Le more non maturano - Che cosa fare quando le more non matureranno


Le more deliziose, mature e succose sono il sapore della tarda estate, ma se avete frutti acerbi di mora sulle vostre viti quando dovreste raccogliere, può essere una grande delusione. Le more non sono le piante più esigenti, ma non annaffiarle adeguatamente può portare a frutti acerbi. Un colpevole particolare può anche essere il colpevole.

Cura e condizioni di Blackberry

Se le tue more non matureranno, una semplice risposta potrebbe essere che alle tue viti non sono state date le giuste condizioni o le cure adeguate. Le viti di Blackberry hanno bisogno di materiale organico nel terreno, spazio per crescere e un traliccio o qualcos'altro da scalare per ottenere i migliori risultati possibili.

Hanno anche bisogno di molto sole, terreno ben drenato e molta acqua. Le more hanno soprattutto bisogno di molta acqua mentre i frutti si stanno sviluppando. Senza abbastanza acqua, possono svilupparsi come bacche dure e acerbe.

Perché le more non matureranno?

Se hai fatto tutto quello che hai sempre fatto per le tue more e hai ancora problemi con la frutta acerba del mora, potresti avere un problema di parassiti. L'acaro Redberry è un parassita microscopico che non vedrai senza una lente d'ingrandimento, ma quella potrebbe essere la causa principale delle more che non maturano sulle tue viti.

Le more non diventano nere è un tipico segno di una infestazione da acaro rosso. Queste minuscole creature iniettano nella frutta un materiale tossico, che impedisce la maturazione. Invece di diventare neri, i frutti, o almeno alcune delle drupe su ogni frutto, diventeranno di un rosso brillante e non matureranno correttamente. Solo alcune druplets colpite su un frutto rendono l'intera bacca immangiabile.

L'acaro Redberry si attaccherà alla pianta durante l'inverno e infesterà più viti l'anno successivo, quindi è un problema da affrontare immediatamente. Due dei trattamenti più efficaci sono gli oli di zolfo e orticoli. Applicare un trattamento di zolfo prima che le gemme si rompano la dormienza e poi ancora diverse volte, a poche settimane di distanza, fino a due settimane prima del raccolto.

È possibile applicare un olio per l'orticoltura dopo aver visto per la prima volta il frutto verde svilupparsi e continuare ogni due o tre settimane, per un totale di quattro applicazioni.

Parla con qualcuno del tuo vivaio locale su quale sia l'applicazione migliore e come usarla. L'olio probabilmente causerà meno danni alle piante, ma potrebbe essere meno efficace contro gli acari. Un'altra opzione, ovviamente, è quella di strappare le tue viti di mora e ricominciare l'anno prossimo.

Articolo Precedente:
Una pianta perenne nel suo ambiente naturale, la coltivazione di patate dolci in contenitori è in realtà uno sforzo facile, ma la pianta di solito viene coltivata annualmente in questo modo. Le patate dolci sono altamente nutritive e sono disponibili in due diverse varietà: tipi di carne secca e tipi di carne umida. I
Raccomandato
Se stai cercando un albero ornamentale in fiore o arbusto che produca frutti profumati e abbia un bell'aspetto per tutto l'anno, prendi in considerazione la coltivazione della mela cotogna. Gli alberi di mele cotogne ( Cydonia oblonga ) erano popolari durante il periodo coloniale, ma alla fine caddero in disgrazia perché non offrivano gratificazioni immediate: non si potevano mangiare direttamente dall'albero.
Sebbene molte erbe siano nativi mediterranei che non sopravvivranno a inverni freddi, potresti essere sorpreso dal numero di erbe aromatiche belle che crescono nei climi della zona 5. Infatti, alcune erbe resistenti al freddo, tra cui issopo e erba gatta, resistono a rigidi inverni freddi fino a nord della zona di resistenza alle piante USDA 4
La ruggine del sud è una malattia fungina che colpisce i meli. È anche conosciuto come corona marciume e talvolta chiamato muffa bianca. È causato dal fungo Sclerotium rolfsii . Se sei interessato a conoscere la peronospora del sud negli alberi di mele e nel trattamento della peronospora meridionale, continua a leggere. S
Il balsamo d'ape è una pianta amata in molti giardini di fiori e farfalle. Con i suoi bellissimi fiori dall'aspetto unico, attrae gli impollinatori e delizia i giardinieri. Può persino essere preparato nel tè. È per tutte queste ragioni che può essere un vero disastro quando il balsamo delle api non sboccia. Con
Il tuo albero delle ombre potrebbe essere in pericolo. Gli alberi del paesaggio di molti tipi, ma più frequentemente le querce, si stanno ammalando di malattie batteriche alle foglie. È stato notato per la prima volta negli anni '80 ed è diventato un nemico rampante degli alberi a foglie caduche in tutta la nazione. C
Mentre i comuni arbusti di snowberry ( Symphoricarpos albus ) potrebbero non essere gli arbusti più belli o meglio comportati nel giardino, hanno caratteristiche che li mantengono interessanti durante la maggior parte dell'anno. L'arbusto fiorisce in primavera, con piccoli ma densi grappoli di fiori bianchi a forma di campana all'estremità dei rami.