Cresciuto ebreo errante fuori: come piantare l'ebreo errante all'aperto


L'impianto ebreo errante ( Tradescantia pallid ) è veramente una delle piante più facili da coltivare ed è spesso venduto in tutto il Nord America come pianta d'appartamento per la sua adattabilità. La pianta errante degli ebrei ha piccoli fiori rosa che fioriscono sporadicamente durante l'anno e contrastano piacevolmente contro il fogliame viola, rendendolo un grazioso esemplare di contenitore all'interno o all'esterno.

Ho detto all'aperto? Quindi l'ebreo errante può sopravvivere all'aperto? Sì, certo, purché viviate nella zona USDA 9. Gli ebrei erratici come temperature calde e umidità abbastanza elevata. Come suggerisce il nome, il crescente ebreo errante ha un'abitudine ben vaga o strascicata. Nella zona 9 dell'USDA, l'ebreo in peregrinazione cresce in modo eccellente, specialmente nelle piante con piante più alte o attorno alla base degli alberi.

Come piantare un ebreo errante all'aperto

Ora che abbiamo accertato che l'ebreo errante non è solo una bella pianta d'appartamento, la domanda rimane: "Come piantare un ebreo errante all'aperto?" Proprio come l'ebreo errante cresce rapidamente e facilmente come una pianta d'appartamento appesa, coprirà presto una vasta area di paesaggio all'aperto pure.

Gli ebrei erranti dovrebbero essere piantati in ombra al sole parziale (luce solare indiretta) in cesti appesi o nel terreno in primavera. È possibile utilizzare un inizio dal vivaio locale o un taglio da un impianto ebreo errante esistente.

L'ebreo errante farà il meglio in terra fertile con un buon drenaggio. Coprire le radici dell'inizio o del taglio e il fondo da 3 a 5 pollici dello stelo con il terreno, facendo attenzione quando la pianta si rompe facilmente. Potrebbe essere necessario rimuovere alcune foglie per ottenere una buona quantità di steli per piantare.

Prendersi cura dell'Ebreo Errante

Mantieni l'ebreo errante umido ma non bagnato; è meglio immergersi sott'acqua. Non preoccuparti, le piante di ebreo errante possono sopravvivere in condizioni molto secche. Ma non dimenticarlo tutto insieme!

Quando si prende cura dell'erudito errante, il fertilizzante liquido dovrebbe essere applicato ogni settimana per favorire un buon sistema di radicazione.

Potresti pizzicare gli steli per incoraggiare la crescita più sana (e più sana) e poi usare le talee per creare nuove piante, o "fluffare" una pianta appesa esile. O mettere le talee con l'ebreo pendente per radicare, o mettere in acqua e permettere di radicare e quindi piantare.

Quando l'ebreo errante viene piantato all'aperto, esso morirà se si presentano temperature gelide o ghiacciate. Tuttavia, sarà sicuro di tornare in primavera a condizione che il congelamento sia di breve durata e che le temperature scaldino rapidamente di nuovo.

Purché viviate in un'area con sufficiente umidità e calore, non vi è dubbio che vi godrete il digiuno errante e facile ebreo negli anni a venire.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I fiori di campo in ordine sono una grande aggiunta al paesaggio soleggiato, dove il terreno povero rende difficile la coltivazione di bei fiori. Probabilmente hai una tale macchia, appena fuori dalla portata della fonte d'acqua, dove alcune belle fioriture sarebbero un bel tocco
Raccomandato
Coltivare mirtilli a casa può essere una sfida, ma sono così deliziosi quando sono nostrani, ne vale sicuramente la pena! Le piante di mirtillo sono disponibili in due tipi principali: highbush e lowbush. I mirtilli di Highbush ( Vaccinium corymbosum ) crescono in una gamma geografica più ampia rispetto al lowbush e sono una scelta comune per i giardinieri domestici. C
Se qualcuno mi chiedesse quali strumenti di giardinaggio non potrei vivere senza, la mia risposta sarebbe una cazzuola, guanti e potatori. Mentre io ho un paio di potatori pesanti e costosi che ho avuto per alcuni anni, all'inizio di ogni stagione paesaggistica compro diversi potatori poco costosi perché so che ho l'abitudine di smarrirli.
Poche cose dicono estate come bacche fresche e mature. Che tu sia un appassionato di fragole o un fiordaliso di mirtilli, le bacche sopra il gelato, come parte della torta, nei frappè e nei cereali, sono i punti fermi della stagione. Coltivare bacche nella zona 9 può essere difficile se si amano i frutti come i mirtilli che hanno bisogno di un certo numero di giorni agghiaccianti da formare.
Preoccupazioni per le emissioni, i pesticidi, gli erbicidi e altri effetti chimici sul nostro pianeta hanno portato molti di noi a contemplare le opzioni più amichevoli della terra per governare i nostri paesaggi. Un'alternativa carina e sicura a molti dei nostri trattamenti chimici e alimentati sta usando le capre per il controllo delle infestanti.
Zamia coontie, o semplicemente coontie, è un nativo di Floridian che produce lunghe foglie di palma e senza fiori. Crescere coontie non è difficile se hai il posto giusto per questo e un clima caldo. Aggiunge la vegetazione tropicale ai letti ombrosi e ravviva gli spazi interni quando vengono piantati in contenitori.
Le cipolle sono state coltivate fino ad almeno il 4000 aC e rimangono una delle principali materie prime in quasi tutte le cucine. Sono una delle colture più adattate, crescendo dai climi tropicali a quelli sub-artici. Ciò significa che quelli di noi nella zona 8 USDA hanno un sacco di opzioni di cipolla zona 8.