Piante d'appartamento in crescita con i bambini: piante d'appartamento adatte ai bambini per crescere


I bambini e lo sporco vanno di pari passo. Quale modo migliore per incorporare l'amore di un bambino per diventare sporchi rispetto all'educazione di imparare come crescono le piante. Una mano sull'indagine sul processo di crescita delle piante è anche una finestra di opportunità per discutere di come il cibo viene coltivato e di come nutre i loro piccoli corpi. Forse stai educando un futuro botanico o un maestro chef; per lo meno instillare nel bambino i valori di pazienza, responsabilità, impegno e un interesse permanente per una sana alimentazione. Tutto inizia con le piante d'appartamento in crescita con i bambini.

La scelta di piante d'appartamento per i bambini per crescere, contro il salto nel giardinaggio all'aperto, li introduce alle basi della cura delle piante e di come crescono su una scala più piccola e più gestibile. Inoltre, i bambini, come tutti sappiamo, hanno spesso un'attenzione breve o vagante. Avviare i bambini che coltivano piante al chiuso concentrerà la loro attenzione.

Inoltre, piante d'appartamento per bambini possono essere coltivate tutto l'anno e non richiedono molto spazio, quindi possono essere coltivate in un appartamento, appartamento o soppalco e la maggior parte sono adatte a tutte le età.

Piante da appartamento per bambini

Si dovrebbe prendere in considerazione un paio di cose quando si sceglie di piante d'appartamento per i bambini a crescere. Optare per piante facili da coltivare, dall'aspetto interessante e tolleranti rispetto a condizioni ambientali come la mancanza di acqua. Succulente e cactus sono buone scelte. Ricorda, tu sei l'adulto, quindi assicurati che l'impianto che scegli sia adatto all'età; non accoppiare bambini con cactus, è solo un incidente che aspetta di accadere.

I bambini sono anche piccoli esseri tattili, quindi scegli altre piante d'appartamento per i bambini da coltivare che possono essere toccate come l'Aloe vera o le piante morbide e sfocate come le viole africane.

Le piante ragno sono divertenti perché si riproducono facilmente rimuovendo le piantagioni pendenti e facendo scoppiare nel terreno. Poiché stiamo parlando di ragni, piante carnivore come le trappole per volare di Venere sono un enorme successo quando si coltivano piante d'appartamento con bambini.

Anche le piante tropicali, come le piante di banane e le piante insolite, come le piante sensibili, sono sicure di mantenere l'interesse dei bambini.

Crescere il tuo bonsai da un pip o una pietra salvata dalla frutta è un'avventura affascinante. Inizia una pianta da semi di frutta mangiati a pranzo o fai crescere un albero di ananas dalla cima di un ananas. Sempre un piacere per la folla!

Chiedi ai tuoi figli di forzare il bulbo di un giacinto, un narciso o un tulipano. Lascia che scelgano il proprio contenitore, qualsiasi vaso di vetro a chiusura stretta. Sospendere il bulbo sopra l'apertura e riempire il barattolo con acqua fino a un quarto di pollice sotto la lampadina. Presto, le radici inizieranno a svilupparsi nell'acqua, poi le foglie, seguite dalla fioritura.

Bambini che crescono piante al chiuso

L'idea dei bambini che coltivano piante al chiuso dovrebbe essere divertente e creativa, non solo educativa. I bambini possono prendere talee da altre piante d'appartamento o germogliare semi da piante all'aperto. O semi acquistati o piante d'appartamento trapiantate possono essere collocati in un compost di buona qualità per piante d'appartamento. Una volta che la pianta inizia a germogliare o sradicare, puoi spiegare le diverse parti della pianta o farle disegnare la pianta in fasi della sua crescita.

Discutere la cura delle piante e la necessità di acqua e cibo esattamente come richiedono le loro piccole pustole. Sperimenta con diverse piante e chiedi ai bambini di tenere un diario. Parla del modo in cui le piante ci aiutano e migliorano le nostre vite. Lascia che tuo figlio coltivi una pianta come regalo per qualcun altro.

Quando i bambini coltivano le piante in casa, lascia che scelgano il loro vaso (tra le tue selezioni), decoralo, piantalo, seleziona la sua posizione e poi tende alle esigenze delle piante. Questo è garantito divertimento e una volta che i bambini hanno imparato le basi, sono pronti ad aiutarvi a piantare il giardino di primavera.

Articolo Precedente:
Niente allontana il sorriso dalla faccia di un giardiniere più rapidamente di un inizio autunno o di una gelata tardiva. Ancora peggio è il fatto che non ci vuole molto di un gelo per danneggiare le vostre piantagioni pregiate. Continua a leggere per scoprire quali sono le informazioni su gelo leggero e gelo vegetale per le piante colpite da gelo leggero.
Raccomandato
Il boro è un elemento essenziale che si trova naturalmente nel suolo, solitamente in basse concentrazioni che non presentano alcun rischio per le piante. Infatti, piccole quantità di boro sono necessarie per la crescita delle piante. Tuttavia, i segni di tossicità del boro possono comparire quando le piante sono esposte a concentrazioni più elevate del minerale. Co
Fuori con la testa! La propagazione dei cactus viene comunemente effettuata mediante l'innesto, un processo in cui un pezzo tagliato di una specie viene coltivato su un pezzo ferito di un altro. L'innesto di piante di cactus è un metodo diretto di propagazione che anche un giardiniere inesperto può provare.
Toyon ( Heteromeles arbutifoloia ) è un arbusto attraente e insolito, noto anche come bacche di Natale o agrifoglio della California. È attraente e utile come l'arbusto del cotonastro ma usa molta meno acqua. In effetti, la cura delle piante di toyon è generalmente molto facile. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla cura delle piante toyon. F
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I cetrioli sono verdure teneri e di stagione calda che prosperano quando vengono curate adeguatamente. Le piante di cetriolo hanno radici poco profonde e richiedono frequenti annaffiature durante la stagione vegetativa. Sono anche coltivatori veloci, quindi la raccolta frequente di cetrioli è importante per evitare di ottenere un cetriolo giallo.
Hai mai avuto uno di quei giorni in cui ti senti un po 'pigro e gonfio? Bene, le tue piante possono avere lo stesso problema: trattengono l'acqua proprio come fanno le persone quando le condizioni non sono corrette. L'edema nelle piante non è una malattia grave e non è un sintomo di infestazione da batteri, virus o insetti.
Non c'è niente di più frustrante del mettere il sangue, il sudore e le lacrime nel creare un orto perfetto, solo per perdere le piante da parassiti e malattie. Mentre ci sono molte informazioni disponibili per i danni che colpiscono piante vegetali come pomodori e patate, le malattie fungine dei fagioli non sono menzionate molto spesso.