Informazioni sul salice nero: come coltivare il salice nero


Sia che crescano come arbusti o alberi, il salice nero ( Salix nigra ) sono salici tipici, con foglie verdi allungate e tronchi sottili. Se stai crescendo salici neri, sai che la caratteristica distintiva di questo albero è la corteccia scura e rugosa. Per ulteriori informazioni sul salice nero, compresi i suggerimenti su come coltivare gli alberi di salice nero, continua a leggere.

Cos'è un salice nero?

Non tutti i giardinieri hanno familiarità con il salice nero. I salici neri sono salici tipici con foglie lunghe e sottili che cadono in autunno. Le foglie sono di un verde brillante sulla punta e di un verde più morbido sotto. Come la maggior parte dei salici, i fiori di salice nero sono amenti. I fiori sono gialli e producono una piccola capsula bruno-rossastra che contiene i piccoli semi pelosi.

I salici neri possono raggiungere un'altezza di 100 piedi (30 m.) In natura. Sono nativi di questo paese e crescono spontaneamente sulle rive del fiume e nelle pianure alluvionali. Secondo l'informazione del salice nero, gli alberi coltivati ​​spesso crescono come grandi arbusti o alberi più piccoli.

Com'è diverso dagli altri salici? Anche se il fogliame del salice nero è molto simile ad altre foglie di salice, la corteccia è molto diversa. Molti salici hanno una corteccia liscia, grigio chiaro o marrone. Non questo. La corteccia di salice nero è spessa, scura e profondamente solcata.

La natura apprezza i salici neri. Cervi e altri mammiferi sfogliano questi salici e molti lo usano come rifugio. Le api da miele sono felici per il nettare. Gli umani usano il loro legno per legname, mobili e porte, e piantano anche alberi da ombra.

Cura dell'albero di salice nero

Se ti stai chiedendo come far crescere i salici neri, è davvero abbastanza facile nel posto giusto. Con una buona cura del salice nero, gli alberi possono crescere di circa 4 piedi (1, 2 m) all'anno.

Le informazioni sul salice nero ci dicono che gli alberi crescono nelle zone di rusticità degli impianti del Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti da 2 a 8, quindi non pianificare la coltivazione di salici neri nelle zone calde. Anche con la migliore cura, gli alberi non prosperano in calore.

Detto questo, è necessario piantare salici neri in una posizione piena di sole. La regola più importante su come far crescere i salici neri è di fornire acqua adeguata e regolare. Dato il sole e l'acqua, gli alberi crescono senza molti problemi.

Articolo Precedente:
Una delle famiglie di piante più collezionabili sono le orchidee. Le orchidee cresciute nell'acqua sono una nuova avventura culturale per i collezionisti seri. La coltura idroponica dell'orchidea è anche chiamata cultura dell'acqua e può rivelarsi la soluzione per un'orchidea malata. I
Raccomandato
Stai pensando di fare un letto rialzato? Ci sono molte opzioni quando si tratta del materiale usato per costruire un bordo del letto rialzato. Il legno è una scelta comune. Anche i mattoni e le pietre sono buone opzioni. Ma se vuoi qualcosa di economico e attraente che non andrà da nessuna parte, non puoi fare meglio dei blocchi di calcestruzzo.
Yew è un grande arbusto per confini, accessi, percorsi, giardinaggio di esemplari o piantagioni di massa. Inoltre, gli arbusti di tasso Taxus tendono ad essere resistenti alla siccità e tolleranti a ripetute tosature e potature, facendo sì che il tasso di arbusto sia relativamente facile da coltivare. C
Hai notato brutti nodi sui tuoi mirti crespi? I nodi sugli alberi di mirto crespa sono solitamente il risultato di una potatura scorretta. Questo articolo spiega come prevenire i nodi e cosa fare su di loro quando appaiono. Il taglio dei nodi di crepe mirto non risolve il problema. Se si taglia sotto il nodo, al suo posto si forma un nuovo nodo
" Lampo di innocuo lampo, una nebbia di tinture arcobaleno. I raggi di sole bruniti si schiariscono, da fiore a fiore vola ". In questo poema, il poeta americano John Banister Tabb descrive la bellezza di un colibrì che passa da un giardino all'altro. Non sono solo i colibrì belli, ma anche importanti impollinatori.
Di Kathee Mierzejewski Il gombo ( Abelmoschus esculentus ) è una verdura meravigliosa utilizzata in tutti i tipi di zuppe e stufati. È versatile, ma non molte persone lo coltivano davvero. Non c'è motivo per non aggiungere questo ortaggio al tuo giardino a causa dei suoi numerosi usi. Se stai pensando di piantare un gombo, ricorda che è un raccolto di stagione calda. Il
I fiori di zucca sono gloriose fioriture dorate, che non sono solo attraenti, ma anche buone da mangiare. La raccolta dei fiori di zucca come cibo richiede una piccola conoscenza della biologia riproduttiva della pianta. Al fine di garantire la frutta, è necessario sapere quando raccogliere i fiori di zucca e quali scegliere.