Informazioni sulla biofilia: scopri come le piante ci fanno sentire


Ti senti più a tuo agio durante una passeggiata nella foresta? Durante un picnic nel parco? C'è un nome scientifico per quella sensazione: la biofilia. Continua a leggere per scoprire ulteriori informazioni sulla biofilia.

Cos'è la biofilia?

La biofilia è un termine coniato nel 1984 dal naturalista Edward Wilson. Letteralmente significa "amore per la vita" e si riferisce al modo in cui siamo naturalmente attratti e beneficiamo di cose viventi come animali domestici e, naturalmente, piante. E mentre passeggiare attraverso una foresta è bello, puoi cogliere i benefici naturali della biofilia dalla semplice presenza di piante d'appartamento negli spazi di vita e di lavoro.

L'effetto biofilia delle piante

Gli esseri umani beneficiano psicologicamente e fisicamente della biofilia, e le piante sono una fonte fantastica e di scarsa manutenzione. Numerosi studi hanno dimostrato che la presenza di piante d'appartamento può ridurre l'ansia e la pressione sanguigna, diminuire lo stress e aumentare la concentrazione.

Alcuni studi hanno persino dimostrato che i pazienti ospedalieri in stanze con piante viventi in loro hanno riportato meno stress e sono stati trovati per richiedere meno antidolorifici. E, naturalmente, le piante aiutano a purificare l'aria di una stanza e forniscono ossigeno extra.

Biofilia e piante

Quindi quali sono alcune piante d'appartamento che migliorano la vita? La presenza di praticamente qualsiasi pianta aumenta sicuramente la qualità della vita. Se sei preoccupato, lo stress di mantenere viva una pianta supererà l'effetto biofilia delle piante, tuttavia, qui ci sono alcune piante facili da curare e molto utili per migliorare la qualità dell'aria:

  • Piante di ragno
  • Pothos d'oro
  • Edera inglese
  • Pianta del serpente

La pianta del serpente è una scelta particolarmente buona per un principiante, dal momento che è così difficile da uccidere. Non ha bisogno di molta luce o acqua, ma ti ripagherà con l'umore e la bontà dell'aria, anche se lo trascuri.

Articolo Precedente:
Forse una delle erbacce più nocive nel giardino di casa, il cardo canadese ( Cirsium arvense ) ha la reputazione di essere impossibile da eliminare. Non ti mentiremo, il controllo del cardo canadese è difficile e richiede un notevole sforzo per avere successo, ma lo sforzo che hai per controllare il cardo canadese si ripagherà quando avrai un giardino libero da questa fastidiosa erba. D
Raccomandato
Godiamo tutti i colori dell'autunno: giallo, arancione, viola e rosso. Amiamo così tanto il colore dell'autunno che molte persone viaggiano ogni anno verso nord e nord-est per assistere alle foreste in fiamme con foglie che si trasformano. Alcuni di noi progettano persino i nostri paesaggi attorno al colore della caduta scegliendo alberi e arbusti speciali noti per il loro colore brillante.
Se ti piacciono gli alberi o gli arbusti di agrifoglio, potresti vivere l'agrifoglio blu. Cos'è l'agrifoglio blu? L'agrifoglio blu, noto anche come agrifoglio Meserve, è un agrifoglio ibrido robusto con foglie sempreverdi brillanti blu-verdi. Per ulteriori informazioni su Meserve holly e suggerimenti su come coltivare gli agrifogli blu di Meserve, continua a leggere.
Le piante tossiche per gli animali domestici possono causare il crepacuore. Amiamo tutti i nostri animali domestici e anche quando sei un amante delle piante, vuoi assicurarti che le tue piante d'appartamento e i tuoi animali domestici possano vivere felici e contenti. Sapere quali piante d'appartamento tossiche hai in casa o essere in grado di identificare le piante velenose è importante per mantenere il tuo animale domestico felice e sano.
Le palme di Sago ( Cycas revoluta ) sono membri dell'antica famiglia delle Cicadacee che dominava il paesaggio oltre 150 milioni di anni fa. La pianta è anche chiamata sago giapponese perché è originaria delle isole subtropicali del sud del Giappone. Non è una palma vera, ma le fronde di palma da sago assomigliano a quelle delle palme, e prendersi cura di una palma da sago è simile alla cura per un vero palmo. L&#
Se il tuo pero non ha foglie o foglie piccole e sparse quando dovrebbe essere coperto di fogliame verde, qualcosa non va bene. La prima mossa dovrebbe essere quella di controllare la sua cura culturale, dal momento che l'irrigazione, il posizionamento e le problematiche del suolo possono causare problemi alle foglie di pero
Cos'è il kudzu? Kudzu è una di quelle buone idee fatte male, come molti scherzi di Frat. La pianta è originaria del Giappone e cresce letteralmente come un'erbaccia con viti che possono superare i 100 piedi di lunghezza. Questo bel parassita ha iniziato a prendere il sopravvento sulla vegetazione autoctona e sugli spazi selvaggi di molte delle nostre regioni più calde. La