Propagazione della calendula: semi di calendula in crescita nel giardino


Puntando la maggior parte del quartiere per gran parte dell'anno è la calendula. In un clima mite, queste bellezze assolate portano colore e allegria per mesi, oltre a propagare piante di calendula è anche abbastanza semplice. Generalmente piante facili da coltivare in ogni caso, la propagazione della calendula è abbastanza semplice anche per i novizi dei giardinieri. Continua a leggere per scoprire come propagare le piante di calendula.

Informazioni sulla propagazione della calendula

Le calendule in vaso ( Calendula officinalis ) sono fiori luminosi e allegri a forma di margherita che, a seconda della regione, possono rimanere in fiore praticamente tutto l'anno. In realtà, il loro nome deriva dalle calende latine, che significano il primo giorno del mese, un cenno del loro periodo di fioritura praticamente perenne.

Per molte aree, la propagazione della calendula è un evento singolare, nel senso che una volta che si iniziano a coltivare semi di calendula, è probabile che non ci sia bisogno di una futura propagazione della calendula poiché le piante si seminano facilmente e facilmente anno dopo anno.

Come propagare la calendula

Anche se indicati come calendule, non confondeteli con le calendule del genere Tagetes . La calendula è nella famiglia delle Asteraceae. Ciò significa che non sviluppano solo un seme ma piuttosto diversi, rendendo semplice la raccolta dei semi per la propagazione delle piante di calendula. Naturalmente, questo è anche il motivo per cui una volta che sono stati seminati è probabile che sarete accolti con più calendula nella primavera successiva.

Una volta che le piante hanno completato la fioritura, i semi cadranno a terra da soli. Il trucco è raccoglierli prima che ciò accada. Aspetta che il fiore abbia iniziato ad asciugarsi e che i petali inizino a cadere e rimuova la testa del seme con delle cesoie da potatura.

Posare la testa del seme in una zona fresca e asciutta per terminare l'asciugatura. Quindi puoi semplicemente scuotere i semi dalla testa del seme. I semi saranno secchi, marroni, spinosi e arricciati.

Conservare i semi in un barattolo di vetro sigillato, in pacchetti di semi di carta o in buste tipo Ziploc. Assicurati di etichettarli e datarli. Ora sei pronto per iniziare a coltivare nuovamente i semi di calendula nella prossima stagione.

I semi devono essere piantati superficialmente in casa prima di piantare o aspettare che l'ultimo gelo sia passato e seminarli direttamente nel giardino.

Articolo Precedente:
Ippocastano rosso ( Aesculus x carnea ) è un albero di medie dimensioni. Ha una forma attraente, naturalmente a forma di piramide, quando giovani e gloriose, grandi foglie palmate. Le informazioni di cavolo rosso raccomandano cautela quando si utilizza questa pianta nel paesaggio a causa dei suoi baccelli di semi piuttosto disordinati e velenosi.
Raccomandato
Un'erba spesso dimenticata, l'asperula ( Galium odoratum ) può essere un'aggiunta preziosa al giardino, in particolare ai giardini all'ombra. L'erba di agrodolce era originariamente coltivata per l'odore fresco che le foglie emanavano e veniva usata come un tipo di deodorante per ambienti.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le erbacce sono un evento comune nella maggior parte dei prati e giardini. Mentre molti di loro sono abbastanza familiari, potrebbero essercene alcuni che non lo sono. L'apprendimento di alcuni dei tipi più comuni di erbe infestanti può rendere più facile eliminarli dal paesaggio. I
La potatura delle piante di ciliegie sulla spiaggia è un ottimo modo per modellare e riordinare questa pianta e anche per mantenerla in una dimensione gestibile. Questa pianta tropicale fruttifica tutto l'anno, quindi non aver paura di potare e tagliare in qualsiasi momento dell'anno per ottenere la forma che desideri.
Il giardinaggio in giardino è diventato molto popolare negli ultimi anni. Il giardinaggio non è solo il modo migliore per ottenere verdure fresche coltivate biologicamente, ma è anche un ottimo modo per avere aria fresca ed esercizio fisico. Di seguito troverai alcuni consigli utili per il giardinaggio e le nozioni di base sull'orticoltura per iniziare. C
Cosa sono le piante perenni legnose, e cosa rende esattamente un perenne legnoso? La maggior parte delle piante sono classificate come due tipi generali: perenne o annuale. Le piante perenni sono quelle che vivono due anni o più, mentre le annuali vivono solo una singola stagione di crescita. Per restringere ulteriormente le cose, ci sono due tipi di piante perenni: piante perenni erbacee e piante perenni legnose.
Non è solo attraente e facile da coltivare, ma la pianta miracolosa produce una bacca molto interessante che al momento di mangiare rende le cose più dolci. Imparare di più sulla coltivazione di bacche miracolose può renderti più facile sperimentare questo insolito fenomeno per te stesso. Continua a leggere per sapere come prendersi cura di una pianta da frutto miracolosa. Mir