La scelta di una carriola - Ulteriori informazioni su diversi tipi di carriole


Ad un certo punto, molti giardinieri scopriranno di aver bisogno di una carriola per completare alcune attività in giardino. Le carriole sono utilizzate per una varietà di cose, come lo spostamento di rocce, pacciamatura o compost in giardino, lo spostamento di alberi o arbusti di grandi dimensioni da un punto all'altro, il trasporto di mattoni, lo smaltimento di detriti da giardino o persino la miscelazione di calcestruzzo o fertilizzanti. Non tutte le carriole sono uguali, quindi, quale tipo di carriola dovresti comprare dipende dalle attività per le quali hai bisogno. Continua a leggere per saperne di più su come scegliere una carriola e i diversi tipi di carriole.

Utilizzo di carriole nei giardini

Con così tante varietà disponibili, è importante scegliere una carriola adatta alle tue esigenze di giardinaggio. Generalmente, ci sono due tipi di benne per carriole tra cui scegliere: acciaio o plastica.

  • Le benne in acciaio per carriole possono sopportare più peso, ma possono arrugginire e sono più pesanti da affrontare. Le carriole in acciaio sono utilizzate per lavori pesanti come lo spostamento di rocce, mattoni o grandi impianti.
  • Le benne di plastica per carriole sono più leggere e solitamente sono meno costose dell'acciaio, ma possono rompersi a causa del troppo peso, delle fluttuazioni estreme della temperatura o della manipolazione impropria. Le carriole in plastica sono utilizzate per la movimentazione di pacciame, compost, detriti del giardino e piante più piccole. La plastica è anche migliore per mescolare cose come cemento o fertilizzanti e trasportare il letame di mucca, poiché queste cose possono danneggiare l'acciaio.

Ci sono anche carriole che contengono diverse capacità o volume. Negli Stati Uniti, questi sono solitamente disponibili con una capacità da 2 piedi quadrati a 6 piedi quadrati, i 3 piedi quadrati sono i più comuni. Queste carriole possono anche essere etichettate per trasportare 300-500 libbre. Altrove, le carriole sono spesso vendute come in possesso di 60-120 L., con 100 L. più comuni.

Solo perché un'etichetta di carriola dice che può contenere 500 sterline, però, non significa che devi riempirlo fino all'orlo di roccia o mattoni. Quanto peso metti nella tua carriola dipenderà dalla tua forza. Mentre le carriole sono progettate per facilitare lo spostamento e lo scarico di oggetti pesanti, una carriola piena di roccia o di altri materiali pesanti può essere troppo pesante da gestire per molte persone.

Come scegliere una carriola

Alcune altre considerazioni quando si sceglie una carriola sono le maniglie e le ruote. Quando senti "carriola", probabilmente immagina la classica carriola con due manici diritti, una ruota centrata nella parte anteriore e due supporti distanziati uniformemente nella parte posteriore. Tuttavia, i nuovi tipi di carriole possono avere maniglie ergonomiche e / o due ruote.

Le carriole con una ruota sono più facili da scaricare e manovrare, ma possono anche ribaltarsi molto facilmente durante la rotazione o lo scarico, o da carichi squilibrati. Le carriole con due ruote sono meno dinamiche, ma possono essere più difficili da girare e scaricare. Le ruote sono anche disponibili come normali ruote riempite d'aria, come una bicicletta o ruote in gomma piena. Le ruote in gomma piena non si appiattiscono o si inclinano come ruote piene d'aria, ma non hanno nemmeno l'assorbimento degli urti delle ruote piene d'aria, rendendole più difficili da usare su terreni accidentati.

La classica carriola a due manici è progettata per una buona leva. Queste maniglie sono solitamente in plastica, metallo o legno. Le maniglie in plastica possono rompersi da troppo peso. Le maniglie in metallo possono diventare estremamente calde da lunghi periodi di sole. Manici in legno possono rompersi e scheggiarsi da troppa esposizione alle intemperie. Anche due carriole gestite possono richiedere molta forza della parte superiore del corpo e causare dolore alle spalle, alle braccia e alla schiena. Le maniglie ergonomiche sono spesso maniglie di tipo bar, come un tosaerba. Queste maniglie di tipo a barra sono progettate per causare meno sforzo nella parte superiore delle braccia, ma possono effettivamente causare più dolore alla schiena avendo meno leva quando si scarica il carico.

Sono disponibili anche carriole speciali sottili per l'uso in spazi ristretti. Sono disponibili anche carriole pieghevoli in tela per una facile conservazione. Naturalmente, queste carriole di tela non possono reggere molto peso.

Prenditi del tempo per selezionare la migliore carriola per le tue esigenze. Ci sono vantaggi e svantaggi per tutti i diversi tipi di carriole, quindi scegli la tua scelta su ciò che sembra più facile da usare. Per prolungare la vita della tua carriola, riporla sempre in un garage o capannone tra un uso e l'altro.

Articolo Precedente:
Gli alberi di pecan sono nativi del Texas e per una buona ragione; sono anche gli alberi ufficiali dello stato del Texas. Questi alberi resilienti tollerano la siccità e non solo sopravvivono, ma prosperano con poca o nessuna cura in molte aree. Tuttavia, come qualsiasi albero, sono suscettibili a una serie di problemi.
Raccomandato
Quando parliamo di climi di giardinaggio, usiamo spesso i termini zone tropicali, subtropicali o temperate. Le zone tropicali, naturalmente, sono i caldi tropici attorno all'equatore dove il clima estivo è tutto l'anno. Le zone temperate sono i climi più freddi con quattro stagioni: inverno, primavera, estate e autunno.
I fagioli sono più di un semplice frutto musicale: sono un ortaggio nutriente e facile da coltivare! Sfortunatamente, sono anche soggetti a qualche comune malattia batterica, tra cui l'alone batterico. Continua a leggere e impara come identificare e gestire questa afflizione di fagioli frustrante.
Cos'è il declino della pera? Come indica il nome, non è una diagnosi felice. Questa malattia causa il declino della salute delle specie di peronosi sensibili e muore. Dal momento che non esiste un trattamento efficace per il declino della pera, la cosa migliore da fare è acquistare piante resistenti in primo luogo. P
La straordinaria quantità di zucchine è senza dubbio uno dei più grandi piaceri della stagione. Questi zucchini sono uno dei produttori più prolifici e i problemi di crescita delle zucchine sono rari. Sono, tuttavia, preda di numerosi insetti nocivi la cui attività di alimentazione può seriamente danneggiare il raccolto. I pa
A qualcuno piace caldo; a qualcuno piace più caldo. I coltivatori di peperoncino che godono di un po 'di calore avranno sicuramente quello che chiedono quando crescono i peperoni fantasma. Continua a leggere per saperne di più su queste piante di peperoncino caldo. Informazioni su Ghost Pepper Plants Le piante di pepe fantasma, altrimenti noto come Bhut Jolokia, sono un tipo di pianta di peperoncino coltivata in India.
I mango sono coltivati ​​in India da oltre 4000 anni e hanno raggiunto le Americhe nel XVIII secolo. Oggi sono prontamente disponibili presso molti negozi di alimentari, ma sei persino più fortunato se ti capita di avere il tuo albero. Potrebbero essere deliziosi, ma gli alberi sono soggetti a numerose malattie del mango. Tra