Trattamento di appassimento batterico dei chicchi - Scopri come l'appassimento batterico nei fagioli


In condizioni ideali, i fagioli sono un raccolto facile e prolifico per il giardiniere domestico. Tuttavia, i fagioli sono suscettibili a un certo numero di malattie. L'avvizzimento batterico o la ruggine nelle piante di fagioli è una di queste malattie. I casi avanzati possono decimare un raccolto. Esistono trattamenti di appassimento batterico o, per lo meno, esiste un metodo per controllare l'appassimento batterico? Scopriamo di più.

Wilt batterica nei fagioli

L'appassimento batterico dei fagioli secchi è causato da Curtobacterium flaccumfaciens pv. Flaccumfaciens. Sia l'avvizzimento batterico che la peronospora batterica nelle piante di fagioli sono favorite da temperature da moderate a calde, umidità e ferite da piante sia durante che dopo la fioritura.

Il batterio colpisce molti tipi di fagioli tra cui:

  • Germogli di soia
  • Fagioli di Giacinto
  • Fagioli rampicanti
  • Limas
  • Piselli
  • Fagioli adzuki
  • Fagioli mung
  • cowpeas

I primi sintomi di appassimento batterico nei fagioli compaiono nelle foglie. Il clima caldo e secco è spesso sufficiente per innescare un'esplosione nella crescita dei batteri. Infetta il sistema vascolare dei fagioli, impedendo il movimento dell'acqua. Giovani piantine appassiscono come pure le foglie delle piante più vecchie. Le lesioni irregolari compaiono anche sulle foglie e alla fine cadono.

I baccelli possono anche presentare segni di infezione e i semi possono scolorirsi. L'infezione durante la fase di crescita iniziale può provocare acrobazie o uccisioni di piantine.

Il batterio sopravvive in detriti infetti ed è anche seme, rendendolo difficile da trattare. Quindi, come puoi controllare l'appassimento batterico?

Trattamento per l'appassimento batterico

Questo particolare patogeno è un biscotto difficile. Può svernare nei detriti di fagioli infetti e persino sui detriti di altre colture che sono state ruotate seguendo un raccolto di fagioli. Il batterio può essere ancora vitale dopo due anni. Si diffonde dai detriti con il vento, la pioggia e l'acqua di irrigazione.

Questo patogeno batterico può essere gestito, ma non eliminato, attraverso la rotazione delle colture, l'igienizzazione, la semina di semi certificati e selezionati, la selezione varietale ed evitando lo stress e l'eccessiva umidità sulle foglie.

  • Ruota i raccolti per tre o quattro anni con un raccolto di fagioli solo nel terzo o nel quarto anno; piantare mais, verdure o piccole colture di grano durante il periodo di rotazione.
  • Praticare servizi igienico-sanitari non solo di detriti di fagioli, ma la rimozione di qualsiasi seme volontario e l'incorporazione di paglia nel terreno.
  • Disinfetta gli strumenti e i contenitori di archiviazione che potrebbero essere stati associati ai fagioli, in quanto potrebbero ospitare anche l'agente patogeno.
  • Solo sementi certificate Ciò ridurrà la possibilità di infezione, sebbene l'agente patogeno possa ancora essere importato da una fonte esterna.
  • Varietà resistenti alle piante I cimeli e altre varietà di fagioli più vecchi, come il rene pinto o rosso, sono suscettibili alla malattia. Ci sono nuove varietà attualmente disponibili che sono più resistenti alle infezioni batteriche.
  • Non lavorare tra i fagioli quando sono bagnati. Inoltre, evitare l'irrigazione tramite gli irrigatori che possono diffondere la malattia.

Un battericida a base di rame può ridurre l'infezione batterica batterica e l'appassimento batterico nelle piante di fagioli, ma non lo sradicherà. Applicare lo spray di rame nella prima stagione di crescita, ogni sette a 10 giorni per ridurre il numero di agenti patogeni.

Articolo Precedente:
Pomelo o Pummelo, Citrus maxima , possono essere indicati come o anche il suo nome volgare alternativo 'Shaddock'. Allora, cos'è un pummelo o pomelo? Scopriamo di crescere un albero di pummelo. Informazioni sulla crescita dell'albero di Pummelo Se hai mai sentito parlare di pomelo e l'hai visto davvero, immaginerai che assomigli molto a un pompelmo, e giustamente, perché è un antenato di quell'agrume. I
Raccomandato
Mantenere la sicurezza di noi stessi e dei nostri bambini da sostanze chimiche tossiche è una scelta scontata, ma non tutti i prodotti sul mercato sono sicuri come si pretende di essere. I pesticidi organici sono un'alternativa più sicura alle formule chimiche, ma anche questi devono essere usati con cautela.
Gli ombrelli giapponesi ( Sciadopitys verticillata ) sono alberi piccoli e straordinariamente belli che non mancano mai di attirare l'attenzione. Chiamato "koya-maki" in Giappone, l'albero è uno dei cinque alberi sacri del Giappone. Queste conifere riccamente strutturate sono rare e costose negli asili perché crescono lentamente e richiede molto tempo per coltivare un alberello abbastanza grande da essere venduto.
Per un bevitore di caffè irriducibile come me, una tazza di Joe è una necessità al mattino. Dato che sono un giardiniere, ho sentito storie sull'utilizzo di fondi di caffè nel tuo orto. È un mito, o puoi coltivare verdure nel caffè? Continuate a leggere per scoprire se i fondi di caffè sono buoni per le verdure, e se è così, tutto sulla coltivazione di verdure in fondi di caffè. Puoi col
L'uccello del paradiso, noto anche come Strelitzia, è una pianta bellissima e davvero unica. Parente stretto della banana, l'uccello del paradiso prende il nome dai suoi fiori strombati, dai colori vivaci e appuntiti che assomigliano molto a un uccello in volo. È una pianta sorprendente, quindi può essere un vero colpo quando cade vittima di una malattia e smette di apparire al meglio. C
Mio padre di 75 anni, un po 'maldestro, è incline a iniziare dichiarazioni con "i bambini oggi non ..." e riempie il resto della frase con un'osservazione negativa. Una di queste osservazioni su cui posso essere d'accordo è che "i bambini oggi non hanno alcun concetto su come e da dove proviene il cibo.&
Il fertilizzante per giardini acquistato in negozio può essere costoso e persino dannoso per il prato se applicato troppo spesso. Se vuoi ravvivare il tuo prato in un modo più economico e naturale, prendi in considerazione la possibilità di preparare fertilizzanti da giardino fatti in casa. Continua a leggere per suggerimenti e ricette di fertilizzanti fatti in casa. F