La barbabietola appassisce: le barbabietole sono cadute o appassiscono


Le barbabietole fresche sono un raccolto abbastanza facile da coltivare ma possono essere afflitte da numerosi problemi legati alla barbabietola. La maggior parte proviene da insetti, malattie o fattori di stress ambientale. Uno di questi problemi sorge quando le piante di barbabietola cadono o appassiscono. Quali sono alcune delle ragioni per cui una barbabietola si avvizzisce e c'è una soluzione?

Aiuto per le piantine di barbabietole che cadono

Le piantine possono diventare leggy se iniziano con una fonte di luce troppo lontana; le barbabietole si estendono alla luce, diventando leggy. Il risultato, ovviamente, sarà che semplicemente non possono sostenere se stessi e si ottengono barbabietole che stanno cadendo.

Se vedi che le tue piantine di barbabietole cadono, un'altra causa potrebbe essere il vento, specialmente se le indurisci fuori prima del trapianto. Mantenere le piantine in un'area protetta fino a quando non si induriscono e si rafforzano. Inoltre, inizia lentamente quando indurisci. Inizia portando le piantine all'esterno per una o due ore all'inizio in un'area ombreggiata e poi gradualmente fino ad un'ora aggiuntiva ogni giorno aumentando l'esposizione al sole in modo che possano adattarsi al sole e alle differenze di temperatura.

Barbabietola Problemi in crescita

L'appassimento nelle barbabietole può essere la conseguenza dell'infestazione o della malattia degli insetti.

Avvizzimento e insetti

Un certo numero di insetti può affliggere le barbabietole.

  • Pulci delle pulci - Lo scarabeo delle pulci ( Phyllotreta spp.) Può devastare il fogliame. I piccoli adulti neri (da 1/16 a 1/18 di pollice) con zampe posteriori troppo grandi si nutrono delle foglie, creando buche e piccoli fori irregolari. Di conseguenza, la pianta potrebbe appassire.
  • Afidi : anche gli afidi amano nutrirsi delle foglie. Entrambi gli afidi di pesco verde e rapa ( Myzus persicae e Lipyshis erysimi ) godono dei bietole tanto quanto noi. Presenti per tutta la stagione vegetativa, gli afidi succhiano succhi nutrienti dal fogliame, con conseguente ingiallimento e appassimento delle foglie.
  • Cicala - La cicalina gialla fa proprio questo, causando avvizzimento e arresto della crescita, ingiallimento ed eventuale ritorno. Affliggono la foglia e la corona di barbabietole. Evitare di piantare in un'area infestata, utilizzare cultivar resistenti e applicare insetticidi per controllare le cicalie.

Appassimento e malattia

L'appassimento può anche essere causato da una serie di malattie.

  • Rotazione del complesso di radici - Il complesso di putrefazione delle radici appare per la prima volta sulle foglie come punti rossi, quindi giallo e infine appassisce. La radice stessa può sviluppare lesioni scure sulla superficie della radice o persino ammorbidirsi e marcire. Inoltre, una crescita fungina di colore da bianco a grigio bruno può comparire sulle aree delle radici in putrefazione.
  • Smorzamento - La mortificazione può verificarsi anche tra le piante di barbabietola. Questa è una malattia orticola causata da un numero di agenti patogeni che uccidono o indeboliscono semi o piantine. Le piantine svilupperanno steli neri, appassiranno e infine moriranno. La migliore difesa è usare i semi trattati e praticare la rotazione delle colture ogni anno.
  • Malattia di cima riccamente - La malattia di cima riccia causa rapidamente le giovani piante. Per prima cosa, le foglie tenere si arrotolano verso l'interno e si gonfiano e si addensano. Poi, le vene si gonfiano, la pianta appassisce e di solito muore. Le cicaline diffondono questa malattia. Usa le copertine di fila per tenere le tramogge delle foglie fuori dalle barbabietole, piantare il raccolto in anticipo e raccogliere in anticipo e controllare le erbacce attorno al raccolto di barbabietole che fungono da copertura per le tramogge di foglie.
  • Rotazione della radice e della corona - La radice di Rhizoctonia e la putrefazione della corona colpiscono le radici delle piante di barbabietola. I primi sintomi sono l'avvizzimento improvviso; ingiallimento; e piccioli secchi e neri sulla corona. Le foglie appassite muoiono e la superficie della radice ospita aree infette che vanno dal marrone scuro al nero. Per contrastare questa malattia, iniziare con una zona di impianto ben drenata, lavorata e con un'alimentazione adeguata. Ruota le colture di barbabietola con mais o piccole colture di grano, controlla le erbe infestanti e non barbabietole delle colline.
  • Involucro di Verticillium - L' appassimento di Verticillium può anche causare l'appassimento delle barbabietole. Inizialmente, le foglie assumono un colore paglierino, con foglie esterne che si asciugano e appassiscono, mentre le foglie interne si deformano e si deformano. Di nuovo, ruota i raccolti per mitigare la malattia.

