Coltivazione di pomodori a testa in giù - Suggerimenti per piantare pomodori a testa in giù


La crescita dei pomodori a testa in giù, sia in secchi o in sacchetti speciali, non è nuova, ma è diventata selvaggiamente popolare negli ultimi anni. I pomodori rovesciati risparmiano spazio e sono più accessibili. Diamo un'occhiata ai dettagli di come coltivare pomodori capovolti.

Come far crescere i pomodori sottosopra

Quando si pianta il pomodoro a testa in giù, è necessario un secchio grande, ad esempio un secchio da 5 galloni o una piantatrice speciale facilmente reperibile presso l'hardware o il grande magazzino locale.

Se si utilizza un secchio per la coltivazione di pomodori capovolti, tagliare un foro di circa 3-4 pollici di diametro nella parte inferiore del secchio.

Quindi, seleziona le piante che diventeranno i tuoi pomodori capovolti. Le piante di pomodoro dovrebbero essere robuste e sane. Le piante di pomodori che producono pomodori di taglia più piccola, come pomodori ciliegia o pomodori roma, si comportano meglio con la fioriera rovesciata, ma puoi sperimentare anche con formati più grandi.

Spingere la radice della pianta di pomodoro attraverso il foro nella parte inferiore del contenitore capovolto.

Dopo che la palla radice è passata, riempire la fioriera capovolta con terriccio umido. Non utilizzare lo sporco dal tuo giardino o giardino, in quanto sarà troppo pesante per far crescere le radici della pianta di pomodoro capovolta. Inoltre, assicurati che il terriccio sia umidificato prima di metterlo nella fioriera capovolta. Se non lo è, potresti avere difficoltà a far arrivare l'acqua attraverso il terriccio alle radici delle piante in futuro, poiché il terriccio molto secco in realtà respinge l'acqua.

Appendi i pomodori capovolti in un punto dove riceveranno sei o più ore di sole al giorno. Innaffia le tue piante di pomodoro capovolte almeno una volta al giorno, e due volte al giorno se le temperature superano 85 F. (29 C.).

Se lo desideri, puoi anche coltivare altre piante nella parte superiore del contenitore capovolto.

E questo è tutto quello che c'è da sapere come far crescere i pomodori a testa in giù. La pianta del pomodoro cadrà e godrai presto deliziosi pomodori cresciuti proprio fuori dalla tua finestra.

Articolo Precedente:
Di Kathee Mierzejewski Quando stai pianificando il tuo giardino estivo, non puoi dimenticare di coltivare meloni. Forse ti starai chiedendo, come crescono i meloni? Non è troppo difficile coltivare meloni. Continuate a leggere per saperne di più. Suggerimenti per coltivare meloni Ci sono molti consigli per coltivare meloni che sentirai quando dirai alla gente che stai piantando meloni.
Raccomandato
La piantagione di un compagno è un'antica pratica in cui ogni pianta fornisce una qualche funzione nello schema del giardino. Spesso le piante compagne respingono i parassiti e in realtà sembrano aiutarsi nella crescita dell'altro. Le piante composte per porri aiuteranno a prevenire le popolazioni di insetti predatori migliorando le condizioni di crescita.
Cosa mangiano le lumache oltre alle foglie di cavolo? Questa domanda lascia perplessi molti giardinieri che si stanno sbarazzando delle lumache da giardino che stanno rosicchiando mentre maturano. La protezione dei cavoli dalle lumache richiede la scelta del copriferro giusto e la pulizia dell'area del giardino
Le piante di ragno sono piante d'appartamento molto popolari, e per una buona ragione. Hanno un aspetto davvero unico, con piccole piantine che penzolano all'estremità di lunghi steli come ragni. Sono anche estremamente tolleranti e facili da prendersi cura di loro - non richiedono molto per la particolare cura.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) L'arricciatura delle foglie di pesco è uno dei problemi più comuni che interessano quasi tutte le cultivar di pesche e nettarine. Questa malattia fungina colpisce tutti gli aspetti di questi alberi da frutto, dai fiori e frutti alle foglie e germogli.
Se sei un giardiniere nel Regno Unito, come interpreti le informazioni sul giardinaggio che fanno affidamento sulle zone di resistenza agli impianti dell'USDA? Come confronti le zone di resistenza britannica con le zone USDA? E che dire delle zone RHS e delle zone rustiche in Gran Bretagna? Smistarlo può essere una sfida, ma comprendere le informazioni sulla zona è importante perché ti aiuta a selezionare le piante che hanno le migliori possibilità di sopravvivere nel tuo particolare clima. Le
Le piante perenni sono il dono che continua a dare anno dopo anno e le varietà autoctone hanno il vantaggio di integrarsi nel paesaggio naturale. Le piante del cappello del vescovo ( Mitella diphylla ) sono piante perenni native e possono essere trovate selvatiche in tutto il Nord America, distribuite principalmente nelle regioni temperate.