'Matua' è un'altra cultivar ampiamente utilizzata.

Articolo Precedente:
Le alte temperature e l'umidità possono funzionare magicamente su verdure coltivate ai tropici o creare problemi con malattie e parassiti. Tutto dipende dal tipo di colture coltivate; ci sono alcune verdure più adattabili per le stagioni piovose che dovrebbero essere considerate. Alcune piantagioni specifiche nelle stagioni piovose possono richiedere l'assistenza di coperture in plastica e pesticidi o varietà vegetali di verdure adatte al clima umido e umido. L
Raccomandato
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Le piantagioni per cespugli di rose possono aggiungere un tocco di eleganza al letto di rose. Le piante complementari possono aiutare a nascondere le canne delle rose che sono diventate nude come il cespuglio di rose è diventato più alto.
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Il virus del mosaico delle rose può devastare le foglie di un cespuglio di rose. Questa misteriosa malattia tipicamente attacca le rose innestate ma, in rari casi, può colpire le rose non innestate. Continua a leggere per saperne di più sulla malattia del mosaico delle rose. I
I lillà sono un alimento primaverile in climi freddi, ma molte varietà, come il classico lillà comune, richiedono un inverno freddo per produrre gemme per la primavera successiva. I lillà possono crescere nella zona 9? Fortunatamente, alcune cultivar sono state sviluppate per climi più caldi. Continuate a leggere per i suggerimenti per la coltivazione di lillà nella zona 9 e una selezione di varietà di zona lilla top 9. Lillà
Mentre sei seduto lì al tavolo della colazione sorseggiando il succo d'arancia, ti è mai venuto in mente di chiedere quali sono gli agrumi? La mia ipotesi non è, ma, in realtà, ci sono molti diversi tipi di agrumi, ognuno con il proprio fabbisogno specifico di agrumi e sfumature di sapore. Mentre stai bevendo il tuo succo, continua a leggere per scoprire diverse varietà di agrumi e altre informazioni sugli agrumi. Cos
Piantare nelle ceneri della cremazione suona come un modo meraviglioso per rendere omaggio a un amico o un familiare che è passato, ma il giardinaggio con le ceneri della cremazione è davvero benefico per l'ambiente e le piante possono crescere nelle ceneri umane? Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla crescita di alberi e piante in ceneri umane.
I carciofi ( Cynara cardunculus var. Scolymus ) sono citati per la prima volta intorno al 77 d.C., così le persone li hanno mangiati per molto, molto tempo. I Mori stavano mangiando i carciofi intorno all'800 quando li portarono in Spagna e gli spagnoli continuavano a mangiarli quando li portarono in California nel 1600.