Propagazione dell'aglio: propagazione di chiodi di garofano e bulbi di aglio


L'aglio è un componente della maggior parte delle cucine internazionali. La popolarità dell'erba è una testimonianza dei suoi poteri e del suo sapore inebriante. Aggiungi un po 'di aglio a quasi tutti i piatti e si percepisce in modo percepibile. La propagazione della pianta d'aglio è una ricerca degna di nota per quelli di noi che hanno bisogno della nostra soluzione all'aglio. Bulbi freschi, foglie e foglie aggiungono pugno o note delicate, a seconda dei tuoi desideri. Impara come propagare l'aglio per un orto fresco di questa pianta di Allium tutto l'anno.

Come propagare l'aglio

Tu sai che lo vuoi. L'aglio con il suo sapore pungente e piccante e le sue intense proprietà aromatiche è in realtà abbastanza facile da coltivare. La scelta della varietà adatta alla tua zona di coltivazione e al suolo è la prima preoccupazione nella propagazione dei bulbi di aglio. Le varietà Softneck crescono meglio nei climi caldi, mentre quelle più dure sono più adatte a climi più freschi. Per il giardiniere indeciso, le specie asiatiche possono esibirsi bene in entrambi i climi.

Piantare chiodi di garofano

L'autunno è il momento migliore per piantare la maggior parte dell'aglio. Nei climi con stagioni di crescita più lunghe, è possibile piantare nel tardo inverno all'inizio della primavera non appena tutti i pericoli del gelo sono passati. La propagazione della pianta d'aglio richiede letti profondamente coltivati ​​con abbondanza di compost aggiunto per arricchire il terreno e migliorare il drenaggio.

Scava trincee da 1 pollice di profondità e 2 pollici di larghezza. Tenere le trincee distanti 6 pollici e piantare i singoli chiodi di garza alla stessa distanza. Un singolo bulbo di aglio può produrre fino a otto piante. Separare i chiodi di garofano, assicurandosi che il rivestimento cartaceo sia intatto. Posizionare ciascun chiodo di garofano con la cima in alto a punta e coprire le trincee con terra modificata. Mettere diversi centimetri di pacciame come paglia sulla parte superiore dei letti.

Propagazione dei bulbi di aglio dal seme

I semi di aglio sono piccoli e contenuti nei fiori maturi e secchi delle piante. Scuotere i piccoli semi neri e piantarli immediatamente o salvarli in un luogo fresco e asciutto fino al momento di piantare. Coltivare l'Allium dai semi può essere un processo frustrante, poiché richiede molto più tempo delle piante stabilite da chiodi di garofano o bubili e la germinazione è capricciosa.

Piantare semi in casa in autunno all'inizio dell'inverno dopo un periodo di conservazione di quattro settimane in frigorifero per incoraggiare la germinazione. Usa una buona miscela di partenza di semi e semi di piante in appartamenti con terreno ¼ di pollice che li ricopre. Devono trovarsi in un'area di almeno 65 gradi Fahrenheit (15 ° C), coperti per trattenere l'umidità e il calore, e in un luogo con luce intensa dopo che le piantine emergono.

Indurire le piantine prima di trapiantare i letti preparati in primavera. La propagazione degli spicchi d'aglio si tradurrà in bulbi commestibili in pochi mesi rispetto all'aglio seminato, che produce bulbi l'anno successivo.

Piantare bulbi di aglio

Un altro metodo di propagazione delle piante di aglio è attraverso l'uso di bulbilli. I bulbi si trovano nello scape delle varietà hardneck o sul falso collo delle specie softneck. Sono piccole lampadine indivise che possono funzionare come sementi. I vantaggi dell'utilizzo dei bulbilli sono la loro capacità di prevenire la malattia trasmessa dal suolo e la loro produzione più rapida.

Pianta gli bulbilli ad 1 pollice di profondità, proprio come faresti i chiodi di garofano. Cura e coltivazione sono le stesse dell'aglio a bulbo. Fai attenzione a non estirpare le piccole piantine in primavera, che emergeranno molto simili all'erba comune.

Lascia le piante nel terreno fino a quando le cime diventano marroni e poi raccolgono. I bulbi risultanti saranno più piccoli di quelli che si ottengono quando si propagano dai chiodi di garofano, ma ugualmente deliziosi e si possono ottenere molti di più dai bulbilli.

Articolo Precedente:
Sebbene la malattia X nelle pesche non sia una malattia comune, è altamente distruttiva. La malattia si trova in varie zone degli Stati Uniti, ma è abbastanza diffusa negli angoli nord-orientali e nord-occidentali degli Stati Uniti. Continuate a leggere per saperne di più sulla prevenzione e il controllo della malattia X dell'albero di pesco. C
Raccomandato
Oggi esistono oltre 1.500 specie e oltre 10.000 ibridi di begonia. Parla di begonia beaucoup (bow coo)! Nuove cultivar vengono aggiunte ogni anno e il 2009 non ha fatto eccezione. Quell'anno, fu introdotto Gryphon, una nuova varietà di begonia ibridata da PanAmericanSeed. Allora, che cos'è una begonia Gryphon?
La ruggine bianca degli spinaci può essere una condizione di confusione. Per i principianti, non è affatto una malattia da ruggine, ed è spesso scambiata per peronospora. Se lasciato deselezionato, può causare una significativa perdita di raccolto. Scoperto per la prima volta nel 1907 in aree remote, le piante di spinaci con ruggine bianca si trovano ora in tutto il mondo. Co
Leyland Cypress (x Cupressocyparis leylandii ) è una grande conifera sempreverde a crescita rapida che può facilmente raggiungere 60-80 'di altezza e 20' di larghezza. Ha una forma piramidale naturale ed elegante, verde scuro, fogliame finemente strutturato. Quando diventano troppo grandi o sgradevoli, è necessario tagliare gli alberi di Leyland Cypress. L
Se le tue piante sono attaccate da acari a due punte, dovrai prendere qualche azione per proteggerle. Cosa sono gli acari a due punte? Sono acari con il nome scientifico di Tetranychus urticae che infestano centinaia di diverse specie di piante. Per ulteriori informazioni sul danno da acari a due macchie e sul controllo degli acari a due macchie, continua a leggere
La maggior parte di noi ha familiarità con il cavolo verde, se non altro per la sua associazione con insalata di cavoli, un popolare contorno ai barbecue e con pesce e patatine. Io, per esempio, non sono un grande fan dei cavoli. Forse è l'odore poco appetitoso quando viene cotto o la consistenza leggermente gommosa.
Il giardinaggio è un hobby sano e divertente per ogni persona, compresi quelli con disabilità fisiche. I giardinieri con limitazioni possono ancora godere di piantare e coltivare le proprie colture e illuminare l'interno di casa con selezioni interessanti. Coloro che hanno problemi di mobilità possono utilizzare gli attrezzi da giardino adattivi per aiutarli a seguire con successo il loro paesaggio. L