Taglio di Heliopsis: tagli i falsi girasoli


I falò girasoli ( Heliopsis ) sono magnifici a forma di farfalla, che forniscono fiori gialli luminosi da 2 pollici affidabili da metà estate all'inizio dell'autunno. Heliopsis richiede pochissima manutenzione, ma queste piante impressionanti traggono vantaggio dalla regolare rifilatura e taglio, poiché i falsi girasoli raggiungono altezze da 3 a 6 piedi. Continuate a leggere per saperne di più su falso girasole potatura.

Come tagli i falsi girasoli?

Ridurre i falsi girasoli è un processo facile, anche se aiuta a tagliare falsi girasoli per gradi per mantenere le piante al loro meglio durante la stagione di crescita. Ad esempio, pizzicare le punte crescenti di giovani piante in primavera per creare piante piene e cespugliose, quindi mantenere la pianta capocuoco per tutta la stagione di fioritura per evitare che il falso girasole vada prematuramente al seme.

Tagliare le piante di circa la metà se cominciano a sembrare flaccide o spigolose all'inizio dell'estate. La pianta ringiovanita ti ricompenserà con una nuova vampata di bellissime fioriture.

False potature di girasole per l'ultima volta in questa stagione possono verificarsi in autunno, dopo che la pianta ha finito di sbocciare, tagliando falso girasole a circa 2-3 pollici. In alternativa, puoi aspettare fino alla primavera per potare le piante Heliopsis in modo che i fringuelli e altri piccoli uccelli canori possano godere dei semi per tutto l'inverno. Molti giardinieri apprezzano la trama e l'interesse che la pianta consumata fornisce al paesaggio invernale.

Inoltre, posticipare il taglio di Heliopsis lasciando la pianta in posizione fino alla primavera protegge anche il terreno dal congelamento e dallo scongelamento e aiuta a prevenire l'erosione. Tuttavia, falciatura di girasole falso in autunno o in primavera va bene. Tutto dipende dalle tue preferenze.

Articolo Precedente:
Il rabarbaro viene spesso acquisito da un vicino o da un amico che sta dividendo una grande pianta, ma le piante di rabarbaro a radice nuda sono un'altra opzione popolare per la propagazione. Certo, puoi piantare semi o acquistare anche piante di rabarbaro in vaso, ma c'è una differenza tra piantare il rabarbaro a radice nuda e gli altri.
Raccomandato
Spostare un albero di melo non è facile e non ci sono garanzie di successo. Tuttavia, trapiantare i crabapples è certamente possibile, specialmente se l'albero è ancora relativamente giovane e piccolo. Se l'albero è più maturo, potrebbe essere meglio ricominciare con un nuovo albero. Se sei determinato a fare un tentativo, continua a leggere per suggerimenti sul trapianto di crabapple. Qua
L'Osmanthus fragrans è un arbusto o piccolo albero riconosciuto più dalla sua fragranza che dal suo aspetto. I nomi comuni includono l'oliva del tè, sebbene non sia un membro della famiglia degli ulivi, e il falso agrifoglio per le sue foglie spinose e agrifogli. Continua a leggere per conoscere le piante di Osmanthus in crescita. C
Potresti non aver sentito parlare di un fagiolo, ma probabilmente hai sentito parlare di una fava. Le piante di ippocastano molto probabilmente provenienti dalla regione del Mediterraneo sono state rinvenute in antiche tombe egiziane. La fava è l'ombrello in cui è possibile trovare diverse sottospecie, tra cui ippocastano.
Originaria del Sudafrica, la fresia fu introdotta nella coltivazione nel 1878 dal botanico tedesco Dr. Friedrich Freese. Naturalmente, dal momento che è stato introdotto nel periodo vittoriano, questo fiore molto profumato e colorato è diventato un successo immediato. Simbolizzando l'innocenza, la purezza e la fiducia, oggi la fresia è ancora un fiore da taglio popolare per composizioni floreali e mazzi di fiori. S
Coltivare e raccogliere i broccoli è uno dei momenti più gratificanti nell'orto. Se sei stato in grado di accarezzare i tuoi broccoli durante il caldo e di impedirgli di avvitarli, ora stai guardando diverse teste di broccoli ben formati. Forse ti starai chiedendo quando scegliere i broccoli e quali sono i segni che i broccoli sono pronti per la raccolta?
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le piante di bambù celesti hanno molti usi nel paesaggio. Le foglie cambiano colore da un verde delicato in primavera a marrone scuro in autunno anche se in inverno. Coltivare bambù celeste non è complicato. Il bambù celeste è il nome comune di questa pianta; non è legato alle piante della famiglia di bambù invasiva. La cu