Le more non maturano - Che cosa fare quando le more non matureranno


Le more deliziose, mature e succose sono il sapore della tarda estate, ma se avete frutti acerbi di mora sulle vostre viti quando dovreste raccogliere, può essere una grande delusione. Le more non sono le piante più esigenti, ma non annaffiarle adeguatamente può portare a frutti acerbi. Un colpevole particolare può anche essere il colpevole.

Cura e condizioni di Blackberry

Se le tue more non matureranno, una semplice risposta potrebbe essere che alle tue viti non sono state date le giuste condizioni o le cure adeguate. Le viti di Blackberry hanno bisogno di materiale organico nel terreno, spazio per crescere e un traliccio o qualcos'altro da scalare per ottenere i migliori risultati possibili.

Hanno anche bisogno di molto sole, terreno ben drenato e molta acqua. Le more hanno soprattutto bisogno di molta acqua mentre i frutti si stanno sviluppando. Senza abbastanza acqua, possono svilupparsi come bacche dure e acerbe.

Perché le more non matureranno?

Se hai fatto tutto quello che hai sempre fatto per le tue more e hai ancora problemi con la frutta acerba del mora, potresti avere un problema di parassiti. L'acaro Redberry è un parassita microscopico che non vedrai senza una lente d'ingrandimento, ma quella potrebbe essere la causa principale delle more che non maturano sulle tue viti.

Le more non diventano nere è un tipico segno di una infestazione da acaro rosso. Queste minuscole creature iniettano nella frutta un materiale tossico, che impedisce la maturazione. Invece di diventare neri, i frutti, o almeno alcune delle drupe su ogni frutto, diventeranno di un rosso brillante e non matureranno correttamente. Solo alcune druplets colpite su un frutto rendono l'intera bacca immangiabile.

L'acaro Redberry si attaccherà alla pianta durante l'inverno e infesterà più viti l'anno successivo, quindi è un problema da affrontare immediatamente. Due dei trattamenti più efficaci sono gli oli di zolfo e orticoli. Applicare un trattamento di zolfo prima che le gemme si rompano la dormienza e poi ancora diverse volte, a poche settimane di distanza, fino a due settimane prima del raccolto.

È possibile applicare un olio per l'orticoltura dopo aver visto per la prima volta il frutto verde svilupparsi e continuare ogni due o tre settimane, per un totale di quattro applicazioni.

Parla con qualcuno del tuo vivaio locale su quale sia l'applicazione migliore e come usarla. L'olio probabilmente causerà meno danni alle piante, ma potrebbe essere meno efficace contro gli acari. Un'altra opzione, ovviamente, è quella di strappare le tue viti di mora e ricominciare l'anno prossimo.

Articolo Precedente:
Il gelsomino asiatico non è un vero gelsomino, ma è un popolare, veloce diffusione, resistente copriletto nelle zone USDA da 7 a 10. Con fiori profumati, esigenze di manutenzione ridotte e fogliame denso e finale, il gelsomino asiatico è un'aggiunta eccellente per qualsiasi giardino caldo . Continua a leggere per saperne di più sulla cura del gelsomino asiatico e su come coltivare il gelsomino asiatico come un terriccio e un tralcio. Co
Raccomandato
Le siepi della zona 9 servono a una varietà di scopi utili nel giardino. Stabiliscono un confine naturale, creano una sensazione di privacy, fungono da frangivento e riducono il rumore nelle zone trafficate. Alcune siepi offrono riparo alla fauna selvatica e alle bacche che sostengono gli uccelli canori quando il cibo scarseggia durante l'inverno.
I giardini possono sembrare stanchi e sbiaditi all'estate, ma nulla porta il colore e la vita al paesaggio come una clematide succulenta e tardiva. Mentre le varietà autunnali di clematide non sono così abbondanti come quelle che fioriscono all'inizio della stagione, ci sono abbastanza scelte per aggiungere incredibile bellezza e interesse mentre la stagione dei giardini si snoda.
Qualcosa sembra male con il tuo raccolto di piselli? Forse hai notato che gli insetti si nutrono dei fiori o delle piccole uova sui baccelli dei piselli. Se è così, i colpevoli sono molto probabilmente parassiti del tonchio del pisello. Il danno del pisello è una grave minaccia per la produzione di piselli, in particolare per i piselli da giardino e inscatolamento. C
Le piante di brocca sono piante carnivore interessanti e belle che si basano principalmente su insetti nocivi per il sostentamento. Le piante di brocca fioriscono? Certamente, e i fiori delle piante di brocca sono altrettanto affascinanti come i coloratissimi e misteriosi lanciatori. Continuate a leggere per ulteriori informazioni sui fiori di pianta di brocca ( Sarracenia )
In questo giorno ed età, molte persone vivono in case con un'impronta più piccola, spesso prive di qualsiasi tipo di spazio giardino, quindi molte persone sono giardinaggio in container. Mentre questo generalmente riguarda piccole colture o fiori, sul mercato sono presenti alberi da frutta nani adatti alla coltivazione in contenitori.
Se hai mai provato la delusione di avere germogli sani e fiori che cadono dalle tue piante, questo articolo è per te. Continuate a leggere per scoprire cosa causa la caduta dei fiori nelle piante e cosa potete fare al riguardo. Perché i fiori cadono? In alcuni casi, la caduta dei fiori nelle piante è normale. P