Basil Plant Turning Yellow: come trattare le foglie gialle sulle piante di basilico


Versatile e facile da coltivare, il basilico è un'erba aromatica apprezzata per le sue foglie aromatiche, che vengono utilizzate sia asciutte che fresche. Anche se il basilico viene solitamente coltivato come annuale, è adatto per la coltivazione durante tutto l'anno nelle zone di rusticità USDA 10 e oltre. Sebbene l'erba sia relativamente priva di problemi, è suscettibile a certi parassiti e malattie che possono causare foglie gialle sulle piante di basilico.

Quali sono le cause che il basilico lascia diventare giallo?

Ci sono una serie di ragioni per cui una pianta di basilico diventa gialla e determinare il motivo non è sempre facile.

Irrigazione inadeguata - La putrefazione delle radici, a causa di troppa acqua, è uno dei motivi più comuni per le foglie gialle sulle piante di basilico. Acqua basilico solo quando la parte superiore da 1 a 2 pollici di terreno è asciutta, e ricorda che il terreno leggermente asciutto è più salubre del terreno inzuppato. Come regola generale, una irrigazione profonda ogni sette a 10 giorni è adeguata. Se coltivi il basilico in un contenitore, assicurati che il vaso abbia almeno un foro di drenaggio.

Malattia fungina - Sebbene numerose malattie fungine possano causare foglie gialle sulle piante di basilico, la peronospora è una delle più comuni. La peronospora è un fungo a rapida diffusione riconosciuto da foglie di basilico giallastro e una crescita sfocata, grigia o marrone. Se riesci a individuare il problema in anticipo, potresti riuscire a interrompere la diffusione tagliando la crescita interessata. Tuttavia, le piante gravemente colpite devono essere rimosse e smaltite con cura.

Condizioni di crescita - Le temperature fredde sono un altro motivo per foglie di basilico giallastro. Basilio preferisce temperature diurne superiori a 70 F. (21 C.). Le temperature notturne dovrebbero essere superiori a 50 F. (10 C.) La mancanza di sole è un'altra causa comune di foglie gialle di basilico. Basilio preferisce la luce del sole per sei-otto ore al giorno. Il basilico coltivato in casa avrà probabilmente bisogno di luce artificiale durante l'inverno, idealmente da 10 a 12 ore al giorno.

Afidi - Gli afidi sono piccoli parassiti che succhiano il succo dal fogliame tenero, causando così foglie gialle sulle piante di basilico. Cerca gli afidi sulla parte inferiore delle foglie e sulle articolazioni di steli e foglie. Gli afidi sono facili da controllare con il sapone insetticida, ma fai attenzione a non applicare il sapone quando il sole è direttamente sulle foglie o nei giorni caldi, poiché il sapone può bruciare la pianta.

Nematodi a radice di radice - Questi piccoli parassiti del suolo possono causare foglie di basilico giallastro e piccole galle sulle radici. Il miglior ricorso è quello di raccogliere la pianta e utilizzare le foglie sane. La prossima volta, varietà resistenti alle piante nel terreno non influenzate dai nematodi.

Mancanza di nutrienti - Il basilico è una pianta rustica che fa bene in terreni poveri, ma richiede ancora sostanze nutritive per prosperare. Concimare regolarmente il basilico per evitare le foglie giallicole del basilico, usando un fertilizzante equilibrato per tutti gli usi.

Articolo Precedente:
Le piante tropicali di Cannasare sono spesso piantate per le loro varietà di fogliame colorate, sebbene i loro fiori rossi, arancioni o gialli brillanti siano stupefacenti. Nonostante le cannas siano resistenti solo nelle zone 8-11, sono altrettanto comuni nei giardini del nord come nelle regioni meridionali.
Raccomandato
I carciofi ( Cynara cardunculus var. Scolymus ) sono citati per la prima volta intorno al 77 d.C., così le persone li hanno mangiati per molto, molto tempo. I Mori stavano mangiando i carciofi intorno all'800 quando li portarono in Spagna e gli spagnoli continuavano a mangiarli quando li portarono in California nel 1600.
Per molti giardinieri, l'arrivo della primavera e dell'estate è emozionante perché ci dà l'opportunità di provare a coltivare nuove o diverse varietà di piante. Passiamo le giornate fredde dell'inverno, sfogliamo i cataloghi di semi, pianificando attentamente quali piante uniche possiamo provare nei nostri giardini di dimensioni limitate. Tut
La malva di palude ( Hibiscus moscheutos ), nota anche come ibisco di malva rosa o ibisco di palude, è una pianta arbustiva e umida della famiglia di ibischi che offre fiori grandi e vistosi da metà estate all'autunno. L'impianto si comporta bene lungo i bordi dello stagno o in altre zone umide.
Anche se non li coltiviamo qui, la cura e la coltivazione di alberi da frutto troppo freddi e coltivati ​​è ampiamente praticata in molte culture tropicali. È una fonte importante di carboidrati, un alimento base in gran parte dei tropici, ma cosa è un pane e dove cresce l'albero del pane? Che c
Cosa sono gli uccelli rossi in una pianta di un albero? Conosciuto anche come Mimbres figwort o Scrophularia, gli uccelli rossi in una pianta di albero ( Scrophularia macrantha ) sono un raro fiore selvatico originario delle montagne dell'Arizona e del Nuovo Messico e parenti di figwort. Se sei interessato a far crescere gli uccelli rossi Scrophularia, la soluzione migliore è un asilo nido specializzato in piante native, rare o inusuali.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le crescenti piante obbedienti nel giardino aggiungono un fiore luminoso e appuntito alla fine dell'estate e all'infiorescenza delle aiuole. La Physostegia virginiana , comunemente chiamata pianta obbediente, produce spighe di fiori attraenti, ma attenti alla vostra interpretazione dell'obbedienza