Infine, non solo la malattia o gli insetti possono causare barbabietole. La prima cosa da considerare se una pianta sta appassendo è se sta ottenendo abbastanza acqua. Viceversa, una sovrabbondanza di acqua può far appassire una pianta. In realtà, quasi ogni stress ambientale può portare ad avvizzire. Anche se le barbabietole sono una coltura di stagione fredda, possono ancora essere colpite da schiocchi freddi prolungati, poiché il danno da gelo può anche causare l'appassimento delle barbabietole.

Articolo Precedente:
Balsamo d'ape, noto anche come monarda, tè Oswego, horsemint e bergamont, è un membro della famiglia della menta che produce fiori estivi vibranti e ampi in bianco, rosa, rosso e viola. È apprezzato per il suo colore e la sua tendenza ad attirare api e farfalle. Può diffondersi rapidamente, però, e richiede un po 'di attenzione per tenerlo sotto controllo. Con
Raccomandato
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Hai pensato di avere un nuovo letto di rose? Bene, l'autunno è il momento di preparare piani e preparare l'area per uno o entrambi. L'autunno è davvero il periodo perfetto dell'anno per preparare il terreno a un nuovo letto di rose.
Proprio quando pensi che tutta la tua diserbo sia finita, vai a mettere via i tuoi attrezzi e ad individuare l'opaco tappeto erboso tra il capanno e il recinto. Stanco e assolutamente malato di erbacce, ti dirigi verso una bottiglia di diserbante con glifosato. Mentre il glifosato può solo fare il trucco, ci sono altre opzioni amichevoli per la terra per il controllo delle infestanti in luoghi ristretti.
Le piante succulente innaffiate sono probabilmente la parte essenziale della loro crescita, quindi vogliamo farlo bene. Per il giardiniere di lunga data o coloro che coltivano piante d'appartamento regolarmente, il fabbisogno idrico per le piante grasse è molto diverso e richiede un cambiamento nelle abitudini di irrigazione.
Coltivare fiori selvatici è una delle cose migliori che puoi fare per l'ambiente, poiché i fiori selvatici e altre piante autoctone adattate alla tua regione particolare hanno una naturale resistenza a parassiti e malattie e sono in grado di resistere a una varietà di condizioni climatiche, tra cui la siccità. La
La menta corsa ( Mentha requienii ) è una pianta che si allarga e si sviluppa a terra con minuscole foglie rotonde che emettono un potente aroma di menta quando sono ammaccate. Conosciuto anche come menta strisciante, le piante di menta corsa, che si diffondono con piccoli fusti che si radicano man mano che crescono, sono perfette per riempire pietre o pavé, ma non sono abbastanza robuste per il traffico pesante.
Molte piante ornamentali e commestibili mostrano macchie scure e necrotiche sulle loro foglie. Questo è un sintomo di malattia batterica fogliare fogliare. La macchia batterica delle foglie sulle piante scolorisce e, in casi estremi, uccide le foglie. Minuscoli microscopici organismi unicellulari sono ciò che causa la macchia batterica delle foglie.