Pianta del luppolo del cortile: come piantare la storia delle piante di luppolo e luppolo


Se sei interessato a piantare una pianta di luppolo da cortile ( Humulus lupulus ) o due, sia per la produzione casalinga, per preparare dei cuscini lenitivi o semplicemente perché sono delle vigne attraenti, ci sono alcune cose che dovresti sapere su come piantare il luppolo.

Storia delle piante di luppolo

Finché l'umanità ha fatto birra, qualcuno sta cercando di migliorarlo, ma fu solo nell'822 dc che un monaco francese decise di provare piante di luppolo in crescita. La storia ci dice che non è stato fino a qualche parte intorno al 1150 DC che i tedeschi iniziarono a fermentare regolarmente con il luppolo. Le piante da fiore, tuttavia, non furono introdotte nel giardino coltivato per qualche altro centinaio di anni. In effetti, la storia della pianta del luppolo è piuttosto controversa nell'Inghilterra del XV e XVI secolo. L'aggiunta di queste perenni amarate alla birra, tradizionalmente aromatizzata con spezie e frutta, ha causato un tale scalpore che il prodotto è stato finalmente definito legalmente come birra.

Eppure, la polemica infuriava. Il re Enrico VI dovette ordinare ai suoi sceriffi di proteggere i coltivatori di luppolo e i birrai, sebbene ciò non alterasse le opinioni delle persone. Ale o birra? Birra o birra? A Enrico VIII piacevano entrambi, e la storia della pianta del luppolo dovrebbe riconoscerlo come il miglior servizio alla causa, sebbene non avesse nulla a che fare con la produzione di birra in sé. Anche la divisione di Enrico VIII con la Chiesa cattolica ha influenzato gli affari e la Chiesa ha dominato il mercato degli ingredienti delle ale!

Le piante di luppolo in crescita a scopo di lucro divennero un'industria di cottage in crescita. Poiché le piante da fiore di luppolo erano usate come conservanti e non come aroma, iniziò la ricerca di sviluppare piante con resine più morbide per addolcire il gusto amaro. Certo, non tutti sono cresciuti nelle piante di luppolo per scopi di birrificazione. Molto tempo prima che venissero aggiunti alla birra, le piante di luppolo in crescita selvatica erano conosciute per alleviare l'ansia e lo stress e venivano utilizzate come blando sedativo.

Piante da fiore in crescita

Le piante rampicanti di luppolo sono in maschio o femmina e solo la femmina produce i coni per l'uso come luppolo. I sessi della pianta in fiore sono facilmente riconoscibili dai cinque fiori a petalo del maschio. È meglio tirarli fuori. Non sono produttivi ed è meglio se le tue piante femminili producono solo semi non fertilizzati. La propagazione non sarà un problema. Se prestate la giusta attenzione, la pianta del luppolo del cortile invierà rizomi dai quali cresceranno nuove piante.

Ci sono tre fattori di base su come piantare il luppolo per la massima crescita e produzione: suolo, sole e spazio.

  • Suolo - Il suolo è un fattore importante nella coltivazione di piante di luppolo. Ancora una volta, il luppolo non è pignolo e si sa che cresce nella sabbia o nell'argilla, ma idealmente il terreno deve essere ricco, limoso e ben drenato per la migliore resa. Anche il luppolo preferisce un pH del terreno tra 6, 0-6, 5, quindi può essere necessaria l'aggiunta di calce. Quando piantate le vostre piante di luppolo nel cortile, aggiungete 3 cucchiai di fertilizzante per tutti gli usi lavorato nel terreno a una profondità di 6-8 pollici per dare alle vostre piante un buon inizio. Dopo di ciò, vestire lateralmente con il compost e aggiungere azoto supplementare ogni primavera.
  • Sole - Queste piante perenni crescono facilmente in ombra parziale, e se le stai piantando come copertura attraente per una vecchia recinzione o un pugno nell'occhio, andranno benissimo. Tuttavia, il luppolo ha bisogno di molto sole per un raccolto abbondante e una posizione a sud è l'ideale. Le viti di luppolo crescono facilmente su recinzioni, tralicci, teepees costruiti per lo scopo o anche sul lato della vostra casa, il che ci porta al prossimo fattore.
  • Spazio - Le piante di luppolo del tuo giardino hanno bisogno di molto spazio. Le piante devono raggiungere altezze di 15 a 20 piedi prima che crescano i germogli laterali che producono i coni, e possono raggiungere altezze da 30 a 40 piedi ogni stagione vegetativa. Otterrai diversi germogli da ciascuna sezione di rizoma. Scegli due o tre dei tiri più vigorosi e togli gli altri. Quando i germogli sono cresciuti fino a 2 o 3 piedi, avvolgerli in senso orario attorno a un supporto e arretrare; le viti possono crescere fino a un piede al giorno!

