Bokashi Compost Info: Come fare il compost fermentato


Sei stanco del lavoro massacrante di girare, mescolare, annaffiare e monitorare un cumulo di compost e puzzare e aspettare mesi per essere adatto al giardino? Sei frustrato cercando di ridurre la tua impronta di carbonio mediante compostaggio, solo per rendersi conto che la maggior parte dei tuoi rifiuti deve ancora andare nel cestino? O forse hai sempre desiderato provare il compostaggio ma semplicemente non hai lo spazio. Se hai risposto sì a una di queste, allora il bokashi può essere per te. Continua a leggere per saperne di più sui metodi di fermentazione dei bokashi.

Cos'è il Bokashi Composting?

Bokashi è una parola giapponese che significa "materia organica fermentata". Il compostaggio Bokashi è un metodo di fermentazione dei rifiuti organici per creare un compost rapido e nutriente da utilizzare in giardino. Questa pratica è stata usata per secoli in Giappone; tuttavia, fu Agronomo Giapponese, il Dr. Terrorists Higa che perfezionò il processo nel 1968 riconoscendo la migliore combinazione di microrganismi per completare rapidamente il compost fermentato.

Oggi, le miscele di Bokashi EM o di Bokashi sono ampiamente disponibili online o nei garden center, contenenti la miscela preferita di microrganismi, crusca di frumento e melassa del Dr. Higa.

Come Preparare il Compost Fermentato

Nel compostaggio di bokashi, la cucina e i rifiuti domestici sono collocati in un contenitore ermetico, come un secchio da 5 galloni o una grande pattumiera con un coperchio. Viene aggiunto uno strato di rifiuto, quindi il mix di bokashi, quindi un altro strato di rifiuti e altro mix di bokashi e così via fino a riempire il contenitore.

I mix di Bokashi avranno istruzioni sull'esatto rapporto del mix sulle etichette dei loro prodotti. I microrganismi, selezionati dal Dr. Higa, sono il catalizzatore che inizia il processo di fermentazione per abbattere i rifiuti organici. Quando i materiali non vengono aggiunti, il coperchio deve essere chiuso ermeticamente in modo che questo processo di fermentazione possa avvenire.

Sì, è vero, a differenza del compostaggio tradizionale che comporta la decomposizione di materiali organici, il compost bokashi è invece compost fermentato. Per questo motivo, il metodo di compostaggio bokashi è un odore basso o assente (descritto di solito solo come un leggero aroma di sottaceti o melassa), risparmio di spazio, metodo rapido di compostaggio.

I metodi di fermentazione di Bokashi ti permettono anche di compostare oggetti che di solito sono disapprovati nel tradizionale cumulo di compost, come scarti di carne, latticini, ossa e gusci di noci. La spazzatura casalinga come peli di animali domestici, corda, carta, filtri per caffè, bustine di tè, cartone, stoffa, fiammiferi e molte altre cose possono anche essere aggiunte al compost di bokashi. Tuttavia, si raccomanda di non utilizzare rifiuti alimentari con prodotti a base di muffa o di carta cerata o lucida.

Quando il recipiente ermetico viene riempito, basta semplicemente dargli due settimane per completare il processo di fermentazione, quindi seppellire il compost di fermentazione direttamente in giardino o aiuole, dove inizia la seconda fase di decomposizione rapida nel terreno con l'aiuto di microbi del suolo .

Il risultato finale è un ricco terreno da giardino organico, che conserva più umidità rispetto ad altri compostati, risparmiando tempo e denaro per l'irrigazione. Il metodo di fermentazione del bokashi richiede poco spazio, nessuna aggiunta di acqua, nessuna svolta, nessun monitoraggio della temperatura e può essere effettuato tutto l'anno. Riduce anche i rifiuti nelle discariche pubbliche e non emette gas serra.

Articolo Precedente:
Fiore campanile cileno ( Nolana paradoxa ), noto anche come Nolana, è una robusta pianta del deserto che decora il giardino con straordinarie fioriture a forma di tromba per tutta l'estate. La pianta è perenne nelle zone USDA 9 e 10. Nei climi più freschi, è coltivata come un annuale. I fiori campanili cileni Nolana, che ricordano le fioriture della gloria del mattino, sono disponibili in intense sfumature di blu, viola o rosa. La
Raccomandato
Le fragole con cui abbiamo familiarità oggi non assomigliano a quelle mangiate dai nostri antenati. Mangiarono la fragaria vesca , comunemente chiamata fragola alpina o dei boschi. Cosa sono le fragole alpine? Originaria dell'Europa e dell'Asia, in Nord America si possono ancora trovare varietà di fragole alpine, sia naturali che introdotte.
Un ingegnere di nome Mel Bartholomew ha inventato un tipo di giardinaggio completamente nuovo negli anni '70: il giardino quadrato. Questo nuovo e intensivo metodo di giardinaggio utilizza l'80 percento in meno di suolo e acqua e circa il 90 percento in meno di lavoro rispetto ai giardini tradizionali
Mentre è frustrante notare segni di danni da castoro agli alberi, è importante riconoscere l'importanza di queste creature delle zone umide e trovare un equilibrio salutare. Continua a leggere per alcuni suggerimenti utili per proteggere gli alberi dal danno del castoro. Prevenzione dei danni dell'albero Beaver Ci è voluto molto tempo, ma i castori stanno facendo un grande ritorno dopo che un commercio di pellicce non regolato ha decimato i numeri in gran parte del paese, portando gli animali quasi al punto di estinzione. È
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Considerato uno degli insetti infestanti più devastanti, specialmente nelle zone orientali degli Stati Uniti, gli scarafaggi giapponesi americani amano nutrirsi di piante da giardino. Diamo un'occhiata a come sbarazzarsi dei coleotteri giapponesi.
Lo Skimmia giapponese ( Skimmia japonica ) è un arbusto sempreverde amante dell'ombra che aggiunge colore al giardino quasi tutto l'anno. Skimmia è al suo meglio nei giardini semi-ombreggiati, nei boschi. È relativamente resistente ai cervi e le bacche sono molto attraenti per gli uccelli canori affamati. C
Un acero giapponese è un grande elemento decorativo nel giardino. Con dimensioni compatte, fogliame interessante e bellissimi colori, può davvero ancorare uno spazio e aggiungere molto interesse visivo. Se vedi delle macchie sulle foglie di acero giapponese, potresti essere preoccupato per il tuo albero.