Macchia fogliare sulle piante: come trattare le foglie batteriche


Molte piante ornamentali e commestibili mostrano macchie scure e necrotiche sulle loro foglie. Questo è un sintomo di malattia batterica fogliare fogliare. La macchia batterica delle foglie sulle piante scolorisce e, in casi estremi, uccide le foglie. Minuscoli microscopici organismi unicellulari sono ciò che causa la macchia batterica delle foglie. Ci sono diversi metodi su come trattare le foglie batteriche e salvare le foglie gloriose della pianta. L'identificazione precoce è cruciale per una gestione efficace della malattia batterica fogliare.

Sintomi del punto foglia batterico

La macchia batterica sulle piante può manifestarsi in molti modi diversi. I sintomi della macchia batterica possono comprendere lesioni con bordi neri, macchie marroni con aloni gialli o solo aree chiare e scure sul fogliame. I punti sono irregolari e misurano tra 3/16 e ½ pollice di larghezza. Possono verificarsi sulla parte superiore o inferiore di una foglia e uccidere le sezioni del tessuto quando si raggruppano.

I sintomi della macchia batterica possono anche comparire sui bordi di una foglia, dove appare giallo brunastro e il tessuto si asciuga e si rompe. Le foglie diventano piuttosto cartacee e delicate quando la malattia batterica attacca i bordi delle foglie. La malattia è più diffusa sulle foglie più vecchie, ma si stabilirà rapidamente sui tessuti più recenti.

Che cosa causa la foglia batterica?

Organismi che non possono essere visti ad occhio nudo sono la causa di questa malattia vegetale visibilmente dannosa. Le condizioni umide e fresche favoriscono la formazione di questi batteri, che possono diffondersi rapidamente sulle piante. I batteri spruzzano sulle foglie o svernano sui detriti della pianta nel terreno.

I batteri si dividono per riprodursi e un batterio può moltiplicarsi rapidamente nel giro di poche ore. I batteri riproducono il più veloce quando le temperature sono 77-86 F. (25-30 C.). Alti tassi di infezione causano la perdita delle foglie e possono compromettere seriamente la salute delle piante. Ciò rende la malattia estremamente contagiosa e il trattamento della malattia batterica fogliare estremamente importante.

L'agente patogeno è anche trasportato nei semi infetti; tuttavia, ci sono alcuni ceppi di semi resistenti alle malattie per le colture alimentari. Inoltre, scegliere trapianti senza malattie, ruotare le colture ed evitare l'irrigazione aerea per evitare la diffusione dei batteri.

Come trattare la foglia batterica

Oltre ai suggerimenti precedenti sulla prevenzione della diffusione della malattia, è possibile utilizzare un fungicida di rame sulle colture. Questo ha un uso limitato della gestione a meno che non venga applicato all'inizio del ciclo della malattia.

Sulle piante ornamentali, rimuovere le foglie colpite al primo segno per evitare che i batteri saltino sulle foglie adiacenti. Alcuni degli ospiti più comuni sono lattuga, barbabietole, melanzane, peperoni e piante ornamentali a foglia larga, come i filodendri.

Rimuovete i vecchi detriti vegetali nel giardino e non piantate nuove colture dove una volta crescevano le piante ospiti. Non ci sono trattamenti chimici riconosciuti per la malattia batterica delle foglie. La soluzione migliore è la prevenzione e il controllo meccanico al primo segno di sintomi di macchie batteriche.

Articolo Precedente:
Di Debra Waters Turner (autore precedentemente conosciuto come Axl J. Amistaadt) La metà del divertimento di allevare piante di arachidi ( Arachis hypogaea ) li sta osservando crescere e cambiare rapidamente. Questo nativo sudamericano inizia la sua vita come un seme perfettamente insignificante. La piccola pianta che emerge dal terreno sembra una piccola pianta di fagioli o fagioli, raggiungendo presto la sua altezza matura di un piede o due, a seconda della varietà.
Raccomandato
Tra le viste più potenti della natura c'è un enorme glicine in piena fioritura, ma farlo nel giardino di casa può essere più di un trucco di quanto sembri, dal momento che molte cose possono influenzare la volontà dei boccioli di glicine di aprirsi in fioriture. Quando il tuo glicine non fiorirà, potresti essere frustrato e confuso, specialmente se hai dedicato anni di cura alla tua pianta. Cont
Coltivare una pianta di agrifoglio nel paesaggio offrirà un interesse unico alla zona. Queste piante adorabili non solo sono facili da coltivare e da curare, ma offrono anche abbondanza di cibo alla fauna selvatica attraverso le loro bacche autunnali. Queste piante aggiungeranno anche interesse per tutto l'anno attraverso il loro attraente colore e consistenza del fogliame.
Euforbia è un grande gruppo di piante succulente e legnose. Euphorbia obesa , chiamata anche pianta da baseball, forma una forma segmentata simile a una palla adattata ai climi caldi e aridi. La pianta da baseball di Euphorbia è un'eccellente pianta d'appartamento e richiede poca manutenzione.
mele e spalliere. I benefici nutrizionali della mela cotogna sono enormi, con il frutto più alto di vitamina C, zinco, ferro, rame, ferro, potassio e fibre. La sua storia come integratore a base di erbe e medicina dimostra che è stato utile come aiuto gastrointestinale, potenziatore della pelle e dei capelli, abbassando la pressione sanguigna e può aiutare le malattie cardiache. L
Il modo più visivamente attraente per bloccare il rumore è con una crescita densa delle piante. Gli impianti di blocco del rumore sono particolarmente utili nelle aree urbane in cui i rumori rifratti provenienti da superfici dure, come edifici e pavimentazione, sono problematici. Un vantaggio nell'usare le piante come antirumore è che assorbono i suoni migliori nelle alte frequenze che le persone trovano più fastidiose. Di
Con bassi d'inverno di 0-10 gradi F. (da -18 a -12 C.), i giardini di zona 7 hanno molte opzioni di edibli per crescere nel giardino. Pensiamo spesso alle commestibili da giardino come solo a piante di frutta e verdura, e trascuriamo il fatto che alcuni dei nostri splendidi alberi da ombra producono anche noci nutritive che potremmo raccogliere