Raccolta di piante di cavolo rapa: come e quando scegliere Kohlrabi


Mentre il cavolo rapa è normalmente considerato un ortaggio meno tradizionale nel giardino, molte persone coltivano il cavolo rapa e godono del sapore piacevole. Se sei nuovo a coltivare questo raccolto, probabilmente ti troverai a cercare informazioni su come raccogliere piante di cavolo rapa. Quando vuoi sapere quando scegliere il cavolo rapa, aiuta a saperne di più sulle condizioni di crescita della pianta.

Storia e aspetto del cavolo rapa

Il cavolo rapa appartiene alla stessa famiglia di senape e parenti stretti con cavoli, cavolfiori, broccoli, cavoli e cavoletti di Bruxelles. La pianta fu coltivata dapprima in Europa intorno al 1500 e arrivò in America 300 anni dopo. Produce uno stelo gonfio che ha un sapore di tipo broccolo o rapa e può essere cotto a vapore o mangiato fresco. Molte persone hanno domande sulla crescita, la cura e quando scegliere il cavolo rapa in giardino.

Cavolo rapa crescente

Coltivate il cavolo rapa in luogo soleggiato con terreno ricco e ben drenato. Prima di piantare, lavorare almeno 3 pollici di materia organica nel terreno. Il cavolo rapa può essere coltivato da semi o trapianti. I semi dovrebbero essere piantati ¼ - ¾ di pollice in profondità circa una o due settimane prima dell'ultima gelata primaverile. Piantine sottili quando le piante crescono di almeno tre foglie vere. Lasciare 6 pollici tra ogni pianta e 1 piede tra le file.

Piantare ogni due o tre settimane assicura un raccolto continuo dalla primavera fino all'inizio dell'estate. Per un salto nella stagione, puoi piantare il cavolo rapa in una serra e trapiantare non appena il terreno può essere lavorato. Fornire acqua regolare, pacciame per la ritenzione idrica e assicurarsi di mantenere le infestanti al minimo per ottenere i migliori risultati.

Quanto tempo aspettare per il raccolto di Kohlrabi

Probabilmente ti starai chiedendo quanto aspettare il raccolto del cavolo rapa. Il cavolo rapa a crescita rapida cresce meglio a temperature di 60-80 ° F (16-27 ° C) ed è pronto per la raccolta in 50-70 giorni o quando il gambo raggiunge i 3 pollici di diametro.

La raccolta delle piante di cavolo rapa va fatta meglio quando sono piccole. Questo è quando il sapore della verdura sarà il migliore. I Kohlrabi lasciati nel giardino per molto tempo diventeranno degustazioni estremamente dure e sgradevoli.

Come raccogliere Kohlrabi

Oltre a sapere quando scegliere il cavolo rapa, è necessario sapere come raccogliere piante di cavolo rapa. Quando si raccoglie il cavolo rapa, è fondamentale tenere d'occhio la base del gonfiore. Una volta che lo stelo raggiunge i 3 pollici di diametro, taglia il bulbo formando la radice con un coltello affilato. Posiziona il coltello a livello del suolo, appena sotto la lampadina.

Togli le foglie dai gambi superiori e lava le foglie prima di cuocerle. Puoi usare le foglie come faresti con le foglie di cavolo. Staccare la pelle esterna dal bulbo con un coltello da cucina e mangiare il bulbo crudo o cuocere come si fa con una rapa.

Articolo Precedente:
Se sei un giardiniere, le parole "ghisa" non disegnano un'immagine mentale di una padella, ma piuttosto una pianta con status di supereroe, una che incontra sfide a cui molte altre piante di solito soccomberebbero - come luce scarsa, calore e siccità. Sto parlando della fabbrica di ghisa ( Aspidistra eliator ), la soluzione di Madre Natura per gli inconsapevoli assassini di piante tra di noi.
Raccomandato
La crosta può colpire un'ampia varietà di frutta, tuberi e verdure. Qual è la malattia di scabbia? Questa è una malattia fungina che attacca la pelle di edibles. La crosta su frutta e verdura causa raccolti malformati e danneggiati. Il raccolto può essere infettato da batteri o altri organismi. Imp
Ci sono pochi fiori iconici come la Susan dagli occhi neri: questi nobili e duri fiori della prateria catturano i cuori e le menti dei giardinieri che li coltivano, a volte in massa. Niente è mozzafiato come un campo pieno di questi fiori luminosi e niente di così devastante come scoprire le macchie sulla Susan dagli occhi neri.
Il pino cembro, o Pandanus , è una pianta tropicale con oltre 600 specie che è originaria delle foreste del Madagascar, dell'Asia meridionale e delle isole sud-occidentali nell'Oceano Pacifico. Questa pianta tropicale è resistente nelle zone di coltivazione dell'USDA 10 e 11, dove raggiunge un'altezza di 25 piedi, ma è comunemente coltivata come una pianta di contenitori in altre regioni. Co
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Fiori fragranti e vistosi a fine estate portano molti a piantare bulbi tuberosi. Polianthes tuberosa , che è anche chiamato il giglio di Polyanthus, ha una fragranza forte e seducente che promuove la sua popolarità. Grappoli di grandi fiori bianchi si formano su gambi che possono raggiungere i 4 piedi di altezza e sollevarsi da ciuffi di erba.
Nell'autunno dell'anno dopo che i fiori sono passati da un albero di magnolia, i baccelli del seme hanno in serbo un'interessante sorpresa. I baccelli di magnolia, che assomigliano a coni dall'aspetto esotico, si aprono per rivelare bacche rosso vivo e l'albero prende vita con uccelli, scoiattoli e altri animali selvatici che gustano questi gustosi frutti
Un membro della famiglia dei cavoli, i cavoletti di Bruxelles sembrano molto simili ai loro cugini. I germogli sembrano cavoli in miniatura sparsi su e giù per i gambi lunghi 2-3 piedi. I cavoli di Bruxelles sono i cavoli più resistenti e in alcune regioni, come quelle del nord-ovest del Pacifico, la coltivazione di cavoletti di Bruxelles durante l'inverno è una pratica comune. I