Informazioni Bergenia: come prendersi cura di un impianto Bergenia


Se hai una zona ombreggiata che vuoi illuminare nel tuo giardino ma sei stanco e annoiato dagli hostas, allora Bergenia potrebbe essere solo la pianta che stai cercando. La bergenia, conosciuta anche come maialino per il suono che produce quando due foglie vengono strofinate insieme, riempie quel posto ombroso o pezzato nel tuo giardino dove tanti fiori si allontanano. La cura delle piante Bergenia richiede pochissimo tempo, poiché si tratta di piante a bassa manutenzione. Impara come prendersi cura di una pianta di bergenia e ravvivare i tuoi angoli ombrosi del paesaggio.

Come prendersi cura di un impianto Bergenia

Crescendo Bergenia ama l'ombra e la luce screziata, quindi scegli un angolo più buio del cortile o un letto contro la casa che raramente riceve la piena luce del sole.

Piantali da 12 a 18 pollici a parte all'inizio della primavera per riempire l'area senza affollarli. Scegli un punto con terreno umido ben drenato e aggiungi compost al letto secondo necessità.

Guarda i fiori all'inizio della primavera. Bergenia crescerà un picco da 12 a 16 pollici di altezza, e le minuscole fioriture a campana copriranno le punte di fiori rosa, bianchi o viola. Questi fiori rimangono per un numero di settimane, poi iniziano a morire. Testa a testa le fioriture spente tagliando le punte quando i fiori diventano marroni e cominciano a cadere.

Rimuovi le foglie marroni morte che trovi durante l'estate come parte delle tue cure per piante Bergenia, ma non tagliare la pianta in autunno. Bergenia ha bisogno di queste foglie come cibo per sopravvivere durante l'inverno, e molte di loro sono sempreverdi. In primavera, cerca le foglie morte e rimuovile in quel momento.

Bergenia è un coltivatore lento e ha solo bisogno di dividersi una volta ogni tre o cinque anni. Una volta che il centro del gruppo si spegne ed è vuoto, dividi la pianta in quattro pezzi e pianta ciascuno separatamente. Innaffia le piante completamente quando le fai uscire, e solo quando il tempo è particolarmente secco dopo.

Articolo Precedente:
Fusarium è una malattia fungina che affligge le cucurbitacee. Diverse malattie sono il risultato di questo fungo, ogni coltura specifica. Fusione del fusarium di cucurbita causata da Fusarium oxysporum f. sp. il melone è una di queste malattie che attacca meloni come il melone e il melone. Un altro appassimento di cocomeri di cucurbita che colpisce l'anguria è causato da Fusarium oxysporum f. s
Raccomandato
Chi non ama le fragole? Le fragole Allstar sono robuste, fragole di giugno che producono abbondanti raccolti di bacche rosse grandi e succose, in tarda primavera e all'inizio dell'estate. Continua a leggere e scopri come coltivare le piante di fragola Allstar e ulteriori informazioni sulle fragole Allstar
Le palme Sago possono essere una bella aggiunta ai paesaggi delle zone tropicali. Possono anche essere grandi piante d'appartamento drammatiche in climi più freschi. Tuttavia, le palme da sago sono in realtà nella famiglia delle cicadee e in realtà non sono palme, possono essere suscettibili a molte delle stesse malattie fungine dei palmi veri. C
Alto, a crescita rapida e resistente, l'albero di sicomoro, con le sue grandi foglie d'acero, è un'aggiunta elegante al tuo paesaggio di casa. La sua caratteristica più riconoscibile è la corteccia che si stacca quando il tronco si espande, rivelando la corteccia interna bianca, marrone e verde. T
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) L'erba della fontana ( Pennisetum ) è un'erba ornamentale formata da tumuli e un giardino preferito, poiché la cura dell'erba delle fontane è facile. Le foglie a cascata su questa pianta hanno un aspetto simile a una fontana. Le graminacee crescono in cumuli o ciuffi, rendendole ideali per molte aree senza diventare invasive. P
La locusta di miele è un albero ornamentale deciduo, specialmente nelle città, utilizzato per l'ombra e perché le foglie piccole non devono essere raccolte in autunno. Un po 'di informazioni sulle locuste del miele è tutto ciò che serve per iniziare a coltivare questo albero nel tuo giardino. Cos
Cosa sono i peperoni poblano? I Poblanos sono peperoncini piccanti con abbastanza zing per renderli interessanti, ma considerevolmente meno dei jalapeni più familiari. La crescita dei peperoni di poblano è facile e gli usi di poblano sono quasi illimitati. Continuate a leggere per imparare le basi della coltivazione di peperoni poblano.