Avocado Black Spot: informazioni su Cercospora Spot in Avocados


Ci sono un sacco di cose grandiose nel vivere in un clima caldo, ma uno dei migliori è riuscire a coltivare frutti incredibili come l'avocado nel proprio giardino. Coltivare piante più esotiche può essere sia una benedizione che un po 'una maledizione, perché questo significa anche che hai meno risorse da aiutare quando ti imbatti in un problema. Ad esempio, se noti che i tuoi avocado stanno sviluppando strane macchie, potresti diventare un po 'sospettoso. Potrebbe essere il punto nero dell'avocado, più comunemente noto come cercospora spot in avocado? Continua a leggere per una discussione più approfondita su questa malattia cronica degli avocado.

Cos'è Avocado Cercospora Spot?

L'avocado cercospora spot è un fungo comune e frustrante che prospera sui tessuti degli alberi di avocado. La malattia è causata dal fungo patogeno Cercospora purpurea, ma presenta molto simile ad altri tipi di infezioni da Cercospora. I sintomi di Cercospora possono includere, ma non sono limitati a, piccole macchie marroni o viola sulle foglie, macchie che appaiono angolari sulle foglie, piccole macchie irregolari marroni su frutti o crepe e fessure nella superficie del frutto.

C. purpurea è diffusa dal vento e dalla pioggia, ma può anche essere trasmessa dall'attività degli insetti. I frutti tendono ad essere infettati durante la parte più bagnata della loro stagione di crescita. Di per sé, Cercospora non danneggerà gli avocado oltre l'uso e il fungo non penetra nella buccia del frutto, ma le fessure che possono derivare dall'alimentazione fungina invitano più patogeni distruttivi nella carne.

Trattare Avocado Cercospora Spot

L'obiettivo di ogni coltivatore di avocado dovrebbe essere quello di prevenire in primo luogo malattie fungine come Cercospora, quindi prima di prendere in considerazione il trattamento, parliamo di prevenzione. Il Cercospora viene spesso trasmesso da detriti di piante o erbacce che si trovano attorno all'albero, quindi assicuratevi di pulire tutte le foglie cadute, di eliminare i frutti e di tenere l'area libera da piante indesiderate. Se ci sono avocado che non sono stati raccolti e non sono caduti l'anno scorso, togli queste cose dall'albero al più presto.

L'altra parte dell'equazione è il flusso d'aria. Le infezioni fungine amano le tasche di aria stagnante perché permettono all'umidità di costruire, creando un vivaio fungino. Assottigliare i rami interni del tuo avocado, come con qualsiasi albero da frutto, non solo diminuirà l'umidità nella chioma, ma migliorerà anche la qualità dei frutti che otterrai. Certo, potresti avere meno frutti, ma saranno decisamente migliori.

L'attuale trattamento di Cercospora è piuttosto semplice. Lo spray di rame, applicato tre o quattro volte all'anno, sembra tenere a bada il fungo. Dovrai applicare il primo all'inizio della stagione delle piogge, quindi seguirlo mensilmente. Il terzo e il quarto sono raccomandati solo per gli avocado che maturano molto tardi.

Articolo Precedente:
Se vuoi un arbusto alto e facile da pulire con fiori appariscenti che non richiede molta acqua, che ne dici di Nandina domestiica ? I giardinieri sono così entusiasti della loro nandina che la chiamano "bambù celeste". Ma le piante nandine possono diventare lunghe mentre crescono più alte. L
Raccomandato
Cos'è una zanzara? Toothwort ( Dentaria diphylla ), noto anche come crinkleroot, dentifera a foglia larga o dentifera a due foglie, è una pianta boscosa originaria di gran parte degli Stati Uniti orientali e del Canada. Nel giardino, la dentice è un tappeto copritore invernale colorato e attraente. I
L'aloe, da cui si ottiene un eccellente unguento per bruciare, è una pianta succulenta. Succulente e cactus sono straordinariamente perdonabili e facili da propagare. Le piante di aloe producono degli offset, noti anche come cuccioli, come parte del loro ciclo di crescita. La divisione delle piante di aloe dal genitore produce un aloe completamente nuovo da gustare.
Gli alberi di conifere aggiungono colore e consistenza ad un giardino o ad un giardino, specialmente in inverno quando gli alberi decidui hanno perso le foglie. La maggior parte delle conifere cresce lentamente, ma quel pino giovane che pianterai oggi col tempo torreggerà sulla tua casa. Un modo per mantenere piccole le tue conifere è iniziare a coltivare pini nani anziché alberi di pino standard. I
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I giardini cittadini non devono limitarsi a coltivare solo alcune piante sul davanzale della finestra. Che si tratti di un giardino con un balcone o di un giardino sul tetto, puoi ancora coltivare tutte le tue piante e verdure preferite. In questa Guida per principianti al giardinaggio urbano, troverai le basi del giardinaggio in città per i principianti e consigli per la gestione di eventuali problemi che potresti incontrare lungo il percorso.
Il rafano ( Armoracia rusticana ) è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Brassicaceae. Dal momento che le piante non producono semi vitali, la propagazione del rafano avviene tramite radici o talee. Queste piante rustiche possono diventare piuttosto invasive, quindi dividere le piante di rafano diventa una necessità.
Trovare pesticidi sicuri e non tossici per il giardino che effettivamente funziona può essere una sfida. Vogliamo tutti proteggere l'ambiente, le nostre famiglie e il nostro cibo, ma la maggior parte delle sostanze chimiche non artificiali disponibili hanno un'efficacia limitata. Tranne l'olio di neem.