In agosto e settembre, inizia la raccolta una volta che i coni diventano secchi e cartacei e le foglie sono riccamente profumate. Una volta raccolti, i coni devono essere ulteriormente essiccati in un luogo fresco e asciutto. Questo processo può richiedere settimane e non è completo finché i coni non sono fragili. Una pianta produrrà da 1 a 2 libbre di coni.

Nel tardo autunno, dopo che la raccolta è completa e il clima comincia a diventare freddo, tagliare le viti a 2 piedi e seppellire i germogli tagliati nel terreno. La primavera seguente, il processo ricomincia.

Articolo Precedente:
Vuoi che i tuoi piccoli sappiano da dove viene il cibo e quanto lavoro ci vuole per crescere, e non farebbe male se mangiassero quelle verdure! Creare giardini di spuntini per bambini è il modo perfetto per instillare questo apprezzamento nei tuoi figli, e garantisco che lo mangeranno! Continuate a leggere per scoprire come creare uno snack garden per bambini.
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La pianta dell'orecchio dell'elefante ( Colocasia ) fornisce un audace effetto tropicale in quasi tutti i paesaggi. In realtà, queste piante sono comunemente coltivate per il loro fogliame grande, dall'aspetto tropicale, che ricorda le orecchie degli elefanti.
Se sei un amante della birra, preparare il tuo lotto può essere un sogno che può essere raggiunto nel tuo giardino. Il luppolo è un ingrediente chiave di quel perfetto bicchiere di schiuma, e può anche essere un'aggiunta interessante al paesaggio. Sapere quali sono le piante nella birra e come creare una birra d'autore è il primo passo. Le
Il vigile giardiniere potrebbe chiedersi: "Cos'è questa roba oscura nel mio prato?" È una muffa melmosa, di cui ci sono molte varietà. La sostanza nera sui prati è un organismo primitivo che è in realtà benefico. Si insinua lungo le lame fogliari mangiando materia organica morta, batteri e persino altre muffe. La m
Se il tuo pero non ha foglie o foglie piccole e sparse quando dovrebbe essere coperto di fogliame verde, qualcosa non va bene. La prima mossa dovrebbe essere quella di controllare la sua cura culturale, dal momento che l'irrigazione, il posizionamento e le problematiche del suolo possono causare problemi alle foglie di pero
Avrei azzardato a indovinare che tutti sappiamo cos'è una prugna, e sappiamo tutti cos'è un'albicocca. Allora, qual è il frutto di aprio? Gli alberi di Aprium sono una croce o un ibrido tra i due. Quali altre informazioni sugli alberi degli aprium potrebbero essere utili nella sua coltivazione? U
I semi di papavero aggiungono croccante e sapore a molti tipi di prodotti da forno. Questi piccoli semi saporiti provengono dal bellissimo fiore di papavero, Papever somniferum . Ci sono molte altre splendide specie di papavero che prosperano in una varietà di condizioni. Salvare semi di papavero aiuterà a perpetuare le piante colorate per gli anni a venire.