Impollinazione incrociata della mela: informazioni sull'impollinazione di melo


L'impollinazione incrociata tra i meli è fondamentale per ottenere un buon frutto durante la crescita delle mele. Mentre alcuni alberi da frutto sono autofecondanti o auto-impollinatori, l'impollinazione delle mele richiede varietà incrociate di mele per facilitare l'impollinazione incrociata dei meli.

L'impollinazione incrociata dei meli deve avvenire al momento della fioritura in cui il polline viene trasferito dalla parte maschile del fiore alla parte femminile. Il trasferimento di polline da varietà incrociate di meli a varietà incrociate è chiamato impollinazione incrociata.

Come funziona l'impollinazione incrociata tra alberi di mele?

L'impollinazione incrociata dei meli avviene principalmente con l'aiuto delle industriose api domestiche. Le api mellifere fanno il loro miglior lavoro a temperature miti di circa 65 gradi F. (18 C.) e tempo freddo, pioggia o vento possono mantenere le api all'interno dell'alveare, con conseguente impollinazione di meli poveri. I pesticidi, inoltre, mettono un freno all'impollinazione incrociata dei meli poiché i pesticidi sono anche tossici per le api e non dovrebbero essere usati durante il cruciale periodo di fioritura.

Anche se volantini terrificanti, le api domestiche tendono a rimanere entro un raggio più piccolo dell'alveare quando si verifica l'impollinazione incrociata tra i meli. Pertanto, la coltivazione di meli che si trovano a più di 100 metri di distanza potrebbe non ottenere l'impollinazione del melo di cui hanno bisogno.

Varietà incrociate di mela consigliate per l'impollinazione incrociata

Per l'impollinazione del melo, è necessario piantare varietà incrociate di mele per garantire la fruttificazione. Altrimenti potresti trovarti senza mele.

I meli di fioritura sono un impollinatore favoloso in quanto sono facili da curare, fioriscono per un lungo periodo di tempo e sono disponibili molte varietà; oppure si possono selezionare varietà incrociate di mele che sono simbiotiche quando si coltivano le mele.

Se stai coltivando mele che sono cattivi impollinatori, dovrai selezionare una cultivar che sia un buon impollinatore. Alcuni esempi di impollinatori poveri sono:

  • Baldwin
  • re
  • Gravenstein
  • Mutsu
  • Jonagold
  • Winesap

Questi poveri impollinatori dovrebbero essere combinati con quelli di uno dei seguenti crabapples per incoraggiare l'impollinazione incrociata tra i meli:

  • Dolgo
  • Whitney
  • mancese
  • Wickson
  • cumulo di neve

Tutte le varietà di melo richiedono una impollinazione incrociata per un fruttuoso frutto di successo, anche se sono etichettate come autofacili. Banana d'inverno (tipo di spur) e Golden Delicious (tipo di spur) sono due buoni esempi di varietà incrociate impollinatrici di mela. Le cultivar strettamente correlate come McIntosh, Early McIntosh, Cortland e Macoun non si contaminano bene l'una con l'altra e i tipi di spur non impollinano il genitore. Periodi di fioritura di varietà incrociate di mele per l'impollinazione devono sovrapporsi.

Altri metodi di impollinazione di melo

Un altro metodo per incoraggiare l'impollinazione del melo è l'innesto, in cui un buon impollinatore viene innestato sulla cima di una varietà meno impollinante. Questa è una pratica comune nei frutteti commerciali. La cima di ogni terzo albero in ogni terza fila verrà innestata con un buon impollinatore di mele.

Mazzi di alto impollinatore con fiori freschi e aperti possono anche essere appesi in un secchio d'acqua dai rami delle mele in crescita che impollinano.

Impollinazione incrociata tra meli

Una volta che i buoni impollinatori hanno introdotto buone varietà incrociate di impollinatori di mele, è necessario esaminare l'elemento più cruciale dell'impollinazione incrociata. L'ape mellifera è una delle creature più laboriose e necessarie della natura e dovrebbe essere incoraggiata per assicurare che si ottenga un'impollinazione eccellente.

Nei frutteti commerciali è necessario un minimo di un alveare per acro di alberi di mele in crescita. In un giardino di casa ci sono in genere abbastanza api selvatiche per svolgere il compito di impollinazione, ma diventare apicoltori è un'attività gratificante e avvincente e contribuire attivamente all'impollinazione; per non parlare del beneficio aggiunto di un delizioso miele.

Articolo Precedente:
Catchfly è una pianta originaria dell'Europa, che è stata introdotta in Nord America e sfuggita alla coltivazione. Silene armeria è il nome adulto della pianta ed è perenne nelle zone di resistenza alle piante USDA da 5 a 8. Il silene non ha buone prestazioni nel caldo soffocante e può essere considerato solo un anno nelle zone più fredde. Le p
Raccomandato
Le camelie sono gloriosi arbusti che fioriscono all'inizio della primavera e prosperano all'ombra in zone parzialmente ombreggiate. Le piante sono abbastanza resistenti e possono resistere a una varietà di terreni e siti. I problemi alle piante di camelia possono variare da danni fungini e batterici, a insetti e animali.
La pianta di brocca è un'affascinante pianta carnivora che ha un fascino ornamentale mentre intrattiene e educa su un metodo unico di alimentazione. La propagazione delle piante di brocca può essere effettuata con coltura di tessuti, semi o talee. Talee radicali è il metodo più comune per un giardiniere domestico. Le
Crescere pesche nel giardino di casa è un'esperienza molto gratificante e deliziosa. Sfortunatamente, le pesche, come altri alberi da frutto, sono soggette a malattie e infestazioni di insetti e richiedono una vigilanza vigile se si desidera avere un raccolto sano. Trovare una macchia marrone sul frutto della pesca può essere un'indicazione di un problema noto come malattia della scabbia della pesca.
Una sfida che affrontano molti proprietari di case zona 9 sta trovando erbe per prati che crescono bene tutto l'anno nelle estati estremamente calde, ma anche gli inverni più freddi. Nelle aree costiere, anche l'erba da prato 9 deve essere in grado di tollerare la nebbia salina. Non disperare, però, ci sono diverse varietà di erbe per i prati della zona 9 che possono sopravvivere a queste condizioni stressanti. C
I giardinieri della zona 9 sono fortunati quando si tratta di piante grasse. Possono scegliere tra varietà resistenti o cosiddetti campioni "morbidi". Le succulente morbide crescono nella zona 9 e fino a quando le succulente rustiche possono sopravvivere nelle zone fredde del nord. Quali piante grasse crescono bene nella zona 9?
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Hardscaping è un termine che si riferisce agli elementi duri o alle caratteristiche non viventi del paesaggio. Questo può includere qualsiasi cosa, da ponti e passerelle a bordi e elementi ornamentali. Hardscape Garden Design Hardscapes può essere formale o informale, a seconda dello stile della tua casa e del paesaggio circostante. C