Hillside Terrace Gardens - Come costruire un giardino con terrazza nel tuo giardino


Quindi vuoi un giardino ma il tuo paesaggio non è altro che una collina o un pendio ripido. Cosa deve fare un giardiniere? Prendi in considerazione la possibilità di creare un design da giardino con terrazza e di osservare tutti i tuoi problemi di giardinaggio. I giardini terrazzati sulle colline sono un ottimo modo per coltivare una serie di piante e verdure senza la preoccupazione di dover lavare via tutto il tuo duro lavoro. Continua a leggere per saperne di più su come costruire un giardino con terrazza nel tuo paesaggio.

Cos'è un Terrace Garden?

Ora che il tuo interesse per un giardino con terrazza sulla collina è stato stuzzicato, potresti chiederti: "Che cos'è un giardino con terrazza e da dove comincio?" Il terrazzamento nel paesaggio crea mini-giardini ed è un'opzione eccellente per i proprietari di case con forti pendenze dove piantare è altrimenti impossibile. I giardini terrazzati aiutano a prevenire l'erosione dividendo le aree collinari in sezioni di livello più piccolo dove l'acqua è più facilmente distribuita e immersa nel terreno.

I giardini terrazzati sono un'aggiunta interessante al paesaggio e possono essere piantati con una varietà di arbusti rampicanti sempreverdi, piante perenni o annuali.

Terrace Garden Design and Materials

Il design del giardino con terrazza che scegli deve essere quello che meglio si adatta al tuo paesaggio e al grado di inclinazione che stai affrontando. Le terrazze possono essere costruite con qualsiasi numero di materiali, sebbene il legno trattato sia il più usato.

Il legno trattato offre una serie di vantaggi rispetto ad altri materiali, vale a dire il suo costo e il fatto che si integri facilmente con l'ambiente naturale. Molti proprietari di case scelgono di utilizzare legni di paesaggio che dureranno per molte stagioni nel giardino. Se stai pianificando di realizzare un orto, potresti prendere in considerazione l'uso di legno di cedro per evitare qualsiasi sostanza chimica che possa penetrare nel terreno.

Altri materiali che possono essere utilizzati includono mattoni, blocchi di cemento e rocce o varie dimensioni e forme.

Come costruire un giardino in terrazza

Costruire un giardino con terrazza può essere un progetto ad alta intensità di manodopera e dovrebbe essere tentato solo se si è in ottime condizioni fisiche e si è già passati qualche esperienza in carpenteria o architettura del paesaggio. Se non sei sicuro di un progetto di questo livello, è meglio assumere un professionista che è esperto in questo tipo di lavoro.

Se si sceglie di costruire il giardino della terrazza da soli, è essenziale determinare l'ascesa e la corsa della pista su cui si sta lavorando. La corsa è la misura orizzontale tra la cima della collina e il suo fondo. L'aumento è la distanza verticale dal fondo del pendio alla cima del pendio. Usa la misura di salita e di discesa per determinare l'altezza e la larghezza di ogni letto, a seconda del numero di letti che desideri avere.

Inizia il giardino con terrazza sul fondo del pendio. Scava una trincea per il primo livello. Più livelli avrai nel tuo giardino, più profonda dovrebbe essere la fossa. Assicurati che la trincea sia a livello e posiziona il tuo strato di terrazza nella fossa.

Successivamente, dovrai scavare una trincea per i lati della terrazza. È essenziale che il fondo della trincea sia all'altezza della prima trincea. Ancorare materiali da costruzione con punte. Metti il ​​tuo livello successivo sopra il primo e ancoralo insieme ai picchi.

Scava il terreno sul retro della scatola della terrazza in avanti, finché la scatola non è a livello. Aggiungi ulteriore terreno se necessario. Ripeti questi passaggi per tutti i livelli della tua terrazza. Assicurati di trovare e seguire le istruzioni dettagliate per qualsiasi progetto di progettazione di giardini pensili complessi che potresti avere.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Fiori colorati e appariscenti appaiono in estate nei toni del bianco, rosso, rosa e viola sulla rosa del cespuglio Sharon. La crescente rosa di Sharon è un modo semplice ed efficace per aggiungere colore estivo a lunga durata con un po 'di confusione.
Raccomandato
Di Kathee Mierzejewski Stai iniziando il tuo giardino per l'estate e sai che vuoi piantare peperoni. I peperoni sono ottimi in tutti i tipi di piatti e possono anche essere congelati alla fine della stagione in modo da poter continuare a gustarli per tutto l'inverno. Non è difficile coltivare i peperoni; la temperatura è la cosa principale da guardare.
Gli alberi di Cassia sono anche chiamati candlebrush, ed è facile capire perché. A fine estate, i fiori gialli dorati che pendono dai rami in lunghi grappoli ricordano le candele. Questo grande arbusto o piccolo albero diffondente è una grande pianta per l'accatastamento del contenitore che sembra fantastica nei patii e nei pressi degli ingressi. P
Di Stan V. (Stan the Roseman) Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Stiamo dando un'occhiata a uno degli insetti cattivi nei roseti qui, il curculio rosa o il tonchio rosa ( Merhynchites bicolor ). Questa piccola minaccia è un punteruolo scuro rossastro e nero con un caratteristico muso lungo sulla sua testa.
L'oleandro è una bella stagione perenne dal Mediterraneo che produce grandi quantità di fiori durante l'estate. L'oleandro viene spesso propagato da talee, ma è altrettanto facile coltivare l'oleandro dai semi. Richiede più tempo ed è un po 'più coinvolto, ma la propagazione dei semi di oleandro ha solitamente un tasso di successo molto alto. Cont
Se vivi in ​​un clima secco, mantenere le piante innaffiate è una battaglia costante. Il modo più semplice per evitare la battaglia è quello di attenersi alle piante perenni che tollerano le condizioni aride. Perché acqua e acqua quando ci sono così tante piante che semplicemente non ne hanno bisogno? Evita l
La maggior parte dei tipi di uva sono resistenti nelle zone di coltivazione USDA 6-9 e costituiscono un'aggiunta attraente e commestibile al giardino con la minima cura. Per ottenere le tue uve con le migliori possibilità di successo, è consigliabile fare un test del terreno. I risultati del tuo test del suolo ti diranno se dovresti fertilizzare la tua vite.