Impollinazione della pianta del cetriolo - Come impollinare cetriolo a mano


Di Becca Badgett
(Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza)

L'impollinazione delle piante di cetriolo a mano è desiderabile e necessaria in alcune situazioni. I calabroni e le api mellifere, gli impollinatori più efficaci dei cetrioli, di solito trasferiscono il polline dai fiori maschili alla femmina per creare frutta e verdura. Sono richieste più visite dalle api per un buon set di frutta e cetrioli opportunamente sagomati.

Perché potrebbe essere necessario utilizzare l'impollinazione manuale dei cetrioli

L'impollinazione del cetriolo può mancare nel giardino dove vengono piantate molte varietà di ortaggi, poiché i cetrioli non sono una verdura preferita di impollinatori. Senza la loro impollinazione, si possono ottenere cetrioli deformati, cetrioli a crescita lenta o addirittura nessun frutto di cetriolo.

Se le api e altri insetti impollinatori passano a verdure più attraenti, i cetrioli che impollinano le mani possono essere le migliori opportunità per un raccolto di successo. Escludendo gli impollinatori naturali e usando l'impollinazione manuale dei cetrioli, spesso è possibile produrre più e più grandi cetrioli nel giardino.

Questo metodo di impollinazione delle piante di cetriolo implica l'attesa di impollinare fino a quando i fiori non si sviluppano più tardi, poiché i primi fiori sulle giovani viti possono produrre cetrioli inferiori. Le prime fioriture possono essere esclusivamente maschili. La pratica della mano che impollina i cetrioli consente alle viti di crescere e avere fiori femminili più produttivi, di solito 11 giorni o più dopo l'inizio della fioritura.

Come impollinare il cetriolo

L'impollinazione delle piante di cetriolo, se fatta a mano, può richiedere molto tempo, ma se si desidera un raccolto di cetriolo grande e maturo, i cetrioli impollinatori sono spesso il modo migliore per ottenerli.

Imparare a riconoscere la differenza tra fiori maschili e femminili è l'aspetto più importante dell'impollinazione manuale dei cetrioli. Entrambi crescono sulla stessa pianta. I fiori maschili differiscono in apparenza dai fiori femminili per avere steli più corti e crescono in gruppi da tre a cinque, mentre il fiore femminile sboccia singolarmente; da solo, uno per gambo. I fiori femminili contengono una piccola ovaia al centro; i fiori maschili mancano di questo. Il fiore femminile avrà un piccolo frutto alla base del suo gambo. Quando si impollinano i cetrioli, usare solo fiori freschi maschili. I fiori si aprono al mattino e il polline è praticabile solo durante quel giorno.

Individua il polline giallo all'interno dei fiori maschili. Rimuovi il polline con un pennello piccolo e pulito, oppure spezza il fiore e rimuovi delicatamente i petali. Arrotola il polline giallo sull'anima maschio sullo stimma al centro del fiore femminile. Il polline è appiccicoso, quindi aspettatevi che l'impollinazione delle piante di cetriolo sia un processo noioso e scrupoloso. Un maschio antera può impollinare diverse femmine. Una volta completato, hai realizzato l'impollinazione delle piante di cetriolo. Questo processo dovrebbe essere ripetuto per un'efficace impollinazione manuale del cetriolo.

Una volta che hai imparato l'arte di come impollinare i cetrioli, attendi con ansia un raccolto abbondante. Anche le tecniche utilizzate per impollinare i cetrioli consentono di impollinare allo stesso modo zucchine e meloni.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) In media, gli arbusti di viburno necessitano di potature relativamente piccole. Tuttavia, non fa mai male praticare ogni anno potature viburne per mantenere la forma e la bellezza complessiva. Quando potare Viburnum Mentre la potatura leggera può essere eseguita in qualsiasi momento durante tutto l'anno, è meglio lasciare una cimatura importante o una potatura severa per la fine dell'inverno o l'inizio della primavera.
Raccomandato
Le viti possono sembrare attraenti quando crescono i tuoi alberi più alti. Ma dovresti lasciare che le viti crescano sugli alberi? La risposta è generalmente no, ma dipende dagli alberi e dalle viti in questione. Per informazioni sui rischi delle viti sugli alberi e suggerimenti sulla rimozione della vite dagli alberi, continua a leggere.
La felce nidificante è una felce popolare e attraente che sfida i soliti preconcetti sulla felce. Al posto del fogliame piumato e segmentato solitamente associato alle felci, questa pianta ha fronde lunghe e solide che hanno un aspetto increspato attorno ai loro bordi. Prende il nome dalla corona, o centro della pianta, che assomiglia a un nido di uccello.
È interessante notare come la fioritura e l'avvitamento siano la stessa cosa. Per qualche ragione, quando non vogliamo che le piante vegetali fioriscano, come la lattuga o altre verdure, la chiamiamo avvitare invece di fiorire. "Bolting" evoca un pensiero leggermente negativo, in contrasto con il "flowering".
I giubbotti gialli non sono tutti male. Sono degli impollinatori efficaci e mangiano alcuni parassiti indesiderati. Tuttavia, tutto non è a loro favore. I giubbotti gialli, che possono essere chiamati vespe europee in aree come l'Australia, sono membri altamente aggressivi della famiglia dei calabroni che fanno di tutto per proteggere i loro nidi.
Il pioppo grazioso è l'albero più diffuso in Nord America, in crescita dal Canada, negli Stati Uniti e in Messico. Questi nativi sono anche coltivati ​​come piante ornamentali da giardino, di solito con talee di rami o radici. Ma la propagazione dei semi di pioppo è anche possibile se sai come coltivare i pioppi dai semi e sei disposto a lavorarci. Per i
Gli alberi di avocado crescono bene in ambienti subtropicali e costituiscono un'aggiunta bella e generosa ai giardini con clima caldo. Questi alberi producono i deliziosi frutti verdi che sono anche nutrienti. Come con qualsiasi albero da frutto, ci sono parassiti e malattie che possono colpire e uccidere o limitare il raccolto