Fragole in crescita in contenitori: come coltivare le fragole in una pentola


Con la possibile eccezione dell'anguria, le fragole incarnano quasi tutte le pigre e calde giornate estive. Se li ami tanto quanto me, ma lo spazio è un premio, la crescita delle fragole nei contenitori non potrebbe essere più facile.

Quali sono i migliori vasi per fragole in crescita in contenitori?

Le fragole, in generale, sono abbastanza facili da coltivare e non c'è niente come una bacca fresca staccata dalla tua stessa pianta. I migliori vasi per fragole sono quelli che sono a forma di urna, punteggiati con fori lungo i lati in aree variabili. Anche se i fori rendono il vaso simile a sporco, acqua o persino la pianta potrebbe cadere da loro, questi vasi sono perfetti per far crescere le fragole in contenitori.

Le fragole fanno particolarmente bene in questi tipi di vasi poiché sono piccole piante con strutture a radice superficiale. Inoltre, poiché il frutto non tocca il suolo, la riduzione della malattia batterica e fungina è notevolmente ridotta. Inoltre, le pentole possono essere facilmente coperte con segatura, paglia o altro compost a loro inverno o anche facilmente spostati in una zona riparata o garage.

I vasi di fragole sono fatti di ceramica di argilla, ceramica ceramica, plastica e talvolta anche legno.

  • La plastica ha il vantaggio di essere leggera, ma il loro vero beneficio può essere il loro tallone d'Achille. I vasi di plastica possono saltare.
  • I vasi di terracotta che non vengono spruzzati con un agente impermeabilizzante tendono a rompersi dopo un anno o due e richiedono anche un'annaffiatura più vigile.
  • I vasi in ceramica che sono stati rivestiti dureranno davvero, ma tendono ad essere piuttosto pesanti.

Ognuno di questi per la crescita delle fragole in contenitori funzionerà, basta essere consapevoli dei loro aspetti negativi. Assicurati che il vaso trattiene diverse piante e ha un drenaggio adeguato. Le fragole crescono bene anche nei cesti appesi.

Le fragole sempreverdi, come Ozark Beauty, Tillicum o Quinalult, sono una buona scelta per le fragole da giardinaggio.

Come far crescere le fragole in una pentola

Ora che abbiamo il nostro piatto, la domanda è come coltivare le fragole in contenitori. Avrai bisogno di una pianta per apertura laterale e tre o quattro per la parte superiore (per contenitori ordinari, solo tre o quattro piante faranno).

Coprire i fori di drenaggio senza stringere con cocci di terracotta o uno schermo per rallentare il drenaggio e riempire il fondo della pentola con un terreno fertilizzato, senza suolo modificato con concime o un fertilizzante a lenta cessione come 10-10-10. Continua a riempire il contenitore mentre tappi ogni buca con una pianta di bacche, picchiettando leggermente la pianta nel terreno mentre lo riempi.

Le piante di fragola in vaso devono essere tenute innaffiate. Inserire un tubo di carta assorbente riempito di ghiaia al centro della pentola e riempirlo attorno mentre si pianta, oppure utilizzare un tubo con fori praticati a caso per favorire la ritenzione idrica. Ciò consentirà all'acqua di filtrare in tutta la pentola della fragola ed evitare di sovraccaricare le piante superiori. Il peso aggiuntivo può anche far sì che i vasi di plastica non vengano soffiati sopra.

Finisci il contenitore della fragola con le tre o quattro piante. Innaffialo accuratamente e metti la pentola in pieno sole all'ombra parziale. Le fragole fanno meglio a temperature da 70-85 F. (21-29 C.), quindi a seconda della regione, potrebbero essere necessarie più ombra e / o acqua. Una pentola di colore chiaro aiuterà anche a mantenere fresche le radici. Troppa ombra può portare a foglie sane, ma poca frutta acida. Aggiungi il muschio di sfagno o la carta da giornale intorno alla base delle piante per evitare che il terreno si diluisca.

Articolo Precedente:
La fertilizzazione dei cespugli di rododendro non è necessaria se gli arbusti sono piantati in terreno fertile. Se il terreno del giardino è povero, o si utilizzano determinati tipi di pacciame che riducono l'azoto nel terreno, l'alimentazione dei rododendri è un modo per fornire alle piante nutrienti. C
Raccomandato
La piantagione di un compagno è una pratica che è stata usata nel giardinaggio fin dagli albori dell'agricoltura. In parole povere, la piantagione da compagnia è la coltivazione di piante vicino ad altre piante che si beneficiano a vicenda in vari modi. Alcune piante compagno aiutano a scoraggiare gli insetti e altri parassiti dai loro compagni vulnerabili. A
Le api carpentiere assomigliano molto ai bombi, ma il loro comportamento è molto diverso. Potresti vederli che si aggirano intorno alle gronde di una casa o ai binari del ponte di legno. Sebbene rappresentino una piccola minaccia per le persone perché raramente pungono, possono causare gravi danni strutturali al legno esposto.
Sei fortunato se sei interessato alla coltivazione di erbe nella zona 9, poiché le condizioni di crescita sono quasi perfette per quasi tutti i tipi di erbe. Ti chiedi quali erbe crescono nella zona 9? Continua a leggere per scoprire alcune grandi scelte. Erbe per Zona 9 Le erbe prosperano a temperature calde e almeno quattro ore di luce solare intensa al giorno.
I problemi di drenaggio del cantiere possono devastare un giardino o un prato, specialmente dopo una pioggia pesante. Un cattivo drenaggio del giardino o del prato impedirà all'ossigeno di raggiungere le radici delle piante, che uccide le radici e crea anche un ambiente perfetto per i funghi come la putrefazione delle radici per attecchire e danneggiare ulteriormente una pianta.
Di Mary Dyer, Maestro naturalista e maestro giardiniere Cos'è un giardino roccioso? In termini semplici, un rococò è una disposizione di rocce e piante alpine. I giardini rocciosi sono punti focali nel paesaggio, spesso creati per sfruttare un'area naturale in pendenza o terrazzata. Continua a leggere per ulteriori informazioni su come realizzare un giardino roccioso tutto tuo. R
I materiali organici in giardino sono più rispettosi dell'ambiente rispetto ai fertilizzanti chimici tradizionali. Scopri cosa sono i fertilizzanti organici e come puoi utilizzarli per migliorare il tuo giardino. Quali sono i fertilizzanti organici? A differenza dei fertilizzanti chimici commerciali, i fertilizzanti organici per giardini sono in genere composti da singoli ingredienti e possono essere abbinati alle particolari esigenze nutrizionali del tuo giardino.