Dodder Weed Control: come sbarazzarsi delle piante di Dodder


Il controllo e la gestione delle piante infestanti sono di fondamentale importanza per molti coltivatori commerciali. Un'erbaccia annuale parassita, la dodeca (specie di Cuscuta ) affligge molte colture, piante ornamentali e piante autoctone che praticamente le decimano. Come sbarazzarsi di Dodder è una continua ricerca per l'agricoltore commerciale e potrebbe interessare anche il giardiniere domestico.

Dodder Plant Info

L'erba del Dodder ha steli sottili e gemellari di colore verde pallido, giallo o arancio brillante. È senza foglie o con minuscole foglie triangolari. L'erba incapsula fioriture a forma di campana color crema contenenti una capsula di semi con 2-3 semi.

Le piantine senza radici hanno una limitata capacità di fotosintesi e si affidano alla pianta ospite per fornire loro energia. Una pianticella di dodder può vivere 5-10 giorni senza un ospite, ma presto morirà. Man mano che cresce l'erbaccia, si ricollega continuamente al suo ospite e invia germogli da attaccare agli ospiti vicini creando una massa densa di gambi intrecciati.

I semi sono generalmente dispersi attraverso il movimento del suolo e delle attrezzature o in terra battuta su scarpe e pneumatici o in materiale vegetale infestato che viene trasportato. Il seme germina in corrispondenza o vicino alla superficie del suolo in primavera quando le temperature raggiungono i 60 ° C (15 ° C). All'emergenza, la piantina dipende dai carboidrati immagazzinati nel seme fino a quando non si attaccano a un ospite. Una volta attaccata, la pianta inodore estrae le sostanze nutritive e l'acqua dall'ospite, predisponendo l'ospite alla malattia e all'invasione degli insetti, influenzando l'allegagione e la resa e persino uccidendo l'ospite.

Dodder Weed Control

Come accennato in precedenza, il dodder è un'erba parassita. Emerge come un tiro senza radici che deve legarsi a un ospite entro pochi giorni. Incastona i suoi ventosi, o haustori, nel gambo della pianta ospite, succhiando letteralmente la vita dall'ospite. Se lasciato deselezionato, il dodder può formare grandi colonie di diversi metri e cancellare le colture come:

  • Erba medica
  • Asparago
  • meloni
  • cartamo
  • barbabietola da zucchero
  • Pomodoro

Il Dodder appartiene alla famiglia delle Cuscutaceae, anche se a volte è incluso nella famiglia delle Convolulaceae o nella famiglia della gloria del mattino. Più di 150 specie di dodder si verificano in tutto il mondo, ma è più diffusa nelle Americhe. Con tale varietà, può essere trovato in quasi tutti i paesaggi, comprese le paludi salate, gli appartamenti di fango o stagni. Alcune specie prosperano nei campi infestanti che vivono al di fuori di tali piante come convolvolo, agnelli e lenticchia d'acqua.

Il dodder giapponese, C. japonica, originario dell'Asia, è stato recentemente scoperto parassitizzare gli agrumeti della California, insieme ad arbusti ornamentali, annuali, piante perenni e querce e salici autoctoni.

Come sbarazzarsi di Dodder

Se vivi in ​​California, dove l'invasiva invasione giapponese si è infiltrata da sola, devi contattare il tuo commissario agricolo della contea o l'ufficio di estensione locale per assistenza nell'identificazione e aiuto nel controllo. La rapida diffusione di questa erba ha un programma di eradicazione in California.

In caso contrario, è probabile che si tratti di erbacce autoctone e gli sforzi per controllare questa erba richiedono un approccio sistematico che coinvolge più metodi. Il controllo delle piante infestanti richiede un'attenzione immediata prima che l'invasione sia fuori controllo. I metodi di controllo dei dodder includeranno il controllo delle popolazioni attuali, la prevenzione della produzione di semi e la soppressione di nuove piantine.

Puoi anche rimuovere piante ospiti e ripiantare con quelle piante che sono risultate inospitali per evitare l'erba, come gigli, erba cipollina, crocifere, legumi o alberi o arbusti trapiantati.

Rimuovi le piccole infestazioni del dodder a mano e gestisci quelle grandi con la falciatura, la potatura, la combustione o gli erbicidi per contrastare la produzione di semi. Prugna le piante ospiti da 1/8 a 14 pollici sotto il punto di attacco. Quando si passa da un'area infestata a un'area non infetta, prestare attenzione alle attrezzature e ai vestiti, in quanto i semi possono aderire e essere trasportati.

Il controllo chimico di solito non è necessario per la gestione del dodder nel giardino di casa. La rimozione delle mani e la potatura sono di solito sufficienti per controllare l'erba. Nelle aree di grandi infestazioni, può essere usato un erbicida pre-emergente seguito da una rasatura, una bruciatura o una rimozione puntuale di piante ospiti afflitte.

Articolo Precedente:
Non ti piace semplicemente sederti nel tuo giardino e assaporare i risultati del tuo duro lavoro e di Madre Natura? Lo voglio. È così soddisfacente lasciare riposare gli occhi sulle foglie di fico in via di sviluppo, i papaveri in fiore, le bergenie rigogliose e le minuscole foglioline di pitosforo d'argento.
Raccomandato
A differenza della maggior parte delle varietà di cipolle, le cipolle egiziane ( Allium x proliferum ) piantano bulbi nella parte superiore della pianta, ognuna con numerose piccole cipolle che è possibile raccogliere per piantare o mangiare. Le cipolle egiziane hanno un sapore simile allo scalogno, anche se leggermente più pungente. Q
È quel periodo dell'anno in cui i giardinieri che si autoalimentano hanno seminato i loro semi in casa e stanno pensando ai prossimi passi. Quei minuscoli germogli si sono fatti vedere e hanno bisogno della migliore cura prima di piantarsi nel mondo. La cura per le piantine, una volta germogliate, equivale a qualcosa di più della semplice somministrazione di acqua.
Gli spinaci in crescita sono una preziosa fonte di cibo nei tropici attraverso la regione del Pacifico. Introdotto a Cuba e poi nelle Hawaii e in Florida dove è considerato più di un fastidioso arbusto, gli alberi di spinaci chaya sono anche conosciuti come spinaci, chay col, kikilchay e chaykeken.
Le piante vengono propagate in molti modi, per seme, taglio o per innesto. Gli alberi di limetta, che possono essere avviati da talee di legno duro, sono generalmente propagati dal germogliare un albero o innesto di gemme. Innestare un tiglio con il metodo del germogliamento è facile da fare, una volta che sai come.
Molte persone amano iniziare i propri semi. Non solo è divertente, ma anche economico. Poiché l'avvio di semi in casa è così popolare, molte persone diventano frustrate se si imbattono in problemi. Uno dei più comuni problemi iniziali è lo sviluppo di un fungo bianco e lanuginoso (alcune persone potrebbero scambiarlo per uno stampo) sulla sommità del terreno di partenza del seme che alla fine può uccidere una piantina. Diamo
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Gli squash sono uno dei parassiti più comuni che colpiscono le piante di zucca, ma attaccano anche altre cucurbitacee, come zucche e cetrioli. Sia gli adulti che le ninfe possono letteralmente succhiare la vita direttamente da queste piante, lasciandole appassire e infine morire se non controllate.