Suggerimenti per l'irrigazione al basilico: un'adeguata irrigazione per piante di basilico


Non c'è niente come il profumo e il sapore del basilico fresco. Il basilico è originario dell'India, ma è stato coltivato per secoli nei paesi del Mediterraneo e dell'Asia meridionale. Prendersi cura di una pianta di basilico non è difficile ma ha esigenze specifiche di irrigazione che variano dal momento in cui è un piccolo germoglio a quando matura in un grande cespuglio. Alcuni suggerimenti per l'irrigazione del basilico sono descritti in dettaglio qui sotto.

Il basilico è un tenero annuale che non sopravvive in zone al di sotto della zona 10 dell'USDA, ma cresce magnificamente come un'estate annuale in tutte le zone fino a 4. Il basilico è generalmente piantato a maggio, ma è possibile avviarlo prima in casa. La pianta ha bisogno di terreno ben drenato con almeno sei-otto ore di luce solare intensa al giorno. La migliore crescita si ottiene con 10-12 ore di luce al giorno, ma questo può portare alla disidratazione dell'impianto se è in vaso. Sapere come annaffiare le piante di basilico aiuterà a garantire un alto rendimento delle foglie saporite durante l'intera stagione.

Innaffiando una pianta di basilico

Le piantine basiliche dovrebbero essere seminate almeno 6-8 settimane prima di piantare. Nelle regioni con stagioni a crescita breve, questo dovrebbe essere ancora prima per la produzione completa di piante. Considerato annuale, puoi coltivare il basilico in un contenitore e portarlo in casa per una produzione più lunga.

Alla fine, questa erba tenera fiorirà e morirà anche come pianta d'appartamento. La fioritura è scoraggiata, poiché riduce la produzione di foglie e la fioritura è favorita dall'asciugatura. I fiori sono belli ma non utili in cucina, sebbene siano commestibili. Per questo motivo, l'irrigazione delle piante di basilico è fondamentale.

Le piante nuove e consolidate richiedono un'umidità costante ma non possono essere lasciate inzuppate. È una linea sottile che non può essere attraversata perché l'eccessiva idratazione causerà la muffa e la putrefazione della pianta.

Come innaffiare le piante di basilico nella fase della piantina

Le piante iniziate all'interno degli appartamenti dovrebbero essere appannate a giorni alterni. Osservare attentamente il terreno per individuare segni di muffa o di funghi, poiché la terra calda e umida potrebbe formare queste condizioni potenzialmente dannose. O uno causerà smorzamento del basilico piantina. L'annaffiatura per i bambini con basilico fornisce un terreno costantemente umido.

Al momento della semina non riescono a gestire un irrigazione profonda come le piante adulte, sia nel terreno che nei contenitori. Usa uno spruzzatore o un mister della pianta per inumidire lo strato superiore del terreno mentre germina la pianta e una volta che vedi i germogli. Non lasciare che il terreno si asciughi, ma non lasciare che il terreno si inzuppi quando si innaffia una pianta di basilico.

Irrigazione Stabiliti piante di basilico

Seriamente, le migliori punte per annaffiare il basilico includono semplicemente attaccare un dito nel terreno. Questo funziona particolarmente bene per una pianta sollevata da container. Prova sia la parte superiore del terreno che i fori di drenaggio nella parte inferiore. La parte superiore dovrebbe essere fresca e asciutta, mentre il fondo dovrebbe essere fresco e moderatamente umido.

Nel terreno, questo è un po 'più difficile da determinare, ma la pianta ha bisogno di irrigazione profonda almeno una volta alla settimana in situazioni di pieno sole in cui il terreno drena bene. Un giardiniere principiante potrebbe voler utilizzare un misuratore di umidità del suolo per l'irrigazione delle piante di basilico. Questo determinerà se il terreno è moderatamente umido e previene sovra-e innaffiature.

L'annaffiatura per le piante di basilico è generalmente un lavoro settimanale, ma la gestione dei livelli di umidità è fondamentale per prevenire l'eccesso di umidità che può causare marcire e ridurre la produzione e l'aspetto.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Forse la cosa più difficile di pianificare un giardino viola è limitare la scelta del materiale vegetale. Le piante da fiore viola e le piante di fogliame viola comprendono un'ampia gamma di colori. Continua a leggere per imparare a creare un giardino di viola.
Raccomandato
Leucadendri sono piante incredibilmente colorate originarie del Sudafrica ma in grado di crescere in tutto il mondo. Sono noti per le loro basse tendenze di manutenzione e colori brillanti, che li rendono una scelta ideale per il clima caldo, i giardini a rischio di siccità. Continua a leggere per saperne di più sulla cura del Leucadendron e su come coltivare un impianto di Leucadendron.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Crescere erba cipollina in casa ha perfettamente senso in modo da poterli avere vicino alla cucina. Usa l'erba cipollina liberamente nei piatti; erba cipollina in crescita trarranno beneficio da un assetto regolare. Continua a leggere per saperne di più su come far crescere l'erba cipollina in casa.
Le cipolle invernali sono una forma di cipolla moltiplicata per le cime verdi saporite e per i bulbi, che vengono in genere raccolte quando hanno un diametro di 3 pollici o meno. Le cipolle invernali sono fondamentalmente le cipolle "normali", tranne che crescono in grappoli e il sapore è leggermente più mite.
Bleeding Heart è una classica pianta da ombra che produce splendidi fiori e può essere propagata in diversi modi. Crescere dal cuore seme sanguinante è un modo per farlo, e anche se ci vuole più tempo e pazienza, potresti scoprire che iniziare con i semi è un processo gratificante. Puoi coltivare il cuore sanguinante dai semi? Esi
Di Kathee Mierzejewski I pomodori sono una delle verdure più versatili e ampiamente utilizzate nel giardino. Sono utilizzati in insalate, zuppe, salse e simili. Non solo vengono utilizzati per un sacco di cose, ma ci sono molti diversi tipi di pomodori. Uno dei favoriti è il pomodoro ciliegino e per questo motivo ci concentreremo su piantare pomodori ciliegia in questo articolo.
L'emendamento del suolo è necessario in quasi tutti i giardini. Bassi macro e micro-nutrienti causano problemi come la putrefazione, la clorosi e la scarsa produzione di frutti. I giardinieri biologici amano rivolgersi a prodotti naturali per le risposte ai problemi comuni di nutrienti. Usare le uova come fertilizzante è un trucco vecchio, ma può avere alcuni effetti secondari spiacevoli. I