Impollinazione incrociata della mela: informazioni sull'impollinazione di melo


L'impollinazione incrociata tra i meli è fondamentale per ottenere un buon frutto durante la crescita delle mele. Mentre alcuni alberi da frutto sono autofecondanti o auto-impollinatori, l'impollinazione delle mele richiede varietà incrociate di mele per facilitare l'impollinazione incrociata dei meli.

L'impollinazione incrociata dei meli deve avvenire al momento della fioritura in cui il polline viene trasferito dalla parte maschile del fiore alla parte femminile. Il trasferimento di polline da varietà incrociate di meli a varietà incrociate è chiamato impollinazione incrociata.

Come funziona l'impollinazione incrociata tra alberi di mele?

L'impollinazione incrociata dei meli avviene principalmente con l'aiuto delle industriose api domestiche. Le api mellifere fanno il loro miglior lavoro a temperature miti di circa 65 gradi F. (18 C.) e tempo freddo, pioggia o vento possono mantenere le api all'interno dell'alveare, con conseguente impollinazione di meli poveri. I pesticidi, inoltre, mettono un freno all'impollinazione incrociata dei meli poiché i pesticidi sono anche tossici per le api e non dovrebbero essere usati durante il cruciale periodo di fioritura.

Anche se volantini terrificanti, le api domestiche tendono a rimanere entro un raggio più piccolo dell'alveare quando si verifica l'impollinazione incrociata tra i meli. Pertanto, la coltivazione di meli che si trovano a più di 100 metri di distanza potrebbe non ottenere l'impollinazione del melo di cui hanno bisogno.

Varietà incrociate di mela consigliate per l'impollinazione incrociata

Per l'impollinazione del melo, è necessario piantare varietà incrociate di mele per garantire la fruttificazione. Altrimenti potresti trovarti senza mele.

I meli di fioritura sono un impollinatore favoloso in quanto sono facili da curare, fioriscono per un lungo periodo di tempo e sono disponibili molte varietà; oppure si possono selezionare varietà incrociate di mele che sono simbiotiche quando si coltivano le mele.

Se stai coltivando mele che sono cattivi impollinatori, dovrai selezionare una cultivar che sia un buon impollinatore. Alcuni esempi di impollinatori poveri sono:

  • Baldwin
  • re
  • Gravenstein
  • Mutsu
  • Jonagold
  • Winesap

Questi poveri impollinatori dovrebbero essere combinati con quelli di uno dei seguenti crabapples per incoraggiare l'impollinazione incrociata tra i meli:

  • Dolgo
  • Whitney
  • mancese
  • Wickson
  • cumulo di neve

Tutte le varietà di melo richiedono una impollinazione incrociata per un fruttuoso frutto di successo, anche se sono etichettate come autofacili. Banana d'inverno (tipo di spur) e Golden Delicious (tipo di spur) sono due buoni esempi di varietà incrociate impollinatrici di mela. Le cultivar strettamente correlate come McIntosh, Early McIntosh, Cortland e Macoun non si contaminano bene l'una con l'altra e i tipi di spur non impollinano il genitore. Periodi di fioritura di varietà incrociate di mele per l'impollinazione devono sovrapporsi.

Altri metodi di impollinazione di melo

Un altro metodo per incoraggiare l'impollinazione del melo è l'innesto, in cui un buon impollinatore viene innestato sulla cima di una varietà meno impollinante. Questa è una pratica comune nei frutteti commerciali. La cima di ogni terzo albero in ogni terza fila verrà innestata con un buon impollinatore di mele.

Mazzi di alto impollinatore con fiori freschi e aperti possono anche essere appesi in un secchio d'acqua dai rami delle mele in crescita che impollinano.

Impollinazione incrociata tra meli

Una volta che i buoni impollinatori hanno introdotto buone varietà incrociate di impollinatori di mele, è necessario esaminare l'elemento più cruciale dell'impollinazione incrociata. L'ape mellifera è una delle creature più laboriose e necessarie della natura e dovrebbe essere incoraggiata per assicurare che si ottenga un'impollinazione eccellente.

Nei frutteti commerciali è necessario un minimo di un alveare per acro di alberi di mele in crescita. In un giardino di casa ci sono in genere abbastanza api selvatiche per svolgere il compito di impollinazione, ma diventare apicoltori è un'attività gratificante e avvincente e contribuire attivamente all'impollinazione; per non parlare del beneficio aggiunto di un delizioso miele.

Articolo Precedente:
La fauna selvatica ti ringrazierà se pianterai Blackhaw, un albero piccolo e denso con fiori primaverili e frutta autunnale. Avrai anche una gioiosa scossa di vivaci colori autunnali. Continua a leggere per i fatti sugli alberi di Blackhaw e consigli su come far crescere un viburno Blackhaw. Fatti dell'albero di Blackhaw I fatti dell'albero Blackhaw suggeriscono che questo "albero" cresca naturalmente come un grande arbusto, poiché gli alberi di viburno del Blackhaw ( Viburnum prunifolium ) non crescono generalmente più alti di 15 piedi. L
Raccomandato
Quali malattie influenzano un albero di eucalipto? L'eucalipto è un albero robusto e abbastanza resistente alle malattie, e il tentativo di risolvere gli alberi di eucalipto che stanno morendo è uno sforzo difficile e scoraggiante. Continuate a leggere per ulteriori informazioni sulle malattie degli alberi di eucalipto e suggerimenti su come trattare le malattie in eucalipto.
Per i nuovi giardinieri, rotolare giù le cime delle cipolle può sembrare una cosa discutibile, ma molti giardinieri pensano che ripiegare le cipolle prima di raccogliere le cipolle sia una pratica utile. Continua a leggere per imparare tutto su di esso. Perché pieghi le parti superiori delle cipolle? S
Se possiedi un vigneto o hai solo una o due piante nel cortile di casa, i parassiti della vite sono un serio pericolo. Alcuni di questi parassiti sono acari di gemme di vite. Queste minuscole larve microscopiche si nutrono del materiale del germoglio che dovrebbe diventare nuovi germogli, foglie e uva
Il volontariato è una parte importante dell'interazione della comunità e necessario per molti progetti e programmi. È sempre meglio scegliere un programma di volontariato che ti parli e di cui hai passione. Il volontariato per gli orti comunitari è spesso la scelta perfetta per gli appassionati di piante. Al
La felce di Boston ( Nephrolepsis exaltata bostoniensis ) è un affascinante e antiquato incantatore che decora l'ambiente con cascate di graziose e profonde fronde verdi. La felce di Boston è una pianta tropicale che prospera con la minima cura; tuttavia, i requisiti minimi per le felci di Boston sono un aspetto critico della crescita di successo.
I nematodi sono minuscoli e microscopici nematodi che vivono nel terreno e si nutrono di piante. Mentre alcuni sono fissati con azoto e in realtà utili, altri possono causare seri danni e aprire percorsi nelle piante per batteri e malattie dannosi. I nematodi dei nodi radicali sono molto comuni tra la maggior parte delle specie di cactus.