Propagazione dei ciliegi: come coltivare le ciliegie da un taglio


Probabilmente la maggior parte delle persone acquista un ciliegio da un vivaio, ma ci sono due modi in cui puoi propagare un albero di ciliegio - per seme o puoi propagare i ciliegi da talee. Mentre la propagazione del seme è possibile, la propagazione del ciliegio è più facile da talee. Continuate a leggere per scoprire come coltivare ciliegie da un taglio e piantare talee di ciliegio.

Informazioni sulla propagazione del ciliegio tramite talee

Esistono due tipi di ciliegio: ciliegie ( Prunus cerasus ) e ciliegie dolci ( Prunus avium ), entrambi membri della famiglia dei drupacee. Mentre è possibile propagare un albero di ciliegio usando i suoi semi, l'albero è probabilmente un ibrido, il che significa che la prole risultante finirà con le caratteristiche di una delle piante progenitrici.

Se vuoi ottenere una vera "copia" del tuo albero, devi propagare il ciliegio da talee.

Come coltivare le ciliegie da un taglio

Sia le crostate che le amarene possono essere propagate con talee di semi-duro e talee. Le talee di semi-legno vengono prelevate dall'albero in estate quando il legno è ancora leggermente morbido e parzialmente maturo. Talee di legno duro sono prese durante la stagione dormiente quando il legno è duro e maturo.

Per prima cosa, riempire un vaso di argilla o plastica da 6 pollici (15 cm) con un mix di mezza torba di perlite e mezzo sfagno. Innaffia l'impasto finché non è uniformemente umido.

Seleziona un ramo sulla ciliegia che ha foglie e 2-4 nodi foglia e preferibilmente uno che ha meno di 5 anni. Le talee prelevate da alberi più vecchi dovrebbero essere prelevate dai rami più giovani. L'uso di cesoie da potatura sterili taglienti taglia una sezione dell'albero di 4-8 pollici (8-20 cm) con un angolo orizzontale.

Striscia eventuali foglie dal fondo 2/3 del taglio. Immergere la fine del taglio in ormone radicante. Fai un buco nel mezzo di coltura con il dito. Inserire l'estremità tagliata del taglio nel foro e tamponare il mezzo di radicazione attorno ad esso.

O posizionare un sacchetto di plastica sul contenitore o tagliare il fondo di una brocca di latte e posizionarlo sopra la parte superiore della pentola. Mantenere il taglio in una zona soleggiata con una temperatura di almeno 65 F. (18 C.). Mantenere il mezzo umido, appannandolo due volte al giorno con un flacone spray.

Rimuovere la busta o la brocca del latte dal taglio dopo 2-3 mesi e controllare il taglio per vedere se è radicato. Tira leggermente il taglio. Se senti resistenza, continua a crescere fino a quando le radici riempiono il contenitore. Quando le radici hanno avvolto il vaso, trasferire il taglio in un contenitore di gallone (3-4 litri) pieno di terriccio.

Acclimatare gradualmente il nuovo albero di ciliegio alle temperature esterne e alla luce solare posizionandolo all'ombra durante il giorno per una settimana circa prima di trapiantarlo. Selezionare un sito per trapiantare la ciliegia in pieno sole con terreno ben drenante. Scava il buco due volte più largo dell'albero ma non più profondo.

Rimuovere la ciliegia dal contenitore; sostenere il tronco con una mano. Sollevare l'albero per la radice e posizionarlo nel foro preparato. Riempi i lati con lo sporco e leggermente sopra la parte superiore della zolla. Acqua per rimuovere eventuali sacche d'aria e poi continuare a riempire intorno all'albero fino a coprire la zolla e il livello del terreno incontra il livello del suolo.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Probabilmente hai visto piante di verbasco crescere nei campi e lungo i bordi delle strade. Sono spesso attraenti, con alte punte di rosette a fioritura gialla. Questa pianta biennale, Verbascum thapsus , è stata storicamente utilizzata come trattamento a base di tosse, congestione, raffreddore al petto, bronchite e infiammazione.
Raccomandato
La Gaillardia è più comunemente conosciuta come fiore di coperta e produce fiori simili a margherite per tutta l'estate. Il fiore di coperta è una pianta perenne che tende a riseminare in modo prolifico. Ci sono diverse scuole di pensiero sulla preparazione del fiore di coperta per l'inverno. A
C'è qualcosa di ultraterreno nella pianta del giglio cobra. La forma ondulata e le foglie stranamente costruite richiamano alla mente i vecchi film dell'orrore, ma danno una visione così unica che allo spettatore viene anche ricordata la grande diversità della vita sul nostro pianeta. Questa pianta di brocca non è solo unica nell'aspetto ma ha un appetito attivo alimentato da insetti e, occasionalmente, piccoli vertebrati. Se
I lamponi sono la bacca per eccellenza per molte persone. Questo frutto goloso vuole sole e temperature calde, non calde, ma cosa succede se vivi in ​​un clima più fresco? Che ne dici di coltivare i lamponi nella zona 3, ad esempio? Esistono specifici lamponi per i climi freddi? Il seguente articolo contiene informazioni sulla coltivazione di arbusti di lamponi con clima freddo nella zona 3A dell'USDA. Cir
Originari della Cina, gli alberi di giuggiola sono coltivati ​​da oltre 4000 anni. La lunga coltivazione può essere una testimonianza di molte cose, non ultima è la loro mancanza di parassiti e facilità di crescita. Possono essere facili da coltivare, ma puoi coltivare una giuggiola in un contenitore? Sì, è
I bossi sono arbusti iconici, ma non si adattano perfettamente a tutti i climi. L'eleganza e la formalità che le siepi di bosso prestano a un paesaggio non hanno eguali ad altri arbusti, ma in molte località soffrono molto nel periodo invernale. Proteggere il legno di bosso in inverno non è un compito da poco, ma il danno del legno di bosso non è cosa da poco per il tuo arbusto. Pr
Se i tuoi fagioli hanno raggiunto il picco ma sei stato vigile sull'annaffiamento e sulla fertilizzazione, potrebbero essere infettati da una malattia; virus possibilmente riccio. Cos'è il virus ricci superiore? Continuate a leggere per informazioni sui fagioli con la malattia della parte superiore riccia e sul trattamento dei virus ricci nei fagioli.